home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Robotica, CNC, 3D
Finalmente un posto dove poter discutere di robotica di CNC e stampanti 3D, scambiarsi idee, progetti ed opinioni. Partecipa anche tu...


Costruzione Robot per Teatro
     
Autore Messaggio opzioni
andreabaggins





postato il:
02.10.2020, alle ore 18:53
Costruzione Robot per Teatro 

Ciao a tutti,
sono un tecnico teatrale, ma di robotica sono piuttosto ignorante. Devo costruire 4 carrelli radiocomandati per muovere dei pezzi di scenografia.

In sostanza sarebbe un pianale su cui agganciare dei pannelli scenografici alti circa 1m / 1.5m con ruote. Deve andare semplicemente dritto (avanti e indietro) ed essere gestito da un radiocomando tipo macchinina giocattolo. Ogni carrello deve essere autonomo.

Io non so come dimensionare il motore e come scegliere i componenti.

Qualcuno può aiutarmi?

Grazie in anticipo.

Andrea
rcc.roberto



[pagine pubblicate]

postato il:
02.10.2020, alle ore 20:17
Così da zero penso proprio che sia una impresa impossibile.

Bisogna che spieghi molto di più, ad esempio, per quanto riguarda la costruzione dei carrelli ti arrangi tu? Vuoi sapere solo come scegliere il motore?

Molto importante è sapere il peso totale, la velocità, tipo di ruote, servono sicurezze antischiacciamento? Visto che ci saranno persone.

Che capacità e attrezzature elettroniche hai?

Etc etc

double_wrap




una ogni 100 livelli
una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
02.10.2020, alle ore 21:00
visto che (giustamente) si parla di sicurezze:
- l'attività teatrale è amatoriale o professionale?
- il teatro/locale prevede abilitazioni per spettacoli pubblici?

in ognicaso serve che tutte le attrezzature siano omologate e certificate altrimenti alla prima unghia rotta (!) di un attore o di uno spettatore ci sono conseguenze civili (risarcimento danni, infortunio inail, ecc) ed anche penali (inosservanza di norme per negligenza) per tutti quelli che ci hanno messo mano (dal gestore del locale all'ultimo tecnico)

Forse vale la pena di affidare il lavoro, che non e' affatto banale, ad una ditta che certifica la realizzazione a regola d'arte e ne cura pure la manutenzione periodica aggiornando i registri.

Ovviamente se lo spettacolo e' per i parenti forse si puo' soprassedere, ma se invece fosse per una recita scolastica serve cautelarsi dalle mamme inferocite...



"se peso cado, ma se cado non peso"
adamatj.altervista.org
schottky





postato il:
03.10.2020, alle ore 10:41
Dalla descrizione dire che più che un 'robot' ti occorre un carrello teleguidato, se cerchi su internet trovi ottime aziende che ne producono, con tutti i marchi di certificazione e sicurezza necessari.



Il vantaggio di essere intelligente e' che si puo' sempre fare l'imbecille, mentre il contrario e' del tutto impossibile. -- W. Allen
FrancoGual



[pagine pubblicate]

postato il:
03.10.2020, alle ore 11:35
Il vecchio sistema delle carrucole?
Motori di tergicristallo e pulegge... proprio terra terra.
Modulo cinere di radiocomando 433 MHz



Anche il viaggio più lungo inizia con un piccolo passo.
Si vis pacem, para bellum!!!
Mark Zuckerberg ha reso suoi schiavi milioni di persone senza che se ne rendessero conto. F.G.
<Avete vinto voi,ma almeno non riuscirete a considerarmi vostro complice> Da Mediterraneo.
Inferno,Canto III,verso 51 Virgilio dice.........
andreabaggins





postato il:
09.10.2020, alle ore 15:43
Così a tutti, scusate se rispondo solo ora.

Allora l'idea è che sia un carrello radiocomandato ma non deve gestire carichi. Parliamo di oggetti o piccoli pannelli del peso di 3-4 kg al massimo. La produzione non è professionale. Io pensavo a una macchinina radiocomandata su cui montare un pianale, però non credo che sia adeguata. Potrei invece costruire io il sistema acquistando o costruendo gli assi con le ruote. La velocità direi abbastanza limitata deve semplicemente potersi muovere ed entrare e uscire di scena, posso azzardare massimo 5km/h
FrancoGual



[pagine pubblicate]

postato il:
09.10.2020, alle ore 18:14
Il pannello pesa poco.. ma che dimensioni ha? Altezza e larghezza... il pianale non deve farlo cadere.. penso. come dicevo.. appesi a carrucole?


Anche il viaggio più lungo inizia con un piccolo passo.
Si vis pacem, para bellum!!!
Mark Zuckerberg ha reso suoi schiavi milioni di persone senza che se ne rendessero conto. F.G.
<Avete vinto voi,ma almeno non riuscirete a considerarmi vostro complice> Da Mediterraneo.
Inferno,Canto III,verso 51 Virgilio dice.........
andreabaggins





postato il:
09.10.2020, alle ore 23:47
Il pannello potrebbe essere 1m x 1,5 m. Posto lateralmente al carrello. Sostanzialmente agganciato al lato del pianale. Il pianale potrebbe essere 1m x 1m.
schottky





postato il:
10.10.2020, alle ore 18:12
Un pannello di 3 o 4 kili di più di un metro quadro montato su trabiccolo del tipo di cui stiamo parlando oscilla orribilmente


Il vantaggio di essere intelligente e' che si puo' sempre fare l'imbecille, mentre il contrario e' del tutto impossibile. -- W. Allen
double_wrap




una ogni 100 livelli
una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
12.10.2020, alle ore 11:30
L'idea delle carrucole mi sembra la migliore. Per ridurre il carico verticale puoi fissare due ruote pivotanti (1 euro l'una al brico) alla base del pannello.

visto pero' che propendi per il motore in basso, aggiungi un cavo di sostegno per la guida in alto (o piu' cavi paralleli se le scenografie non sono sequenziali) per avere una migliore stabilita' dell'ambaradan

il tutto va fatto rispettando un minimo di sicurezza per evitare che la prima donna della commedia si incocci sul cavo teso ad altezza del collo (e' gia' sucesso!)



"se peso cado, ma se cado non peso"
adamatj.altervista.org
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2022 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale