home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Elettronica Generale
Qui si parla di tutto....dall'analogico al digitale, dal software all'hardware, dal semplice crepuscolare al computer.


Problema con Idropulitrice
     
Autore Messaggio opzioni
caccamo2





postato il:
29.06.2020, alle ore 10:20
rcc.roberto:
Caccamo, invece di cercare a tutti i costi di dare contro a qualcuno

Non sto cercando di dare a tutti i costi contro qualcuno, ti ho fatto notare una cosa in maniera educata ma mi sembra che tu nxxxxxxxxxxxxxxxxxxx.
rcc.roberto:
dai tu una soluzione (si chiama critica costruttiva).

Io la mia soluzione gia' l'ho data ma evidentemente ti e' sfuggita.
rcc.roberto:
Se rileggi, ha scritto che se aiuta l'avviamento il motore poi gira, segno evidente che il condensatore non fa il suo lavoro.

se rileggi, ha scritto che anche aiutando l'avviamento il motore a carico NON gira, segno che l'idraulica e' bloccata e che la parte elettrica non c'entra nulla.
marcosadun:
con la pompa attaccata all'acqua dell'acquedotto, il motore cerca di girare, ma anche con lo spunto dato a mano, non riesce a girare...
(in effetti il motore diventa molto caldo )


rcc.roberto:
Saprai anche bene che per testare per bene un condensatore ci vuole strumentazione adatta.

per testare un condensatore basta un normale tester che chiunque voglia iniziare una riparazione dovrebbe avere.

rcc.roberto:
Rimango on attesa xxxxxxxxxxxxxxxxxxx

Dedicare piu' tempo a leggere e scrivere non dovrebbe subire critiche e non dovrebbe xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx



More rigorous analysis is a subject of ongoing investigations.
caccamo2





postato il:
29.06.2020, alle ore 10:22
lorebaro:
rcc.roberto:
Caccamo, invece di cercare a tutti i costi di dare contro a qualcuno (si chiama critica distruttiva) dai tu una soluzione (si chiama critica costruttiva).

Se rileggi, ha scritto che se aiuta l'avviamento il motore poi gira, segno evidente che il condensatore non fa il suo lavoro.

Saprai anche bene che per testare per bene un condensatore ci vuole strumentazione adatta.

Rimango on attesa dxxxxxxxxxxxxxxxxxx


Grande Roberto!!!
La forma è sostanza!!! E senza forma non c'è sostanza.



questi tifi da stadio non sono contributi necessari e sono deleteri per la buona convivenza sul forum, xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx.



More rigorous analysis is a subject of ongoing investigations.
rcc.roberto



[pagine pubblicate]

postato il:
29.06.2020, alle ore 10:57
Contrariamente a te, non faccio considerazioni personali.
Mi limito a riportare ciò che SECONDO ME avrebbe scritto una persona xxxxxxxxxxxxxxxxxxx
Questo il testo:

<Secondo me prima di spendere dei soldi per il condensatore, lo testerei, per lo meno con un semplice tester>



E poi, forse ti è sfuggito, ma dice che se aiuta la ventolina a girare, il motore gira.... (primo post)

Ho riletto la tua ottima soluzione, vedo che non va bene spendere uno o due euro per il condensatore, ma è meglio spenderne un centinaio o più per comprare una idropulitrice nuova... OTTIMO CONSIGLIO.
caccamo2





postato il:
29.06.2020, alle ore 11:28

rcc.roberto:
Questo il testo:

<Secondo me prima di spendere dei soldi per il condensatore, lo testerei, per lo meno con un semplice tester>

non vedo alcuna differenza nei contenuti rispetto a quanto ho scritto io:
caccamo2:
secondo te e' giusto spendere soldi per comprare un condensatore senza prima provarlo?

anzi, ponendola in forma interrogativa dovrebbe lasciare intendere che non sono sicuro di quanto scrivo e quindi rappresentare un atteggiamento assolutamente umile e non polemico.



rcc.roberto:
E poi, forse ti è sfuggito, ma dice che se aiuta la ventolina a girare, il motore gira.... (primo post)

faresti bene a quotare per intero a quanto ti riferisci.
marcosadun:
Il rumore persiste, sembra che il motore cerchi di girare ma non ci riesca, se con attenzione con la mano aiuto la ventola a girare, allora il motore gira,
se spengo e riaccendo, il motore, e' alimentato, ma non parte, ha sempre bisogno di uno spunto con la mano sulla ventola e allora parte.
Mi sembra che il motore di scaldi molto.

Se il problema fosse nel condensatore di avviamento il motore non dovrebbe scaldare una volta avviato.
Se scalda e' perche' il carico dell'idraulica bloccata a vuoto e' eccessivo e questa e' anche la ragione per cui il motore non si avvia, il condensatore non c'entra nulla.
Detto questo, se leggi l'intero post e non solo quella parte, poi scrive che con l'idraulica a carico (con acqua) il motore NON gira neanche se aiutato all'avviamento. Con l'idraulica andata non c'e' alcuna possibilita' che un condensatore risolva la situazione.
rcc.roberto:
Ho riletto la tua ottima soluzione, vedo che non va bene spendere uno o due euro per il condensatore, ma è meglio spenderne un centinaio o più per comprare una idropulitrice nuova... OTTIMO CONSIGLIO.

proprio perche' e' evidente che dovra' comprare una idropulitrice nuova non ha alcun senso spendere soldi per un condensatore che non risolvera' nulla se non aumentare la spesa finale. Anche perche' un condensatore di avviamento in polipropilene di quella misura non costa affatto 1 o 2 euro ma almeno una ventina di euro, il che lo rende un costo paragonabile all'acquisto di una macchina nuova come ordine di grandezza.



More rigorous analysis is a subject of ongoing investigations.
rcc.roberto



[pagine pubblicate]

postato il:
29.06.2020, alle ore 11:45
Non quoto perché col telefonino ho della difficoltà, ma lo trovi subito, sicuramente impiegando molto meno tempo do quello occorrente per scrivere.
Per quanto riguarda la differenza dei contenuti, è esatto, non c'è nessuna differenza, è solo il modo di esprimersi che fa la differenza.

Ho finito, non andrò avanti a sporcare una discussione che parla d'altro.


marcosadun





postato il:
29.06.2020, alle ore 11:55
Buon giorno a tutti...

allora il problema sembra essere stato risolto ( ho provato l'idropulitrice solo a secco ).
In effetti era il condensatore danneggiato.

Purtroppo, prima di comprare quello nuovo, non sono riuscito a verificare le condizioni di quello vecchio.
Il mio tester non ha la possibilità' di misurare la capacita' dei condensatori.
Ho provato anche a misurare la resistenza del condensatore con il tester, ma senza risultati.
Visto che ero ottimista riguardo il malfunzionamento del condensatore... e prima di mettermi a fare cose strane, ho pensato che fosse meno "complicato" comprare direttamente uno nuovo e provare.

Vorrei anche ringraziarvi per l'aiuto... capisco che certi problemi proposti in questo forum siano triti e ri-triti, e capisco che qualche utente più esperto posso essere un po' scocciate da questi problemi magari banali. Avrei anche potuto comprare una idropulitrice nuova.... ma semplicemente avevo il desiderio di ripararla da me se possibile.

Grazie e a presto,

Marco
gironico




una ogni 100 livelli


postato il:
29.06.2020, alle ore 12:04
marcosadun:
Buon giorno a tutti...

allora il problema sembra essere stato risolto ( ho provato l'idropulitrice solo a secco ).
In effetti era il condensatore danneggiato.

Purtroppo, prima di comprare quello nuovo, non sono riuscito a verificare le condizioni di quello vecchio.
Il mio tester non ha la possibilità' di misurare la capacita' dei condensatori.
Ho provato anche a misurare la resistenza del condensatore con il tester, ma senza risultati.
Visto che ero ottimista riguardo il malfunzionamento del condensatore... e prima di mettermi a fare cose strane, ho pensato che fosse meno "complicato" comprare direttamente uno nuovo e provare.

Vorrei anche ringraziarvi per l'aiuto... capisco che certi problemi proposti in questo forum siano triti e ri-triti, e capisco che qualche utente più esperto posso essere un po' scocciate da questi problemi magari banali. Avrei anche potuto comprare una idropulitrice nuova.... ma semplicemente avevo il desiderio di ripararla da me se possibile.

Grazie e a presto,

Marco


l'esperienza del riparatore..... in motore è la prima cosa che và controllata... Non tutti i tester hanno il capacimetro, prova del menga, ma meglio di niente prova a fare cosi impostando il tester in continuità:

tieni i puntali sul condensatore per alcuni secondi, poi li inverti....

Se hai un breve istante di continuità, misura at minchiam, il condensatore non si può dire che è efficiente al 100%, ma perlomeno ti assicuri che non sia 'aperto'.

Capitato più di una volta che il condensatore ha una capacità dimezzata dovuta all'invecchiamento, ma tendenzialmente si aprono...

Chiaramente, senza dubbio meglio un capacimetro, ma in mancanza, puoi farti un'idea come ti ho detto, chiaramente non hai mai la certezza dell'efficienza...



La vita è troppo breve per bere vini mediocri
FrancoGual



[pagine pubblicate]

postato il:
29.06.2020, alle ore 12:10
Premesso che un condensatore da 20 microfarad costerà qualche euro, lo si cambia a prescindere, sapendo il lavoro gravoso al quale è sottoposto.












Post inviato con HAIKU sistema operativo.



Anche il viaggio più lungo inizia con un piccolo passo.
Si vis pacem, para bellum!!!
Mark Zuckerberg ha reso suoi schiavi milioni di persone senza che se ne rendessero conto. F.G.
<Avete vinto voi,ma almeno non riuscirete a considerarmi vostro complice> Da Mediterraneo.
Inferno,Canto III,verso 51 Virgilio dice.........
rcc.roberto



[pagine pubblicate]

postato il:
29.06.2020, alle ore 12:11
Lieto di esserti stato d'aiuto e averti fatto risparmiare l'acquisto di una nuova idropulitrice.
caccamo2





postato il:
29.06.2020, alle ore 12:11
marcosadun:
allora il problema sembra essere stato risolto.

ne dubito dato che
marcosadun:
ho provato l'idropulitrice solo a secco

inoltre
marcosadun:
In effetti era il condensatore danneggiato.

ne dubito dato che
marcosadun:
non sono riuscito a verificare le condizioni di quello vecchio.





More rigorous analysis is a subject of ongoing investigations.
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2020 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale