home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Musica ed elettronica
Ti piace la musica e l'elettronica... discutine qui.


lm1875
     
Autore Messaggio opzioni
schottky





postato il:
18.08.2020, alle ore 19:44
nautiluso:
Io conosco un po lm3886. ma sto lm1875 è così hifi esoterico valvolare.?


Opinione del tutto gratuita dell'autore di quel post, il LM3886 rappresenta il raggiungimento della serie overture di National Semiconductosr ed è un prodotto allo stato dell'arte e il Gaincard di 47lab (indipendentemente dal fatto che costa un'enormità rispetto a quello che c'è dentro) resta un prodotto di assoluta elite che se la batte con altri mostri sacri a componenti discreti.
A proposito di chip-amp io sto studiando di farmi un amplificatore stereo con 4 LM4780 (equivalenti ad 8 LM3886) dovrebbe tirar fuori parecchi watt di potenza pulita.



Il vantaggio di essere intelligente e' che si puo' sempre fare l'imbecille, mentre il contrario e' del tutto impossibile. -- W. Allen
csdcar





postato il:
19.08.2020, alle ore 20:26
Non volevo create tutti questi problemi e non era mia intenzione prendere in giro nessuno,anche se effettivamente ho perso il bandolo della matassa.Comunque mi scuso con chi si e' sentito preso in giro
rcc.roberto



[pagine pubblicate]

postato il:
19.08.2020, alle ore 21:56
csdcar... prova a rileggerti e a leggere quanto ti hanno scritto e fai un esame sincero.

Ad esempio, quante volte ti è stato detto di misurare l'assorbimento... l'hai fatto?

E, comunque, una domanda...ma sei sicuro del funzionamento della sorgente sonora e di come la colleghi?
csdcar





postato il:
23.08.2020, alle ore 16:22
Ora non posso perche sono fuori casa ,ma non appena rientro faro' quei controlli.
Grazie, ciao
csdcar





postato il:
28.08.2020, alle ore 10:30
rcc.roberto:
csdcar... prova a rileggerti e a leggere quanto ti hanno scritto e fai un esame sincero.

Ad esempio, quante volte ti è stato detto di misurare l'assorbimento... l'hai fatto?

E, comunque, una domanda...ma sei sicuro del funzionamento della sorgente sonora e di come la colleghi?


ciao ,non so come farlo,me lo spiegate?,grazie roberto.
csdcar





postato il:
28.08.2020, alle ore 10:34
come sorgente sonora uso dei lettori mp3 e funzionano. collego il segnale al pin uno e segnale di ritorno a massa.
csdcar





postato il:
28.08.2020, alle ore 10:34
come sorgente sonora uso dei lettori mp3 e funzionano. collego il segnale al pin uno e segnale di ritorno a massa.
csdcar





postato il:
28.08.2020, alle ore 10:38
intendevo il cavo nero
MB54




una ogni 100 livelli


postato il:
28.08.2020, alle ore 11:53
csdcar:
intendevo il cavo nero


csdcar:
...effettivamente ho perso il bandolo della matassa..


Potrei darti un suggerimento. In 7 pagine 7 ci sono info alcune poco chiare, altre inutili, altre contradditorie. Nessuno ha voglia di scorrere 7 pagine per cercare di capire cose che appaiono subito non chiare.

Suggerimento imho: lascia morire questo 3d ed aprine uno nuovo. Niente link a cose che sono diverse a quelle da te realizzate. Serve:

schema alimentatore USATO, con valore dei componenti. In particolare tensione, corrente e potenza del trasformatore usato.

schema ovviamente dell' ampli, con i valori effettivamente usati

schema dei cablaggi REALI

Se non sai usare un cad per gli schemi, disegnali a mano. Poi allega la scansione.

Tutto deve essere disegnato come realmente è costruito ed assemblato ADESSO.

Per la misura della corrente, parti da un ramo (es. positivo). Spegni il tutto. Metti il tester in posizione amperometro (almeno 1A f.s). Attenzione che alcuni tester hanno la boccola nera in comune per misure di tensione/corrente ecc. ma la boccola rossa in genere è diversa per le misure di tensione e corrente. La boccola rossa (positiva) va connessa al positivo dell' alimentazione, quella nera va all' ingresso POSITIVO dell' ampli.
Quando tutto è sistemato, accendi l' alimentazione e misura la corrente a riposo (qualche decina di mA, vd datasheet).
Poi spegni l' alimentatore.
Poi spegni l' alimentatore.
Poi spegni l' alimentatore.
Poi spegni l' alimentatore.

Stacca il tester, poi connetti il positivo dell' alimentatore al terminale di alimentazione positiva dell' ampli.



Poi stacca il cavo di alimentazione negativa. Metti la boccola nera del tester al negativo dell' alimentatore e la boccola rossa al terminale NEGATIVO di alimentazione dell' ampli. Accendi l' alimentatore e misura la corrente....

https://www.google.com/search?rlz=1C1AOHY_itIT772IT772&ei=1d…
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2022 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale