home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Elettronica Generale
Qui si parla di tutto....dall'analogico al digitale, dal software all'hardware, dal semplice crepuscolare al computer.


combinare gli output di un inverter
     
Autore Messaggio opzioni
baritonomarchetto





postato il:
02.05.2022, alle ore 13:11
A ben pensarci però... se l'OR lo mettessi dopo il trigger di schmitt, il quale è invertente ... quello che in mancanza di un segnale sarebbe HIGH verrebbe sbattuto a LOW e a quel punto dovrebbe funzionare!

Cosa ne pensi?
primok




una ogni 100 livelli
una ogni 10 livelli


postato il:
02.05.2022, alle ore 14:21
baritonomarchetto:
A ben pensarci però... se l'OR lo mettessi dopo il trigger di schmitt, il quale è invertente ... quello che in mancanza di un segnale sarebbe HIGH verrebbe sbattuto a LOW e a quel punto dovrebbe funzionare!

Cosa ne pensi?


Per me l'uso del SPDT switch è superfluo. Evita di rimandare indietro il segnale dello switch su 3A se poi lo scopo è quello di avere un'uscita su 3Y.
collega direttamente l'uscita dell'OR alla R6 ( sempre che quest'ultima serva a qualcosa). In pratica collega Y1 e Y2 come ingressi dell'OR e l'uscita di questo su R6.



Più piccola è la mente più grande è la presunzione.
baritonomarchetto





postato il:
02.05.2022, alle ore 15:04
Lo switch serve perchè io voglio poter scegliere quale dei due messaggi agli ingressi 1A e 2A mandare fuori. In aggiunta a questo volevo utilizzare un secondo switch per EVENTUALEMNTE combinare i due messaggi.

Il rientro in 3A è dovuto al fatto che i messaggi che entrano in 1A e 2A vengono invertiti dal trigger invertente, dunque per raddrizzarli gli faccio fare un altro giro.

Dici che non serve?

(grazie!)
baritonomarchetto





postato il:
02.05.2022, alle ore 15:26
Diciamo che in condizioni operative normali voglio che i due segnali restino separati perchè una miscelazione in certe condizioni di uso porterebbe a messaggi corrotti.

primok




una ogni 100 livelli
una ogni 10 livelli


postato il:
02.05.2022, alle ore 15:43
C'è un pò di confusione in quello che scrivi. Facciamo un pò d'ordine.

Allora, secondo lo schema che hai postato succede quanto segue:

Le uscite 1Y e 2Y seguono gli ingressi del foto accoppiatore vale a dire :

1) Se l'ingresso 1 del foto accoppiatore è alto allora anche 1Y è alto.

2) Se l'ingresso 2 del foto accoppiatore è alto allora anche 2Y è alto.

Se mandi uno di questi 2 segnali, tramite SPDT switch, su 3A, in uscita su 3Y avrai il segnale negato di 3A.

A questo punto prendi in parallelo i 2 segnali 1y e 2Y e ci fai quello che ti pare con un OR o altra porta logica.




Più piccola è la mente più grande è la presunzione.
baritonomarchetto





postato il:
02.05.2022, alle ore 15:51
Il 74HC14 è invertente, quindi mi aspetto che 1Y = /1A (inverso di A). Per quello faccio rientrare il messaggio in 3A: per avere 3Y = 1A.

Scusa ma non sono sicuro di aver capito perchè:

1) Se l'ingresso 1 del foto accoppiatore è alto allora anche 1Y è alto.

2) Se l'ingresso 2 del foto accoppiatore è alto allora anche 2Y è alto.

primok




una ogni 100 livelli
una ogni 10 livelli


postato il:
02.05.2022, alle ore 16:02
baritonomarchetto:
Il 74HC14 è invertente, quindi mi aspetto che 1Y = /1A (inverso di A). Per quello faccio rientrare il messaggio in 3A: per avere 3Y = 1A.

Scusa ma non sono sicuro di aver capito perchè:

1) Se l'ingresso 1 del foto accoppiatore è alto allora anche 1Y è alto.

2) Se l'ingresso 2 del foto accoppiatore è alto allora anche 2Y è alto.



Perchè l'uscita del foto accoppiatore è presa sul collettore del foto transistor interno e ha un valore basso quando in ingresso c'è un segnale alto e viceversa. Segui la catena.



Più piccola è la mente più grande è la presunzione.
baritonomarchetto





postato il:
02.05.2022, alle ore 16:28
Ok, capito, grazie!

Per quanto riguarda invece il caso in cui io non avessi nulla ad uno dei due ingressi del fotoaccoppiatore. Diciamo che non ho niente di collegato al DIN-5 più in basso (quello che negli schemi non c'è e che entra prima all'ingresso basso del fotoacc. e poi in 2A nel trigger), mentre ho un segnale all'altro DIN-5 (quello che alla fine entrerà in 1A).
In questo caso, la resistenza di pullup fra fotoacc. e trigger mi sbatte l'ingresso 2A ad HIGH. Questo a sua volta sarà invertito a LOW dal trigger in uscita 2Y. Collegando 1Y e 2Y all'OR avrò in uscita all'OR un segnale che corrisponde a quello in ingresso al DIN-5 più in alto, corretto?

(grazie mille!)
primok




una ogni 100 livelli
una ogni 10 livelli


postato il:
03.05.2022, alle ore 11:27
baritonomarchetto:
Ok, capito, grazie!

Per quanto riguarda invece il caso in cui io non avessi nulla ad uno dei due ingressi del fotoaccoppiatore. Diciamo che non ho niente di collegato al DIN-5 più in basso (quello che negli schemi non c'è e che entra prima all'ingresso basso del fotoacc. e poi in 2A nel trigger), mentre ho un segnale all'altro DIN-5 (quello che alla fine entrerà in 1A).
In questo caso, la resistenza di pullup fra fotoacc. e trigger mi sbatte l'ingresso 2A ad HIGH. Questo a sua volta sarà invertito a LOW dal trigger in uscita 2Y. Collegando 1Y e 2Y all'OR avrò in uscita all'OR un segnale che corrisponde a quello in ingresso al DIN-5 più in alto, corretto?

(grazie mille!)


Corretto.



Più piccola è la mente più grande è la presunzione.
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2022 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale