home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Musica ed elettronica
Ti piace la musica e l'elettronica... discutine qui.


long tail pair
     
Autore Messaggio opzioni
Elettrotecnico88





postato il:
28.11.2021, alle ore 18:49
long tail pair 

Buonasera a tutti,
ho in cantiere un piccolo progettino, che per ora è meno di una simulazione su spice. Come da titolo sto cercando di dimensionare uno sfasatore con una configurazione long tail pair. Per ora una resistenza funge da pseudogeneratore di corrente costantente, ma in un misto fra perfezionismo e voglia di apprendere avrei voglia di sperimentare con un pozzo a corrente costante. Hovisto girovagando su internet che c'è una configurazione che usa una ef86 a questo scopo, ma onestamente una valvola da 20 euro con quelle caratteristiche mi sembra proprio sprecata.. Esiste un modo per farlo con dei fet? Se sì, quale fet potrei utilizzare per regolare 1,3mA e che regga le tensioni anodiche dei tubi? Scusate la domanda forse un po' troppo basilare..
pippodue




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
29.11.2021, alle ore 12:16
Dove hai trovato che un pozzo di corrente costante costituisce un perfezionamento?


anche i grandi uomini, come gli uomini comuni, possono talvolta cadere in errore (Voltaire)
Elettrotecnico88





postato il:
29.11.2021, alle ore 18:31
pippodue:
Dove hai trovato che un pozzo di corrente costante costituisce un perfezionamento?


Ciao, guarda il sito esatto non lo ricordo perchè ho fatto mille ricerche... però effettivamente anche guardando la teoria una resistenza di coda più alta aumenta il bilanciamento fra le sezioni, come è citato fra l'altro su questo sito
http://www.valvewizard.co.uk/acltp.html
e su molti altri..
io nella mia simulazione ho variato le resistenze di placca e almeno al simulatore ora le uscite sembrano abbastanza bilanciate però essendo i miei progetti soprattutto didattici mi piace perdermi in pippe mentali.
Mi consigli dunque di proseguire sulla via della resistenza sul tail?
Ti anticipo che ho intenzione di inserire la controretroazione globale che sistemerà un po'le cose, e forse magari un transistor in più potrebbe costituire un innesco per eventuali oscillazioni, ma questo lo dirà l'oscilloscopio quando farò le prove...
pippodue




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
30.11.2021, alle ore 09:20
Non so aiutarti molto. BC393 regge 180V ma è un bipolare PNP. Forse puoi verificare in simulazione che tensione si raggiungerebbe in quel punto.


anche i grandi uomini, come gli uomini comuni, possono talvolta cadere in errore (Voltaire)
Elettrotecnico88





postato il:
06.12.2021, alle ore 23:15
Ciao, guarda ti ringrazio per l'aiuto ma dopo settimane di pippe mentali, fra la quale forse la peggiore è stata riguardo aggiungere della sabbia in un circuito a tubi, credo che ina catonina ben dimensionata possa essere almeno eticamente più consona al mio progetto.. alla fine se voglio un buon compromesso fra bilanciamento, semplicità e stabilità del circuito fa al caso mio.. certo, perdo in guadagno ma su quello ci posso lavorare.. grazie comunque
schottky





postato il:
07.12.2021, alle ore 08:28
????????????????????????????????????????????????????


Il vantaggio di essere intelligente e' che si puo' sempre fare l'imbecille, mentre il contrario e' del tutto impossibile. -- W. Allen
rcc.roberto



[pagine pubblicate]

postato il:
07.12.2021, alle ore 10:49
schottky:
????????????????????????????????????????????????????


Che poi bisogna vedere se sabbia di mare o di cava
MB54




una ogni 100 livelli


postato il:
07.12.2021, alle ore 17:38
Penso che con 'sabbia' intenda il silicio dei semiconduttori, da non confondersi con il 'vetro' delle valvole (sempre sabbia è..)

Comunque usai della vera sabbia di quarzo del mare del nord per riempire le intercapedini di un diffusore con doppie pareti), ma anche di un mobile porta elettroniche. Nei diffusori alla fine scelsi una stratificazione di piombo laminato e vetroepoxy per il rinforzo-smorzamento delle pareti. I patiti di hifi sono dei veri fanatici...
schottky





postato il:
07.12.2021, alle ore 17:56
Veramente il senso dei miei punti interrogativi era più ampio. Voi avete capito qualcosa?


Il vantaggio di essere intelligente e' che si puo' sempre fare l'imbecille, mentre il contrario e' del tutto impossibile. -- W. Allen
MB54




una ogni 100 livelli


postato il:
07.12.2021, alle ore 20:53
Sostanzialmente si interroga sul confronto fra lo sfasatore catodina ed il long tail pair.
una delle nicchie BF ritiene pessima cosa l' uso di stadi di tipo follower comunque realizzati (follower base, SRPP, mu-follower ecc.) e soprattutto ritiene idiota l' uso misto con componenti a stato solido per realizzarli (neppure in un CCS).
In sintesi ritengono superiore la qualità sonora delle uscita anodiche rispetto a quelle catodiche, nonostanti gli enormi vantaggi teorici di tali configurazioni con uscita catodica (corrente in uscita, bassa impedenza, purtroppo con 100% di controreazione e guadagno nullo). Minimalista è bello.
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2022 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale