home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Elettronica Generale
Qui si parla di tutto....dall'analogico al digitale, dal software all'hardware, dal semplice crepuscolare al computer.


Consiglio saldatore ERSA
     
Autore Messaggio opzioni
rcc.roberto



[pagine pubblicate]

postato il:
11.01.2017, alle ore 18:45
zio bapu:
Porca miseria, ci avevo fatto un pensierino come saldatore di scorta, cos'ha esattamente che non va?


Probabilmente che per 10 euro non puoi pretendere molto
Charybdis





postato il:
12.01.2017, alle ore 05:17
rcc.roberto:
Con circa 80 euro prendi il Weller W61, e sei a posto per tutta la vita.

Con le punte intercambiabili hai le diverse temperature a seconda del lavoro che devi fare.

Io lo usa da più di 40 anni, senza mai problemi.


Ciao roberto non riesco a trovare questa informazione in giro:
il saldatore W61, ha il cavo in silicone ?
grazie
Charybdis





postato il:
12.01.2017, alle ore 05:21
roderick:
P.S. Ho preso pure io la stazione saldante Lidl che ho prontamente ragalato a mio cognato che fa 2 saldature l'anno


ah ecco ora mi è chiaro il discorso delle punte ;)
ahhahaha questa ""stazione"" costava così poco che mi diceva comprami comprami e io come un fesso gli ho dato retta. ma ora si torna a ragionare. o weller o ersa. pensa che io la usavo in combo con stagno cinese, altri 6 euro bruciati nel peggiore dei modi, che non si scioglieva neanche, faceva la palla ! come la popò dei gatti nella lettiera!!!
meno male che esistono spazi come questo dove uno può fare tesoro di esperienze altrui. davvero inestimabili !
roderick




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
12.01.2017, alle ore 07:18
zio bapu:
roderick:
P.S. Ho preso pure io la stazione saldante Lidl che ho prontamente ragalato a mio cognato che fa 2 saldature l'anno


Porca miseria, ci avevo fatto un pensierino come saldatore di scorta, cos'ha esattamente che non va?


Le punte sono avvitate all'elemento riscaldante . Finchè si tratta della punta conica può ancora essere accettabile, ma la punta a scalpello impossibile da ruotare nella posizione più comoda proprio non mi va giù. La punta conica invece è troppo tozza, saldare un SMD diventa difficile.
zio bapu




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
12.01.2017, alle ore 17:49
Ah, ok, e' fatto solo per essere venduto, non per essere usato.


mandi
Charybdis





postato il:
13.01.2017, alle ore 05:28
su amazon tedesco ho letto una recensione che diceva come le punte siano delle semplici M3 da avvitare.
sto facendo una nuova punta con una vite e una lima ;)
credo che se uno abbia anche il riattivatore della punta possa essere quasi una punta seria. quasi
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2017 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale