home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Elettronica Generale
Qui si parla di tutto....dall'analogico al digitale, dal software all'hardware, dal semplice crepuscolare al computer.


come segnalare che la tanica è piena
     
Autore Messaggio opzioni
bergio70



[pagine pubblicate]

postato il:
20.11.2020, alle ore 13:09
telegiovi:
Grazie a tutti per le risposte! Nel frattempo, a forza di cercare ed informarmi, ho acquistato (https://www.ebay.it/itm/Modulo-interruttore-ampolla-reed-nor…), col quale risolverò il problema. Pur non essendo un elettronico sono pur sempre un elettrotecnico (sulla carta) e cercherò di realizzare un circuito con tanti morsetti e neanche una saldatura. Grazie ancora


dubito.
Era più semplice in reed da finestra e una calamitina (ma come li tieni fermi nell'acqua?)
quel cosino va alimentato, a 5Vcc, e cosa ne esca fuori è tutto da scoprire.



La risposta dipende solamente dalla domanda.
Rispondo nello stesso luogo e nei termini che ritengo più opportuni.
Se la cosa non piace a qualcuno... non so che farci.


http://iw1au.altervista.org/au_AXR.html

Molti altri non mi sopportano, e la cosa è reciproca.

http://www.iw1axr.eu

Daniele
rcc.roberto



[pagine pubblicate]

postato il:
20.11.2020, alle ore 13:52
telegiovi:
Grazie a tutti per le risposte! Nel frattempo, a forza di cercare ed informarmi, ho acquistato (https://www.ebay.it/itm/Modulo-interruttore-ampolla-reed-nor…), col quale risolverò il problema. Pur non essendo un elettronico sono pur sempre un elettrotecnico (sulla carta) e cercherò di realizzare un circuito con tanti morsetti e neanche una saldatura. Grazie ancora


Ma quello è un interruttore magnetico, come pensi di attivarlo?
bergio70



[pagine pubblicate]

postato il:
20.11.2020, alle ore 14:12
con una calamita.
... trovandone una che galleggia.



La risposta dipende solamente dalla domanda.
Rispondo nello stesso luogo e nei termini che ritengo più opportuni.
Se la cosa non piace a qualcuno... non so che farci.


http://iw1au.altervista.org/au_AXR.html

Molti altri non mi sopportano, e la cosa è reciproca.

http://www.iw1axr.eu

Daniele
rcc.roberto



[pagine pubblicate]

postato il:
20.11.2020, alle ore 14:20
bergio70:
con una calamita.
... trovandone una che galleggia.


ma devi fare anche in modo che stia vicina alla parete, dove metti il reed.
E poi se non funziona e travasa l'acqua va in corto il circuitino. a meno che non fai una scatola perfettamente stagna.
Sicuramente meglio l'aggeggio proposto da Marco, è già tutto fatto.
telegiovi





postato il:
20.11.2020, alle ore 15:57
Grazie per i vostri contributi. Il sensore proposto da gironico non so come fare a fissarlo nella tanica. (E' una normale tanica da 25 o 30 litri). Il sensore proposto da Marco01 non va bene perchè ho bisogno di una segnalazione ottica, non acustica. Inoltre non acquisto nulla da quei siti monopolistici ed ancora non saprei come fissare la parte del pulsante.
Per quanto riguarda il reed ho pensato di fare un foro sulla parte superiore della tanica. Inserire un tubo da circa 50 mm di diametro che va fino in fondo, con dei fori laterali in basso per fare entrare l'acqua. All'interno del tubo ci metto un tappo tondo con sopra incollata una calamita. E forse funziona
rcc.roberto



[pagine pubblicate]

postato il:
20.11.2020, alle ore 17:57
OK, come vuoi, ma non dire cose insesatte:
da quei siti monopolistici


infatti sta scritto:
Venduto e spedito da Tonysa eu


come vedi non è monopolista, almeno in questo caso

Saluti
FrancoGual



[pagine pubblicate]

postato il:
20.11.2020, alle ore 18:37
Un poco fuori tema,ma la cella frigorifera è una fatta in casa?
Perchè una fatta bene, anche artigianale, fa passare la condensa in una vaschetta nella quale passano i tubi di uscita del compressore, che la fanno evavporare.



Anche il viaggio più lungo inizia con un piccolo passo.
Si vis pacem, para bellum!!!
Mark Zuckerberg ha reso suoi schiavi milioni di persone senza che se ne rendessero conto. F.G.
<Avete vinto voi,ma almeno non riuscirete a considerarmi vostro complice> Da Mediterraneo.
Inferno,Canto III,verso 51 Virgilio dice.........
telegiovi





postato il:
20.11.2020, alle ore 19:44
Hai ragione rcc-roberto. Chiedo venia. (ma sto alla larga da quei marchi). No FrancoGual, abbiamo 8 celle frigorifere, tutte nuove e tutte hanno una tanica esterna per la condensa. Quando sono piene di verdura producono diversi litri di acqua alla settimana. Però sono tutte bene in vista. Tranne una. La più grande ha la tanica in una posizione un po' nascosta ed è in una cantina poco frequentata.
FrancoGual



[pagine pubblicate]

postato il:
20.11.2020, alle ore 22:23
8 celle frigorifere, un impegno economico discreto. Ok, non dico di fare l'evaporatore, ma convergere in un serbatoio unico e scaricare in fogna la condensa?
Pompetta e galleggiante.



Anche il viaggio più lungo inizia con un piccolo passo.
Si vis pacem, para bellum!!!
Mark Zuckerberg ha reso suoi schiavi milioni di persone senza che se ne rendessero conto. F.G.
<Avete vinto voi,ma almeno non riuscirete a considerarmi vostro complice> Da Mediterraneo.
Inferno,Canto III,verso 51 Virgilio dice.........
double_wrap




una ogni 100 livelli
una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
21.11.2020, alle ore 12:58
Come gia' detto da altri basta un semplice reed da finestra ed una calamita galleggiante.
Prendi un pezzo di tubo di pcv da impianti da 16 mm, lo tappi col silicone da un lato e dentro ci posizioni il reed. Poi prendi un tappo di sughero da damigiana e ci fai un buco al centro (tipo una ciambella) per farlo scorrere esternamente al tubo, infine incolla dai magnetini sul tappo di sughero.
Hai ottenuto un galleggiante magnetico e stagno con meno di 5 euro.

ps: alimenta il tutto a 12 volt o massimo 24 volt, c'e' pur sempre tanta acqua (anche se distillata) in giro e vista la produzione semiindutriale con otto celle frigorifere, la sicurezza (tua e dei dipendenti) e' fondamentale!



"se peso cado, ma se cado non peso"
adamatj.altervista.org
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2021 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale