home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Elettronica Generale
Qui si parla di tutto....dall'analogico al digitale, dal software all'hardware, dal semplice crepuscolare al computer.


Circuito squelch
     
Autore Messaggio opzioni
Alan_Ford




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
14.11.2020, alle ore 08:46
Circuito squelch 

Nel datasheet del LM389 ho trovato questo schema di uno squelch


Non avendo l'integrato in questione vorrei modificarlo in questo modo, usando il terzo transistor come semplice interruttore


Ho un paio di dubbi:
1) il filtro passabanda lascia passare solo i 5 kHz o è da intendere "da 0 a 5 kHz"?;
2) c'è il rischio di ritrovare sull'emettitore del terzo transistor (punto 15) lo stesso segnale audio amplificato dagli stadi precedenti e mandare di conseguenza all'amplificatore il segnale audio duplicato?

Il secondo punto potrei forse risolverlo sostituendo il secondo transistor con un rivelatore a diodi, così da avere la certezza che il segnale audio venga convertito in tensione continua. Potrei anche sostituire il terzo transistor con un fet, se necessario
bergio70



[pagine pubblicate]

postato il:
14.11.2020, alle ore 08:55
a me parrebbe più semplice usare l'LM in questione...
vedi magari quelche schema commerciale, anche datato, e vedi come hanno risolto il problema con altri ampli.



La risposta dipende solamente dalla domanda.
Rispondo nello stesso luogo e nei termini che ritengo più opportuni.
Se la cosa non piace a qualcuno... non so che farci.


http://iw1au.altervista.org/au_AXR.html

Molti altri non mi sopportano, e la cosa è reciproca.

http://www.iw1axr.eu

Daniele
Alan_Ford




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
14.11.2020, alle ore 09:53
Sì, sarebbe sicuramente meno cervellotico usare l'integrato, ma al momento non ce l'ho.
Gli schemi commerciali non saprei dove cercarli.
bergio70



[pagine pubblicate]

postato il:
14.11.2020, alle ore 10:36
prova su radiomanual, trovi service e schemi finchè vuoi.



La risposta dipende solamente dalla domanda.
Rispondo nello stesso luogo e nei termini che ritengo più opportuni.
Se la cosa non piace a qualcuno... non so che farci.


http://iw1au.altervista.org/au_AXR.html

Molti altri non mi sopportano, e la cosa è reciproca.

http://www.iw1axr.eu

Daniele
Alan_Ford




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
14.11.2020, alle ore 11:05
Grazie.
Nel frattempo mi sono ricordato di questo schema su CQ Elettronica di novembre 1974.
Tuttavia, nel mio caso, non convince molto perché l'altoparlante collegato al positivo non mi piace (e in caso di cuffie?)

bergio70



[pagine pubblicate]

postato il:
14.11.2020, alle ore 11:13
all'epoca era relativamente normale, c'erano anche integrati che prevedevano l'AP tra l'uscita del chip e il positivo.
All'epoca la presa cuffie era, ovviamente, isolata da massa.
Il jack era montato su due rondelle sagomate di resina che lo isolavano da massa.
Cercherei qualcosa un poco meno datato...



La risposta dipende solamente dalla domanda.
Rispondo nello stesso luogo e nei termini che ritengo più opportuni.
Se la cosa non piace a qualcuno... non so che farci.


http://iw1au.altervista.org/au_AXR.html

Molti altri non mi sopportano, e la cosa è reciproca.

http://www.iw1axr.eu

Daniele
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2021 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale