home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Elettronica Generale
Qui si parla di tutto....dall'analogico al digitale, dal software all'hardware, dal semplice crepuscolare al computer.


Info trasformatore
     
Autore Messaggio opzioni
2N30055





postato il:
19.11.2020, alle ore 18:22
Info trasformatore 

Buonasera,
Una domanda.
Se un trasformatore trifase con primario 220v trifase e secondario 55 v trifase lo collego alla 220 monofase funziona lostesso? Ovviamente in uscita avrei 55v monofase
Grazie per l'aiuto
FrancoGual



[pagine pubblicate]

postato il:
19.11.2020, alle ore 18:40
Se è trifase ovvero concatenata 230 volt, di fase è 1.73 volte inferiore.O hai i 6 avvolgimenti liberi, e li colleghi tutti in parallelo oppure puoi prelevare una fase a potenza ridotta.
Non hai dettagli? Un trifase a 220 è parecchio antico.



Anche il viaggio più lungo inizia con un piccolo passo.
Si vis pacem, para bellum!!!
Mark Zuckerberg ha reso suoi schiavi milioni di persone senza che se ne rendessero conto. F.G.
<Avete vinto voi,ma almeno non riuscirete a considerarmi vostro complice> Da Mediterraneo.
Inferno,Canto III,verso 51 Virgilio dice.........
caccamo2





postato il:
19.11.2020, alle ore 18:47
Sarebbe meglio evitare, ma nel caso non ci siano alternative il modo corretto e' creare la terza fase con un condensatore serie su uno dei tre avvolgimenti primari.

Tutto in parallelo franco? ma che problema hai?



More rigorous analysis is a subject of ongoing investigations.
FrancoGual



[pagine pubblicate]

postato il:
19.11.2020, alle ore 19:20
Io non ho problemi, ho scritto se hai i 6 avvolgimenti liberi ovvero hai tre trasfrmatori uguali con un unico nucleo, fai il parallelo dei primari e dei secondari e ottieni lapotenza di targa.
A che cazzo serve il condensatore? Non è un motore!!
Al massimo alimenti UNA fase e prelevi UNA fase, ad un terzo della potenza nominale.



Anche il viaggio più lungo inizia con un piccolo passo.
Si vis pacem, para bellum!!!
Mark Zuckerberg ha reso suoi schiavi milioni di persone senza che se ne rendessero conto. F.G.
<Avete vinto voi,ma almeno non riuscirete a considerarmi vostro complice> Da Mediterraneo.
Inferno,Canto III,verso 51 Virgilio dice.........
caccamo2





postato il:
19.11.2020, alle ore 19:22
FrancoGual:
Io non ho problemi, ho scritto se hai i 6 avvolgimenti liberi ovvero hai tre trasfrmatori uguali con un unico nucleo, fai il parallelo dei primari e dei secondari e ottieni lapotenza di targa.
A che cazzo serve il condensatore? Non è un motore!!
Al massimo alimenti UNA fase e prelevi UNA fase, ad un terzo della potenza nominale.

no guarda lascia perdere te e l'elettrotecnica non andate d'accordo



More rigorous analysis is a subject of ongoing investigations.
FrancoGual



[pagine pubblicate]

postato il:
19.11.2020, alle ore 19:23
va bene ingegnere, hai ragione tu.


Anche il viaggio più lungo inizia con un piccolo passo.
Si vis pacem, para bellum!!!
Mark Zuckerberg ha reso suoi schiavi milioni di persone senza che se ne rendessero conto. F.G.
<Avete vinto voi,ma almeno non riuscirete a considerarmi vostro complice> Da Mediterraneo.
Inferno,Canto III,verso 51 Virgilio dice.........
caccamo2





postato il:
19.11.2020, alle ore 19:52
FrancoGual:
va bene ingegnere, hai ragione tu.

non hai fatto le superiori franco? Si studiano le macchine di solito, almeno in questo secolo.



More rigorous analysis is a subject of ongoing investigations.
2N30055





postato il:
19.11.2020, alle ore 20:38
Franco grazie mille per l'aiuto,
purtroppo non ho altri dati, è un trasformatore trasformatore che ho recuperato, ha tre colonne e i morsetti sono resinati...
pippodue




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
19.11.2020, alle ore 21:18
Mi fate sganasciare. Tornando al dunque, se abbiamo 6 avvolgimenti liberi su 3 colonne, direi che una colonna, magari quella centrale, si può alimentare alla sua piena tensione e le altre due colonne vanno in serie fra loro perchè si suddividono il flusso


anche i grandi uomini, come gli uomini comuni, possono talvolta cadere in errore (Voltaire)
FrancoGual



[pagine pubblicate]

postato il:
20.11.2020, alle ore 19:07
pippodue:
...... se abbiamo 6 avvolgimenti liberi su 3 colonne, direi che una colonna, magari quella centrale, si può alimentare alla sua piena tensione e le altre due colonne vanno in serie fra loro perchè si suddividono il flusso


Che il trasformatore sia a colonne dovrebbe essere obbligatorio nel caso di trifase, ogni colonna dovrebbe avere quattro morsetti per lato 2AT/2BT.
Se ci fosse una foto almeno della morsettiera si capirebbero molte cose.
Se ha solo 3 morsetti per lato non è che ci possiamo inventare più di tant.
Con la terza media che ti posso direalimenta un lato e verifica al lato bt la corrispondenza dei 55 Volt.
Non capisco il motivo di alimentare una colonna a piena tensione e le altre ametà, se ci fossero 6 morsetti per lato io li metterei in parallelo.. E IN FASE.
Così come lato BT. Ammesso che serva la max potenza.



Anche il viaggio più lungo inizia con un piccolo passo.
Si vis pacem, para bellum!!!
Mark Zuckerberg ha reso suoi schiavi milioni di persone senza che se ne rendessero conto. F.G.
<Avete vinto voi,ma almeno non riuscirete a considerarmi vostro complice> Da Mediterraneo.
Inferno,Canto III,verso 51 Virgilio dice.........
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2021 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale