home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Mercatino
Vendi o Compri materiale elettronico? Qui sei nel posto giusto. Prima di postare leggi bene il regolamento del mercatino.


giudizio sulle spedizioni
     
Autore Messaggio opzioni
cikcavi




una ogni 10 livelli


postato il:
04.02.2010, alle ore 13:52
si si, credo anch'io che TNT sia affidabile..solo che ho chiesto nei centri TNT e i prezzi sono molto più alti (tipo il doppio) di quelli che compaiono nel sito che ho linkato. perciò mi chiedevo più che altro se quel sito fosse affidabile (tanto per non vedermi truffato, in questo senso..)
dprato





postato il:
04.02.2010, alle ore 14:17
io ho spedito più volte con www.spedire.com e non ho mai avuto nessun problema
veloci e affidabili
cikcavi




una ogni 10 livelli


postato il:
04.02.2010, alle ore 14:19
ottimo! allora mi sa che lo provo!
tenchiu
mgurudc




una ogni 10 livelli


postato il:
05.02.2010, alle ore 13:15
TNT...
Se c'era da pagare il contrassegno mi cercavano fino in capo al mondo, chiedevano ai vicini, addirittura me li lasciavano da qualche parente...
Se c'era da fare solo la consegna... pacco perso, indirizzo inesistente, consegna non riuscita...
Bah... io non userò mai più TNT.
Poste Italiane...
Non ci ho mai capito niente su come funziona...
Comunque il discorso è semplice: paga di più e la consegna ci sarà, se cerchi di risparmiare... ti perdono il pacco.
UPS e Bartolini sono ottimi, con loro non c'è mai nessun problema.



Linux User #503422
E.m.c.2





postato il:
10.03.2010, alle ore 12:44
Ulteriore conferma della assoluta inaffidabilita' delle poste italiane..
oggi mi è arrivato (diciamo cosi') un pacco completamente distrutto trattato da cani con bozzi e buchi ovunque tutto bagnato..ovviamente il contenuto è inutilizzabile......
Ho chiesto spiegazioni (anzi ho cercato di chiedere) mi hanno risposto che la colpa è di chi l'ha spedito...NO COMMENT...mi mandano da un ufficio ad un'altro , mi fanno aspettare ore al telefono ..per poi rispondermi con sufficienza come di chi mi stesse facendo un "favore" a darmi retta.
Nulla d fare..avevo quasi ripreso fiducia ma come posso capire è sempre la stessa cosa....
Comumque se potete ,EVITATE come la peste questa sottospecie di corrieri.

Ho spedito di tutto con UpS fedex bartolini da ogni parte del mondo...i problemi sono stati ridotti quasi a zero..
cikcavi




una ogni 10 livelli


postato il:
10.03.2010, alle ore 13:25
già..il problema (il mio almeno) è per i costi però, dato che spedisco oggetti dal costo che si aggira attorno ai 30-50€ (tale da non giustificare un elevato costo della spedizione) e che di oggetti ne spedisco pochi (tanto da non giustificare l'acquisto di carnet)
ingegnercane





postato il:
10.03.2010, alle ore 14:22
ahi ahi le poste...
Son capitato spesso di vedere pacchi rovinati e bucati!
La colpa? non si riesce mai a capire di chi...
Pensate che mi è arrivato materiale rotto anche se l'imballo è ottimo.Probabilemnte nei furgoni i pacchi vanno da una parte all'altra e poi non c'è delicatezza da parte del personale preposto: già quando sei in posta vedi buttare per terra e spostare il tuo pacco con dei calci...robe da matti

Un saluto a tutti
mgurudc




una ogni 10 livelli


postato il:
10.03.2010, alle ore 15:33
ingegnercane:
già quando sei in posta vedi buttare per terra e spostare il tuo pacco con dei calci...robe da matti

E il bello è che sembrano farlo apposta...




Linux User #503422
teslacoil




una ogni 10 livelli


postato il:
25.05.2010, alle ore 14:06
ho inviato un sacco di tubi a raggi X (delicatissimi!!!) con paccocelere1 e paccocelere3 e solamente uno e' arrivato in frantumi.

C'e' da dire che i pacchi li ho sempre fatti sovra-sovra-sovra dimensionati, avvolgendo i tubi in piu' giri di pluriball grosso, adagiandoli in scatole piene di "patatine" attorno alle quali nastravo delle bottiglie di plastica piene d' acqua al solo scopo di fare peso (=inerzia), tale scatolone finiva poi al sospeso al centro di uno scatolone a doppia parete molto piu' grosso per mezzo di cuscinoni d' aria da imballaggio e cuscini pieni di patatine di poluiretano, alla fine lo scatolone esterno finiva per occupare circa venti-quaranta volte il volume di quello che doveva essere il suo contenuto ed arrivava sempre ai limiti massimi di dimensioni del paccocelere!


Per esperienza presa, oltre a fare imballaggi sovraesagerati, richiedete (o fornite) SEMPRE l' indirizzo di una persona che lo possa ritirare al primo tentativo di consegna (amici, parenti o vicini di casa) ed evitate di spedirlo o farvelo spedire se sapete che il destinatario lavora e NON si trova in casa al momento del primo tentativo di consegna, i pacchi vengono trattati semidecentemente solo al primo giro (quando spazi, volumi, tempi e posizionamenti sono volutamente pensati per favorire il naturale giro di consegna), poi vengono lanciati in fondo o dove c'e' spazio e lasciati in balia degli spedizionieri....


Per oggetti voluminosi e/o pesanti (metri cubi/quintali) imballate sempre su pallet con scatola in cartone a tripla parete (o cassa di legno!) e scegliete ad occhi chiusi Bartolini (ricordate di richiedere il camion con sponda idraulica!)



e-mail: webmaster@teslacoil.it
Sito internet: http://www.teslacoil.it
Moderatore dell' ALTATENSIONE Mailing List http://www.altatensione.tk
dongiulio




una ogni 10 livelli


postato il:
25.05.2010, alle ore 15:38
teslacoil:
ho inviato un sacco di tubi a raggi X (delicatissimi!!!) con paccocelere1 e paccocelere3 e solamente uno e' arrivato in frantumi.

C'e' da dire che i pacchi li ho sempre fatti sovra-sovra-sovra dimensionati, avvolgendo i tubi in piu' giri di pluriball grosso, adagiandoli in scatole piene di "patatine" attorno alle quali nastravo delle bottiglie di plastica piene d' acqua al solo scopo di fare peso (=inerzia), tale scatolone finiva poi al sospeso al centro di uno scatolone a doppia parete molto piu' grosso per mezzo di cuscinoni d' aria da imballaggio e cuscini pieni di patatine di poluiretano, alla fine lo scatolone esterno finiva per occupare circa venti-quaranta volte il volume di quello che doveva essere il suo contenuto ed arrivava sempre ai limiti massimi di dimensioni del paccocelere!




quasi quasi ci faccio un articolo..... xD!
puo tornare sempre utile :)

saluti
dg




Programmer Cisco CCNA Pass.
Viviamo in un mondo in cui ci nascondiamo per fare l' amore mentre, la violenza e l' odio, si diffondono alla luce del sole.
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2019 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale