home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Elettronica Generale
Qui si parla di tutto....dall'analogico al digitale, dal software all'hardware, dal semplice crepuscolare al computer.


Aiuto circuito amplificatore
     
Autore Messaggio opzioni
MB54




una ogni 100 livelli


postato il:
14.09.2020, alle ore 18:27
Meno male che non è il politecnico di Torino; consolante.

Fossi nella commissione ti darei il voto piu' basso possibile, essendo evidente il perculamento.
Se proprio vuoi fare qualcosa di audio, un meccanico potrebbe occuparsi ad esempio di misura dell vibrazioni (su uno specifico diffusore) in funzione della resistenza interna di due ampli diversi; meglio un' analisi delle vibrazioni del mobile in funzione dei materiali con cui è costruito, delle scelte geometriche e della rigidità strutturale. Magari per individuare le non linearità al crescere della potenza. Cose vecchiotte, ma almeno hanno un senso. Ovviamente bisogna avere un triassale, ma adesso si trovano a basso costo.
Per quello che vuoi fare, con RMAA dubito che vedresti differenze significativamente diverse da quelle del datasheet e probabilmente non avrebbero reali ripercussioni sul suono. Potresti vedere se con Arta o altri sw (in grado di verificare risposte all' impulso) riesci a ricavare info utili.

In passato sono venute da me alcune laureande a fare la tesi della triennale: banalità, ignoranza, superficialità. Imho l' università è caduta in basso: a parte gli argomenti specialistici (almeno quello), l' approccio era quello delle ricerchine delle medie inferiori.


erik42788088





postato il:
14.09.2020, alle ore 18:49
schottky:

Credo che anche questo sia il senso di una tesi, prendere un argomento e studiarselo per poi presentarlo ad una commissione,


Questa è esattamente la tesina delle superiori, una tesi universitaria deve mostrare un lavoro autonomo, di tipo teorico o progettuale che avanza anche di pochissimo le conoscenze in un certo campo.

Comunque se la situazione è quella che descrivi mi debbo unire al coro di quelli che dicono che devi abbandonare il progetto, lascia l'elettronica tra gli hobby, e fai una bella tesi sulla lubrificazione o sui cicli delle macchine termiche, sarà più banale nel tuo ambiente ma vai più sul sicuro. Tieni conto che è anche possibile presentarsi ad una commissione con un argomento del quale la stessa non ha competenze, ma le nostre competenze su quell'argomento debbono essere elevatissime cioè dobbiamo essere capaci di far comprendere quelli di cui parliamo a qualcuno che non ne sa niente. Mi pare che Albert Einstein discusse una tesi di cui i suoi esaminatori non sapevano nulla.
:


...ovviamente cercando di aggiungere del proprio per dare un senso al lavoro...
ti sei perso proprio il rigo in cui dico la stessa cosa tua. eppure era il continuo di quello che hai citato-.-

Poi non so perchè vi siete fatti l'idea che voglio perculare la commissione, mica ho detto che non voglio capire bene di cosa sto parlando e cosa sto facendo, è solo che in una decina di giorni devo capire cosa fare per la scelta del relatore, e quindi cercavo di capire la fattibilità dell'argomento chiedendo a chi ne sa piu di me
erik42788088





postato il:
14.09.2020, alle ore 18:52
Sinceramente pensavo di trovare persone con un po più di grazia, ma a quanto pare la differenza che sussiste tra la mia incapacità e la vostra conoscenza è tale da farmi fraintendere il vostro modo di esprimere giudizio
rcc.roberto



[pagine pubblicate]

postato il:
14.09.2020, alle ore 19:02
Ciao, permettimi...
Hai detto inizialmente che non ti intendi di elettronica, perciò attualmente non sei in grado di progettare e costruire due diversi amplificatori.
Sicuramente non hai neanche la strumentazione e le conoscenze per eseguire delle misure che sono altamente critiche... Rilevare ogni minima differenza tra due amplificatori audio non è cosa alla portata di un principiante.
Oltretutto dovresti imparare il tutto in pochi giorni per fare l'indice.
Forse gli altri sono stati un po'bruschi, ma credimi è la realtà.
Hai chiesto un suggerimento alternativo, uno te lo hanno già dato. Un altro per rimanere in campo audio applicato alla meccanica è la misura della tensione delle cinghie mediante vibrazione, è molto interessante
erik42788088





postato il:
14.09.2020, alle ore 21:00
Si ok ma la discussione poteva essere moto più proficua se si sarebbe svolta in un determinato modo.
Se fin dall'inizio mi dicevano, guarda che quello che vuoi fare è davvero difficile ed ha bisogno di conosce ed attrezzature specifiche che forse al momento non hai, io chiedo direttamente se avevate idea per una parte pratica lasciando questa da parte.

Ma se uno di e che 2+2 fa 5 ed invece di spiegargli che fa 4, magari usando un linguaggio adeguato alle sue competenze, prenderlo solo in giro mi sembra la cosa più sbagliata da fare.
Anche perché ho fatto una premessa iniziale.. non ho detto di essere un maestro del campo per poi iniziare a dire stupidaggini .

Detto ciò ero abbastanza infastidito dal risultato del discorso, ma cmq ho apprezzato i due righi centrali scritti da MB54 nell'ultimo messaggio ( anche se poteva benissimo evitare anche lui la parte iniziale e finale senza alcun senso per il trend aperto)

Cmq ho capito che non posso farlo, perfetto, vedrò altro. Grazie a tutti
rcc.roberto



[pagine pubblicate]

postato il:
14.09.2020, alle ore 21:23
Non è per prenderti in giro, ma visto che devi fare una tesi universitaria, stai attento ai congiuntivi... sono importanti.
erik42788088





postato il:
14.09.2020, alle ore 21:38
Se vedi c'è anche un immagine a caso,.ho scritto dal cell velocemente, e sincero non trovo il tasto per modificare una volta inviato il messaggio.

Mi scuso, cercherò di non sbagliare più
erik42788088





postato il:
14.09.2020, alle ore 22:06
Ora parlando seriamente, ma davvero dal discorso scritto l'unica cosa a cui hai pensato è stato in congiuntivo sbagliato?

No perchè è preoccupante, cioè che età mentale avete per comportarvi in questo modo?
Non ti ha minimamente sfiorato l'idea che è stato un errore non voluto, che c'è un immagine bianca perchè ho cliccato male dal cell
che la cosa importante era ciò che ho scritto?

hai esordito dicendo che gli altri sono stati un po' bruschi e poi te ne esci cosi?

sono stato onorato di far parte del forum, spero si possa annullare l'inscrizione velocemente
buone cose a tutti ;)
rcc.roberto



[pagine pubblicate]

postato il:
14.09.2020, alle ore 22:20
Ho visto l'immagine, ho visto i numerosi errori di battitura, ho capito il tuo discorso, ho letto l'ultima frase che chiude il discorso, non avevo null'altro da dirti.

Ho voluto solo ribadirti il congiuntivo, perchè NON C'ENTRA ASSOLUTAMENTE CON IL MEZZO CON CUI SCRIVI, c'entra solo con quanto un universitario ha fin d'ora imparato di italiano, vedo molto poco a quanto pare; gli altri errori e la foto bianca, certo che dipendono dal telefonino e dalla fretta.

Ma parlando più seriamente ancora, ma che età mentale hai tu, per pensare di punto in bianco di buttarti in un progetto di cui non hai minimamente conoscenza, sai cosa penso? e cosa sicuramente hanno pensato gli altri...

Che te ne sei venuto qui bello bello sperando di trovare qualcuno che ti desse la cosidetta pappa pronta e risparmarti un sacco di fatica.
schottky





postato il:
15.09.2020, alle ore 07:41
Caro @erik42788088 qua non si tratta di prendere in giro nessuno, saremmo stati tutti disponibilissimi a darti un aiuto per risolvere un problema che hai nella coltivazione del tuo hobby. Saremmo anche stati molto disposti ad aiutarti su una tesi di laurea nel cui svolgimento ti serviva il consiglio di una persona più esperta. Il problema è che quando hai detto quale era la situazione ti abbiamo dato tutti l'unico consiglio possibile ed utile al completamento dei tuoi studi (non dimentichiamo che la tesi quello è), il consiglio è e resta tale anche dopo che ti sei incavolato, lascia perdere quell'argomento perchè
a) ha ben poco a che fare col tuo percorso di studi
b) non hai le competenze necessarie a fare un buon lavoro in tempi relativamente brevi
Se tu ti eri fatto l'idea che avresti fatto una brillante presentazione a persone colte in materie tecnico scientifiche ma non esperti su quella disciplina toglitela dalla testa perchè ti posso assicurare che da una parte non sarebbe molto apprezzata e dall'altra non hai (mi dispiace ripetertelo ma è la realtà) la preparazione necessaria per farlo. Scusaci se abbiamo cercato di evitarti di sbattere la testa contro il muro, comunque sentivamo il dovere di farlo. Tieni conto che in questo forum ci accapigliamo continuamente su qualsiasi argomento, ma su questo siamo tutti d'accordo, vorrà significare qualcosa?



Il vantaggio di essere intelligente e' che si puo' sempre fare l'imbecille, mentre il contrario e' del tutto impossibile. -- W. Allen
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2020 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale