home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Robotica
Finalmente un posto dove poter discutere di robotica, scambiarsi idee, progetti ed opinioni. Partecipa anche tu...


Aiuto - Università
     
Autore Messaggio opzioni
Koyote





postato il:
15.10.2017, alle ore 09:57
Aiuto - Università 

Chiedo in anticipo scusa se ho sbagliato eventualmente sezione.

Ho 16 anni, mi affascina molto la robotica. Ho iniziato a documentarmi e ho capito che potrebbe essere il mio sbocco per le superiori. Mi potrebbe interessare l\'università di milano ( Robotica Industriale ).

La mia domanda é una: cosa devo studiare per l\'università di robotica? Non voglio saperlo per prepararmi \"mentalmente\" per gli studi, ma vorrei iniziare a studiare qualcosa già da adesso. Potreste consigliarmi dei libri delle materie e gli argomenti che dovrò studiare?

Grazie in anticipo.
schottky





postato il:
15.10.2017, alle ore 12:20
Non ho capito a quale Università ti riferisci, se al Politecnico, il corso di laurea in cui si studia la robotica industriale è il corso di Ingegneria del'Automazione.
Circa le cose da studiare "in preparazione" devi riflettere che quale che sia il corso di laurea, un Ingegnere è sopratutto un Ingegnere, quindi la preparazione necessaria è sempre a largo spettro sulle materie scientifiche e tecniche.
Tutto dipende dalla scuola superiore che frequenti.
In ogni caso la matematica e la fisica sono le cose che non solo devi studiare ma ti ci devi appassionare, solo così avrai la strada facilitata. Sicuramente se nella tua scuola si studia informatica anche questa serve.
Se stai in un istituto tecnico in cui si studia elettronica o ne sei appassionato per hobby male non fa, ma non è indispensabile.



Il vantaggio di essere intelligente e' che si puo' sempre fare l'imbecille, mentre il contrario e' del tutto impossibile. -- W. Allen
Koyote





postato il:
15.10.2017, alle ore 14:04
schottky:
Non ho capito a quale Università ti riferisci, se al Politecnico, il corso di laurea in cui si studia la robotica industriale è il corso di Ingegneria del'Automazione.
Circa le cose da studiare "in preparazione" devi riflettere che quale che sia il corso di laurea, un Ingegnere è sopratutto un Ingegnere, quindi la preparazione necessaria è sempre a largo spettro sulle materie scientifiche e tecniche.
Tutto dipende dalla scuola superiore che frequenti.
In ogni caso la matematica e la fisica sono le cose che non solo devi studiare ma ti ci devi appassionare, solo così avrai la strada facilitata. Sicuramente se nella tua scuola si studia informatica anche questa serve.
Se stai in un istituto tecnico in cui si studia elettronica o ne sei appassionato per hobby male non fa, ma non è indispensabile.


Il mio obbiettivo é arrivare a frequentare quella università. ( Comunque sì, mi riferivo all'ingegneria dell'automazione ). Sono appassionato di matematica, fisica e soprattutto informatica ( programmazione ), materie che studio al mio liceo.
Mi sono informato prima di fare questa domanda sul forum, sono sicuro di ciò che faccio.
baritonomarchetto





postato il:
09.03.2018, alle ore 09:29
Secondo me metterti a studiare ora su libri universitari non serve a granchè: serve una "guida" (un prof.) che ti aiuti a mettere a fuoco gli aspetti più importanti degli argomenti delle materie trattate.
Rischi veramente di "farti male" prendendo in mano libri universitari.

Io ti consiglierei, se sei appassionato di robotica o elettronica in generale, di dedicarti alla realizzazione dei progetti che ti passano per la testa, alimentando quella "conoscenza pratica" e nozionistica che all'università ti tornerà utile.
double_wrap




una ogni 100 livelli
una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
09.03.2018, alle ore 11:18
Koyote:
[CUT] Sono appassionato di matematica, fisica e soprattutto informatica ( programmazione ), materie che studio al mio liceo. [CUT]


Visto che frequenti un liceo, presumo scientifico ma non e' indispensabile, poni tutta la cura che puoi nel preparare la <cassetta degli attrezzi> che ti servira' all'universita'.

Devi padroneggiare appieno il programma di matematica e fisica che vi insegnano. Direi che equazioni di secondo grado, calcolo vettoriale (di base), calcolo differenziale ed integrale (sempre di base), feometria e trigonometria piana (padronanza completa!), numeri complessi (concetti) siano una base adeguata. Per la fisica serve la padronanza di tutti i concetti di cinematica, termodinamica, ottica, elettrostatica ed elettrodinamica: parlo di concetti perche' i calcoli li farai poi all'universita'.

Per l'elettrotecnica ti basta aver ben compreso le leggi di ohm e di kirkoff (sembra banale ma non lo e' affatto) e sapere cosa sia una resistenza, un condensatore ed una induttanza , in ogni modo di questo non preoccuparti troppo perche' te lo insegneranno a fondo loro e pure bene.

Circa l'informatica e' importante conoscere le strutture sintattiche di base (operatori logici, cicli, test, funzioni) ed i vari tipi di variabili (semplici e strutturate) nonche' la differenza concettuale fra interpreti, compilatori ed assemblatori; come poi lo zoo dei vari linguaggi le implementino e' cosa che si impara in fretta se si conosce l'impianto concettuale.

Per quanto ad alcuni sembri strano una buona base di filosofia (soprattutto quella greca del 3 anno e quella tedesca del 5 anno) aiuta molto ad impostare razionalmente i problemi per trovare soluzioni in ambito tecnico.

Per ultimo o forse per primo, tanta passione e tanto impegno, perche' di entrambe ne serve in abbondanza. In bocca al lupo.




"se peso cado, ma se cado non peso"
adamatj.altervista.org
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2020 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale