home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Elettronica Generale
Qui si parla di tutto....dall'analogico al digitale, dal software all'hardware, dal semplice crepuscolare al computer.


Stampa 3D, CNC amatoriale ,consigli ed esperienze personali
     
Autore Messaggio opzioni
pippodue




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
05.03.2020, alle ore 17:37
schottky:
Nel caso di usare un brushless per un controllo di posizione occere un riduttore di velocità poi un preciso sistema de feedback della posizione

Non intendevo riferirmi a questa soluzione. Il brushless è un sincrono a magneti permanenti quindi si presta per un controllo passo-passo nè più nè meno come un Nema ma ovviamente in trifase, sono anni che adotto questa soluzione nei vari robottini.
I BLDC di solito vanno a qualche migliaio di giri/minuto, se sono troppi allora si può mettere un riduttore.



anche i grandi uomini, come gli uomini comuni, possono talvolta cadere in errore (Voltaire)
guzzj




una ogni 10 livelli


postato il:
05.03.2020, alle ore 17:44
di filamenti ce ne sono quasi per tutti gli impieghi, io stampo in PLA per le sciocchezze, e in PETG per gli ingranaggi della perego o i pomelli introvabili delle auto d'epoca, l' ABS era il migliore per robustezza ma non facile da stampare e oltretutto i fumi sono tossici quindi devi chiudere la stampante e avere un ricircolo verso l'esterno che io non posso. ci sono filamenti di PLA caricato con fibra di carbonio, ma ha lo svantaggio di otturare gli ugelli e per mio conto la bobina da 1 kg costa troppo. invece con il petg che ho trovato su amazon ho un buon compromesso tra la facilità di stampa del PLA e la robustezza dell'ABS. sopratutto il prezzo sotto le 20€ per la bobina da 1 kg. unico neo è che la superfice non è liscia. questo per quanto riguarda la mia esperienza
MB54




una ogni 100 livelli


postato il:
06.03.2020, alle ore 13:08
Provo a fare un punto.

Pur tenendo conto delle osservazioni di Caccamo2 sull' opportunità di scegliere modelli migliori, in linea di massima opto per una 3018PRO da questo fornitore:
https://www.amazon.it/aggiornamento-installare-Controllo-fre…

Acquisto tramite AMAZON, più che altro per avere una fattura scaricabile.



Avrei bisogno di capire alcune cose.
L' inserzione indica motore tipo 775, con supporto utensili con gambo diametro 3,175mm.Ho alcuni utensili con questo gambo, presi per il DREMEL: frese a coltello con punta 0,2mm e 20°, frese con punta terminale piatta in confezione mista con vari diametri e gambo sempre 3,175.


DOmanda 1: per il motore 775 esistono molle per adattare utensili con gambo differente? Li ho visti solo per il motore ER11, molto piu' potente e grosso. Oppure esiste un adattatore?

Domanda 2: per poter usare punte da trapano con gambo uguale al diametro di foratura (diciamo da 0,3mm in su), serve un adattatore o la molla del mandrino è univerale?

Domanda 3: in un vecchio 3d mi avevate indicato i coltelli da 0,2 20° molto piu' robusti degli 0,1 10°. Presumo che questi ultimi siano molto meno robusti dei primi; si riesce ad usarli con relativa tranquillità, o si spaccano solo a guardarli?


Eventuali upgrade della CNC:

Domanda 4: fermo restando la debolezza strutturale del telaio, dei cuscinetti, viti, motore ecc ha senso pensare ad irrigidimenti strutturali (penso di si) e avete qualche link da suggerire per la 3018Pro?

Domanda 5: mi pare che manchino i fine corsa e che siano implementabili facilmente; avete un link da suggerire?

Domanda 6: ci sono altri utili upgrade dell' elettronica ai quali pensare?

Domanda 7: Roberto ha suggerito l' uso di un sw per sondare la superfice del PCB, memorizzare le altezze e regolare la profondità dell'asse Z. Come si chiama questo programma?

Domanda 8: avete in generale consigli su utensili e altri gadget di contorno che può essere conveniente acquistare contemporaneamente alla CNC?



guzzj




una ogni 10 livelli


postato il:
06.03.2020, alle ore 14:01
sinceramente se trovi questa ma con la scheda come sopra, te la consiglio, a mio avviso hai 80% di modificarla su ogni linea guida, invece con quella del tuo link hai poco da fare, perché le barre sono fisse. per quanto riguarda i finecorsa la scheda li supporta già, bisogna vedere se si possono abilitare nel software, per quanto riguarda il livellamento con la prima serie che ti ho consigliato lo regoli come vuoi tu manualmente, invece nella pro le barre sono fisse e hai praticamente 0 regolazioni.
per gli upgrade su tingiverse ne trovi tantissimi, ci sono quelli validi e quelli superflui, sta a te capire cosa ti serve, al massimo te li stampo io.
invece per quanto riguarda quello da prendere insieme sia per le due macchine secondo me sono i cuscinetti, quelli cinesi non valgono una cippa,
idem per le stampanti 3d.
per le punte non usandola non saprei cosa dirti.
guzzj




una ogni 10 livelli


postato il:
06.03.2020, alle ore 14:02
https://www.ebay.it/itm/Macchina-a-3-Assi-CNC-Router-3018-In…
questa.
caccamo2





postato il:
06.03.2020, alle ore 14:08
MB54:
Domanda 7: Roberto ha suggerito l' uso di un sw per sondare la superfice del PCB, memorizzare le altezze e regolare la profondità dell'asse Z. Come si chiama questo programma?

la calibrazione degli assi manuale e' una funzionalita' inclusa in qualsiasi software cam, la calibrazione automatica invece e' affidata al firmware sulla macchina, ci deve essere un ingresso elettrico per il touch probing e i relativi comandi GCODE. Il firmware GRBL supporta il touch probing e un esempio di cam compatibile e' SourceRabbit.



More rigorous analysis is a subject of ongoing investigations.
MB54




una ogni 100 livelli


postato il:
06.03.2020, alle ore 14:48
guzzj:
sinceramente se trovi questa ma con la scheda come sopra, te la consiglio,





Era inizialmente la mia preferita; l' avevo trovata anche su Amazon ed era la prima che probabilmente ho linkato. Poi, come ho detto prima, le foto sono fake essendo relative forse ad una 1610 o altro modello piccolo: appare quindi piu' robusta di quello che è, poichè il motore appare proporzionalmente più grande rispetto al telaio.
Non l'ho trovata con la scheda nuova. Meglio l' assemblaggio predefinito come nella 3018PRO o quello libero della veccia 3018? Capissi qualche cosa di meccanica, avessi un comparatore o altre direi meglio la prima; conoscendomi forse per me meglio tutto preforato.

guzzj:
tingiverse


Ho scoperto un nuovo sito. Devo vedere come è organizzato.
MB54




una ogni 100 livelli


postato il:
06.03.2020, alle ore 14:52
caccamo2:
... SourceRabbit...


Fanno bellissime frese, abbondantemente fuori budget. Proverò il softare

guzzj




una ogni 10 livelli


postato il:
06.03.2020, alle ore 15:23
è meglio quello libero, guarda solamente come sono attaccate le barre lisce, volendo ne aggiungi 2 con altrettanti cuscinetti sotto al piatto e hai già raddoppiato la spinta verso il basso. senza contare che elimini una parte di gioco. idem le due barre che tengono l'asse y, puoi abbassare, alzare, praticamente ci fai tutte le regolazioni che vuoi perché è più versatile. sono mie considerazioni ovviamente. per essere sicuro, chiedi conferma al venditore.
guzzj




una ogni 10 livelli


postato il:
06.03.2020, alle ore 15:39
guarda che il link è giusto, è la 3018 vecchio telaio ma con scheda aggiornata. senti il venditore, o se trovi simili descrizioni a un miglior prezzo chiedi conferma al venditore.
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2021 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale