home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Elettronica Generale
Qui si parla di tutto....dall'analogico al digitale, dal software all'hardware, dal semplice crepuscolare al computer.


SDR e FM
     
Autore Messaggio opzioni
gabe





postato il:
10.07.2021, alle ore 14:11
io al dire il vero non so quale tipo di funzioni ci sia per fm o altre modulazioni, ma se demoduli solo l'audio senza tutto il resto, non so di che consumo di cpu stiamo parlando, ma non dovrebbe essere impressionante quanto il sample al massimo perché deve elaborare più bit del DAC in tempo reale che fa limitarlo per aver comunque delle funzionalità in più che se vuoi solo ascoltare audio, non serve valori alti, anzi va bene il minimo

dopo non so come e quali cose ci stanno dietro alla demodulazione, e mi piacerebbe anche che ne parliate cosi imparo anche io perché sono cose che mi interessano, quindi me ne sto buono a leggere, e se double_wrap, vuole approfondire non mi dispiacerebbe

ma sono intervenuto perché credevo che obbiettivo era non avere un alto consumo di cpu, se avete soluzioni al riguardo, sono ansioso di leggere i prossimi post perché un miglioramento non mi dispiacerebbe affatto e anche approfondire quello che ci sta sotto un programma
pippodue




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
10.07.2021, alle ore 19:20
pippodue:
valori maggiori di un angolo giro.

Nella modulazione di frequenza per fonia e per broadcasting, valori dell'angolo di fase maggiori di un angolo giro possono certamente presentarsi.
Nella modulazione per simboli digitali questa possibilità viene esclusa?



anche i grandi uomini, come gli uomini comuni, possono talvolta cadere in errore (Voltaire)
double_wrap




una ogni 100 livelli
una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
10.07.2021, alle ore 23:40
Nella modulazione FM sia con le broadcast a banda larga sia con le comunicazioni a banda stretta, una rotazione di fase maggiore di 360 gradi avviene per la presenza di rumore. In tal caso si ha uno spike nel segnale demodulato quando l'angolo totale supera i 2PI radianti. La faccenda si vede componendo i vettori della portante, della modulante e del rumore gaussiano (e' una delle classiche domande di esame).

Nella modulazione per simboli (la modulante ha fase discreta o anche salti di fase costante) puo' avvenire lo stesso fenomeno se il rumore e' elevato.

La demodulazione in presenza di rumore e' una delle peggiori bestie dei progettisti (e degli studenti....)



"se peso cado, ma se cado non peso"
adamatj.altervista.org
pippodue




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
11.07.2021, alle ore 01:34
Sicuramente sto per imparare, o per rinfrescarmi, qualcosa. In assenza di rumore, cosa vieta di avere sfasamento maggiore di 360 gradi? La profondità di modulazione non può essere fissata a piacere?



anche i grandi uomini, come gli uomini comuni, possono talvolta cadere in errore (Voltaire)
schottky





postato il:
11.07.2021, alle ore 08:38
Il fatto che le funzioni di arco sono periodiche e che l'angolo 2*PI+fi è indistinguibile, in qualsiasi modo dall'angolo fi. Quindi non ha senso prevederlo, se si verifica può essere solo rumore.


Il vantaggio di essere intelligente e' che si puo' sempre fare l'imbecille, mentre il contrario e' del tutto impossibile. -- W. Allen
pippodue




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
11.07.2021, alle ore 09:10
C'è qualcosa che non mi torna. Cosa mi vieta di shiftare una portante di +1000 hertz e lasciarla così per 1 secondo? Alla fine la fase rispetto alla portante non modulata ovvero locale, sarà andata avanti di 1000 giri? È una difficoltà tecnica quella di rivelare correttamente quest'angolo?


anche i grandi uomini, come gli uomini comuni, possono talvolta cadere in errore (Voltaire)
double_wrap




una ogni 100 livelli
una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
11.07.2021, alle ore 13:03
La difficolta' non e' tecnica ma concettuale o se vogliamo trigonometrica..

Se si demodula un segnale in base alla sua fase <alfa> il risultato è lo stesso per tutti i valori di <alfa+(nx2PI)> e si avranno gli stessi risultati ogni volta che si fa un giro completo. Basta pensare alla funzione seno (ma vale anche per la tangente): il seno di 30 gradi è 0,5 ma anche il seno di 390 gradi è 0,5, quindi se il valore che misuro è 0,5 come posso distinguere fra 30 e 390 gradi?

Nella modulazione FM va anche messo in conto la larghezza di banda del segnale modulato. Per la WFM con buona approssimazione la banda occupata e' 2x(delta_Fport+F_mod) e si arriva a oltre 200KHz, dieci volte la banda della modulante. Serve, per quanto possibile, limitare la deviazione di frequenza ed in ogni caso si deve evitare di <far fare il giro alla fase>. Ci pensa gia' il rumore a farlo.

Qui svolgono tutti i conti e mostrano lo stretto legame fra frequenza e fase istantanea nella modulazione FM
https://it.wikipedia.org/wiki/Modulazione_di_frequenza

ps. gli anni passano, quelli bravi siano comprensivi con le mie rozzezze...



"se peso cado, ma se cado non peso"
adamatj.altervista.org
caccamo2





postato il:
11.07.2021, alle ore 13:16
Da quello che ho capito, hai fatto un comparatore di fase col freno a mano tirato e poi ci hai messo una pezza ma non ne sei convinto quindi cerchi conferme.

Il codice te lo puoi pure tenere ma uno schema a blocchi e' il minimo per affrontare seriamente una discussione di questo calibro.

Il punto centrale e' quello che ne io ne double abbiamo capito, come hai fatto sta pezza con un passa basso piazzato non si capisce bene dove e come.

Prova a dettagliare meglio quella parte, quale dovrebbe essere la difficolta' tecnica di adottare quello schema, e perche' tu l'abbia scelto, devi dircelo tu.




Never use ideal current sources in simulation
pippodue




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
12.07.2021, alle ore 08:46
double_wrap:
si deve evitare di <far fare il giro alla fase>.

Mi sto occupando di un comando a onde convogliate per trenini elettrici quindi non ho problemi di occupazione di banda e potrei far fare qualche giro alla fase.
Comunque trovo interessante per me questa discussione ed ho provato a fare un conto a spanne sulla modulazione di frequenza a banda larga: considerando cautelativamente una deviazione di frequenza di + o - 75kHz, ed un segnale modulante sinusoidale a 20 kHz, la deviazione di fase supererebbe di poco un angolo giro. Forse trascuro qualcosa? Intanto vorrei soffermarmi su questa domanda.




anche i grandi uomini, come gli uomini comuni, possono talvolta cadere in errore (Voltaire)
pippodue




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
12.07.2021, alle ore 08:51
caccamo2:
pezza con un passa basso

Il passa basso serve soltanto per tagliare la componente continua ed evitare che vada in overflow o saturazione a causa di una imprecisione nel settaggio della frequenza. E' chiaro che si tratta di una demodulazione scadente ma è vincolata all'impiego di una sola MCU.



anche i grandi uomini, come gli uomini comuni, possono talvolta cadere in errore (Voltaire)
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2021 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale