home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Elettronica Generale
Qui si parla di tutto....dall'analogico al digitale, dal software all'hardware, dal semplice crepuscolare al computer.


crepuscolare
     
Autore Messaggio opzioni
dsalva





postato il:
21.10.2020, alle ore 06:18
Poi bisognerebbe rifare i calcoli in base alle fasce orarie.
inoltre prevedere che (salvo eventi eccezionali) il costo medio dell'energia è sempre in ascesa.
leopierom





postato il:
23.10.2020, alle ore 09:04
poi bisognerebbe rifare i calcoli in base alle fasce orarie.
inoltr - sempre in ascesa


Vero in ogni caso il consumatore subisce sempre, fatto un calcolo diverso, VALORE da pagare sulla bolletta diviso KW/h consumanti in bolletta , cambia sempre in ogni caso la media per la mia utenza è di 0.38 eur a Kw/h



..non chiedere alla rosa del tuo giardino perchè sboccia.
schottky





postato il:
23.10.2020, alle ore 11:42
La divisione tra costo della bolletta e numero di KWh rappresenta quanto stai pagando per Kilowattora MA NON quanto spendi in più consumando un KWh in più, nè quanto risparmi consumandone uno di meno


Il vantaggio di essere intelligente e' che si puo' sempre fare l'imbecille, mentre il contrario e' del tutto impossibile. -- W. Allen
double_wrap




una ogni 100 livelli
una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
23.10.2020, alle ore 14:58
Riporto un dato reale ottenuto calcolando le millanta righe della bolletta enel di dettaglio (quella disponibile sul loro sito mentre quella che arriva e' estremamente sintetica).
Col mio contratto residenziale da 6 KW spendo circa 16 centesimi (comprese accise ed iva) per KWh consumato. Col contratto di base da 3KW si scenderebbe a circa 11 centesimi per KWh consumato.

Per contro in un contratto enel non residenziale da 3 Kw di un garage condominiale (luci al neon temporizzate e motore da 100 watt che apre e chiude la saracinesca una decina di volte al giorno) si spende la bellezza di 360 euro annui di cui solo 30 euro di consumo. Rapporto fisso/consumo quasi 10:1.

Passando ad un fornitore di libero (si fa per dire) mercato, la ripartizione della spesa fra fisso/consumo resterebbe praticamente la stessa, magari si risparmierebbe un 10% sul costo dell'energia che pero' è solo il 30% della bolletta, il 70% sono spese di trasporto, oneri di sistema, accise ed iva

Alla fine il 10% del 30% fa solo un 3% di riduzione, l'importante e' che i nuovi gestori non fatturino ad anticipi fissi e (grossi) conguagli successivi per accalappiare gli ingenui con bollesse ingannevolmente false. E' gia' successo a molti, anzi a troppi.



"se peso cado, ma se cado non peso"
adamatj.altervista.org
leopierom





postato il:
24.10.2020, alle ore 19:23
La divisione tra costo della bolletta e numero di KWh rappresenta quanto stai pagando per Kilowattora

vero hai ragione


Col contratto di base da 3KW si scenderebbe a circa 11 centesimi per KWh consumato.
ottimo contratto non come il mio

Di fatto sul vialetto dove si affacciano 4 villette da anni usufruiscono tramite cellulare dell accensione per circa 15 minuti di 10 lampadine, vecchio kit di futuranet il tuto collegato al mio contatore. Comunemente abbiamo deciso di accendere con crepuscolare più lampadine da 5 W per un totale di 100 W. E giustamente vogliono pagarmi una quota annuale per il consumo di energia. Ecco perchè cerco di capire quanto chiedere senza ne rimetterci ne esagerare. Tra tutti i crepuscolari il migliore è
Perry 1IC7053N Interruttore Crepuscolare Sonda Esterna, che ritarda l'accensione di circa 15 minuti rispetto agli altri, regolazione 0-100 lux . dai calcoli fatti insieme pensavo di chiedere annualmente tra 40 -50 eur



..non chiedere alla rosa del tuo giardino perchè sboccia.
MB54




una ogni 100 livelli


postato il:
25.10.2020, alle ore 08:48
leopierom:
.. vogliono pagarmi una quota annuale per il consumo di energia.


Fra i 10 ed i 30 euri trovi contatori monofase, sia su guida DIN che su presa.

leopierom





postato il:
26.10.2020, alle ore 08:51
ra i 10 ed i 30 euri trovi contatori monofase,


Giusto, grazie !! Preso su ebay a 6,70 eur

/Noata il crepuscolare Perry guadagna circa 12 minuti ma costa anche quasi 30 eur, contro i 5-6 eur di quello adesso installato... quindi per recuperare il costo bisogna attendere anni e anni



..non chiedere alla rosa del tuo giardino perchè sboccia.
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2021 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale