home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Pic Micro
Tutto quanto riguarda questi microprocessori... progetti, suggerimenti, aiuti, discussioni...ecc


Sfarfallio con Arduino Nano e una matrice di LEDs 4x5
     
Autore Messaggio opzioni
picmicro675




una ogni 10 livelli


postato il:
16.12.2016, alle ore 19:19
Devo proprio montarlo io e vedere. Magari al posto dei bc547 ci metto dei 2n2222A che portano anche 800 mA. (ma mi sa che devo andar a fare compere)


Anno nuovo, forum nuovo.
Mi sa che lascio.
gironico




una ogni 100 livelli


postato il:
16.12.2016, alle ore 22:02
penso i bc337 ti andranno bene....le paghi quanto i 547


La vita è troppo breve per bere vini mediocri
picmicro675




una ogni 10 livelli


postato il:
25.12.2016, alle ore 15:35
Un aggiornamento.
Ho girato la polarità dei LEDs, mettendoli ad anodo comune i piloti di colonna ho messo dei 2n2907A.
Lo sfarfallio è stato eliminato con una frequenza di impostazione di ogni riga a 400 Hz. C'è un interrupt ogni 2500 microsecondi per aggiornare ogni colonna.
Rimane un problema di far lampeggiare un singolo LED, magari alla frequenza di 2 Hz.



Anno nuovo, forum nuovo.
Mi sa che lascio.
agric





postato il:
29.12.2016, alle ore 03:40
picmicro675:

Rimane un problema di far lampeggiare un singolo LED, magari alla frequenza di 2 Hz.


all'interno della stessa matrice di led ?



meglio essere un granello di pepe che una cacca d'asino
agric





postato il:
29.12.2016, alle ore 03:52
ogni 25000 microsec al led riga 1 colonna 1 gli fai cambiare l'impostazione da on a Off e viceversa.



meglio essere un granello di pepe che una cacca d'asino
amilcare.c



[pagine pubblicate]

postato il:
29.12.2016, alle ore 07:26
Per la luminosità non hai alternative devi aumentare la corrente che li pilota
Al momento la corrente media è quella che piloterebbe il singolo led diviso il numero delle righe
In pratica ammettendo led rossi, quelli che necessitano di meno tensione di funzionamento ed una vce del transistor di un volt avrai una corrente effettiva di ((5-1)/220)/4=4,5mA
Ti consiglio di diminuire la resistenza serie a 180 per avere 22 mA in uscita ad Arduino
Comunque in generale usa la resistenza adatta per la massima corrente erogabile da Arduino in funzione del colore del led
Non preoccuparti dei led in quanto è come se li alimentarsi con corrente quattro volte inferiore



http://www.elettroamici.org/

Preoccupati più della tua coscienza che della reputazione.
Perché la tua coscienza è quello che tu sei,
la tua reputazione è ciò che gli altri pensano di te.
E quello che gli altri pensano di te è problema loro.
Charlie Chaplin

Elettronica: il LEGO dei grandi
amilcare.c



[pagine pubblicate]

postato il:
29.12.2016, alle ore 09:39
Ho riletto il messaggio è non ho considerato i due volt che cadono nel led perciò la resistenza va portata a 100 ancora meglio a 82 Ohm


http://www.elettroamici.org/

Preoccupati più della tua coscienza che della reputazione.
Perché la tua coscienza è quello che tu sei,
la tua reputazione è ciò che gli altri pensano di te.
E quello che gli altri pensano di te è problema loro.
Charlie Chaplin

Elettronica: il LEGO dei grandi
amilcare.c



[pagine pubblicate]

postato il:
29.12.2016, alle ore 13:05
amilcare.c:
Ho riletto il messaggio è non ho considerato i due volt che cadono nel led perciò la resistenza va portata a 100 ancora meglio a 82 Ohm


Ora hai ((5-1-2)/220)/4=2,27mA di corrente media che scorre nel singolo led
Modificando il valore della resistenza avresti (5-1-2)/82)/4=6mA ed una corrente massima uscente da Arduino di 24mA



http://www.elettroamici.org/

Preoccupati più della tua coscienza che della reputazione.
Perché la tua coscienza è quello che tu sei,
la tua reputazione è ciò che gli altri pensano di te.
E quello che gli altri pensano di te è problema loro.
Charlie Chaplin

Elettronica: il LEGO dei grandi
picmicro675




una ogni 10 livelli


postato il:
29.12.2016, alle ore 17:51
Grazie Amilcare per i conti.
Io ritengo che ho trovato la via buona. Ho invertito la corrente dei led BIANCHI e la logica delle PORT.


Ora sembrano abbastanza brillanti e ho messo una frequenza di scansione a 400 Hz. Direi che se si volesse ampliare di stare incirca sui 100 Hz per il numero di colonne. Appena finisco le prove dello sketch pubblichiamo il sistema
Ora ho messo delle resistenze da 100 Ohm, l' Arduino è bello fresco. Con l' App di android mi dice che ci vorrebbero 47 Ohm, che se mettiamo ripartiti su 4 colonne allora scendiamo a 12. Però l' Arduino di massimo da 200 mA, che su sei uscite sarebbe 33 mA. Quindi ci stiamo.
Coi miei led da 5 mm, mi sembra che siano sufficientemente luminosi.



Anno nuovo, forum nuovo.
Mi sa che lascio.
picmicro675




una ogni 10 livelli


postato il:
29.12.2016, alle ore 17:53
BTW, come si mette l' anteprima di una immagine più grande nelle proprie pagine ?


Anno nuovo, forum nuovo.
Mi sa che lascio.
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2022 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale