home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: chiacchiere
Suggerimenti, opinioni, segnalazione siti e discussioni a tema libero. (evitate post sul sistema dei livelli, per eventuali richieste e suggerimenti usate l'apposita scheda contatti)


Redestribuzione al contrario
     
Autore Messaggio opzioni
caccamo2





postato il:
21.11.2020, alle ore 14:36
Redestribuzione al contrario 

ecco come abbiamo creato il debito pubblico, spiegato da un giornalista di destra
https://scenarieconomici.it/la-verita-sul-debito-pubblico-it…




rcc.roberto dimettiti, non hai la lucidita', l'integrita', l'imparzialita' e le conoscenze necessarie a moderare un forum.
nautiluso




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
21.11.2020, alle ore 14:58
Non intervengo praticamente mai, posso essere d'accordo fino ad un certo punto, mi sembra una visione un Po semplicistica. Dire che la separazione con il Tesoro abbia innescato il tutto dal 1982..mah..Tra l altro evocare politiche di austerity di thacheriana memoria mi sembra fuori dal tempo..il problema secondo me é più semplicemente un mancato introito da tassazione dovuto da una parte al mercato del lavoro in crisi cronica, dall'altro l'invecchiamento fisiologico della popolazione.
caccamo2





postato il:
21.11.2020, alle ore 15:10
mercato del lavoro in crisi e invecchiamento della popolazione sono conseguenze ovvie del problema principale, ovvero una redistribuzione al contrario della ricchezza. Nessuno ha evocato austerity. Prova a rileggere con maggiore attenzione, magari fino alla fine dell'articolo.


rcc.roberto dimettiti, non hai la lucidita', l'integrita', l'imparzialita' e le conoscenze necessarie a moderare un forum.
nautiluso




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
21.11.2020, alle ore 15:34
Ho letto..ho letto..sono intervenuto perchè conoscevo già l'argomento..
Le politiche di austerity (che vengono menzionate nella prima parte dell'articolo) e descritte come un'ingiusto fardello, purtroppo si creano quando i soldi te li imprestano altri...poi se si tratta di analizzare come siamo arrivati ad un debito pubblico di 2583 miliardi può essere una discussione interessante, se si parla di 'redistribuire la ricchezza', credimi, non basterebbe politica monetaria, RdC, Mes, Recovery, ristori e forse (non me ne voglia) Padre Pio.
caccamo2





postato il:
21.11.2020, alle ore 16:04
nautiluso:
perchè conoscevo già l'argomento..

non mi sembra
nautiluso:
Ho letto..ho letto..sono intervenuto perchè conoscevo già l'argomento..
Le politiche di austerity (che vengono menzionate nella prima parte dell'articolo) e descritte come un'ingiusto fardello, purtroppo si creano quando i soldi te li imprestano altri...

mi sa che non conosci il significato del verbo evocare.
Ad ogni modo, ancora una volta parli di una conseguenza come se fosse la causa, la causa e' che il tasso di interessi lo decidono gli altri, il debito e quindi l'austerity sono la conseguenza.
nautiluso:
poi se si tratta di analizzare come siamo arrivati ad un debito pubblico di 2583 miliardi può essere una discussione interessante

si parla esattamente di questo, evidentemente ti sei perso il grafico e la riga in cui dice:
Gli effetti sono tanto disastrosi quanto immediati: l’ammontare di debito, che nel 1981 era intorno al 58,5%, dopo soli tre anni raddoppia e nel 1994 arriva al 121% del Pil.

mi sembra abbastanza chiaro.
nautiluso:
se si parla di 'redistribuire la ricchezza', credimi, non basterebbe politica monetaria, RdC, Mes, Recovery, ristori e forse (non me ne voglia) Padre Pio.

no, padre pio non serve, allora sarebbe bastato non fare questa cazzata, oggi, basta aumentare la progressivita' nella tassazione. La costituzione dice che chi ha di piu' deve pagare di piu'.
Certa destra evoca (questo e' l'utilizzo corretto) la sovranita' solo per parlare di immigrazione, quando invece si parla di corretta distribuzione della ricchezza allora va tutto bene cosi' com'e'.



rcc.roberto dimettiti, non hai la lucidita', l'integrita', l'imparzialita' e le conoscenze necessarie a moderare un forum.
caccamo2





postato il:
21.11.2020, alle ore 16:12

cosi' magari e' piu' chiaro



rcc.roberto dimettiti, non hai la lucidita', l'integrita', l'imparzialita' e le conoscenze necessarie a moderare un forum.
nautiluso




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
21.11.2020, alle ore 16:32
Sapevo già che scrivendo il primo post si finiva, come sempre, a toni esasperati..evvabè..
Senza scomodare destre e sinistre e massimi sistemi, ti metto a conoscenza di un concetto base dell'economia: quando si chiedono soldi, gli interessi lo decidono gli altri. Sempre. La causa per cui chiedi soldi è che..non ne hai.
Gli interessi secondo te sono la causa o il fatto che sei senza soldi e devi chiedere un prestito..? E perchè sei senza soldì? E una volta che ti sei preso i soldi che politiche (politiche è troppo)..diciamo strategie che attui per non fare in modo che gli interessi ti deprimano?
Ciao

caccamo2





postato il:
21.11.2020, alle ore 18:04
nautiluso:
ti metto a conoscenza di un concetto base dell'economia: quando si chiedono soldi, gli interessi lo decidono gli altri. Sempre.

Ah si? Quindi quando dai soldi alla banca li decidi tu gli interessi? Wow



rcc.roberto dimettiti, non hai la lucidita', l'integrita', l'imparzialita' e le conoscenze necessarie a moderare un forum.
pippodue




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
21.11.2020, alle ore 18:35
Questa volta mi sei piaciuto! Però renditi conto che si tratta sempre di un potere che strangola un individuo.


anche i grandi uomini, come gli uomini comuni, possono talvolta cadere in errore (Voltaire)
FrancoGual



[pagine pubblicate]

postato il:
21.11.2020, alle ore 18:37
caccamo2:
nautiluso:
ti metto a conoscenza di un concetto base dell'economia: quando si chiedono soldi, gli interessi lo decidono gli altri. Sempre.

Ah si? Quindi quando dai soldi alla banca li decidi tu gli interessi? Wow


Quanto sei povero, di intelletto.....
Hai visto mai una banca venire a chiederti dei soldi?
Li devi, DEVI, far passare dalle loro mani, volente o nolente.E PAGARE per questo.
Quindi le condizioni le mettono loro. Diversamente fatti pagare in contanti, se riesci, poi mettili nel materasso.



Anche il viaggio più lungo inizia con un piccolo passo.
Si vis pacem, para bellum!!!
Mark Zuckerberg ha reso suoi schiavi milioni di persone senza che se ne rendessero conto. F.G.
<Avete vinto voi,ma almeno non riuscirete a considerarmi vostro complice> Da Mediterraneo.
Inferno,Canto III,verso 51 Virgilio dice.........
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2021 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale