home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: chiacchiere
Suggerimenti, opinioni, segnalazione siti e discussioni a tema libero. (evitate post sul sistema dei livelli, per eventuali richieste e suggerimenti usate l'apposita scheda contatti)


Massoni o cogl--ni?
     
Autore Messaggio opzioni
caccamo2





postato il:
02.09.2020, alle ore 00:03
rcc.roberto:
il doppio di quanto dici tu

stai facendo confusione, quando ho detto 10k stavamo discutendo dei rimborsi, i 20k che dici sono la somma di 10k di indennita' + 10k di rimborsi.
rcc.roberto:
caccamo

Il Sole 24 ore di giugno

Vitalizi, che cosa spetta ora agli ex deputati e senatori

A Palazzo Madama saranno restituiti i tagli degli ultimi due anni e l’assegno tornerà intero. A meno che il Senato non impugni la decisione. Montecitorio dovrà decidere cosa fare


Sei siocuro che sono aboliti?

quale parte di <EX> non ti e' chiara? Ti confermo che i vitalizi per i parlamentari FUTURI E IN CARICA ATTUALMENTE, sono stati aboliti.



More rigorous analysis is a subject of ongoing investigations.
caccamo2





postato il:
02.09.2020, alle ore 00:21
Piuttosto, farei un referendum per portare quei 20k a 5, massimo 10k.
Non perdiamo rappresentanza, ma risparmiamo uguale.

Ma al di la della rappresentanza, il rischio qual'e'?
Il rischio e' che con meno parlamentari il processo legislativo venga ostacolato.

Alcuni hanno ipotizzato che al parlamento potrebbero starci solo i capi di partito. Cazzata immonda, vediamo perche'.

Immaginiamo per assurdo che in parlamento ci siano solo Salvini, Meloni, Berlusconi, Crimi, Zingaretti e Renzi, supponiamo che ci sia da votare una legge, 3 voti a favore, 3 a sfavore, chi vince?

Formare una maggioranza di governo con meno parlamentari non e' piu' semplice, e' piu' difficile. Occorre un buon numero di parlamentari per poter votare, altrimenti cosa fai, lo spareggio?

Purtroppo vedo che ha ragione Enrico, ragazzi non fatevi intortare dall'onda populista. Mi rivolgo principalmente a chi ha sani valori costituzionali ma che e' stato traviato da questa campagna anti politica guidata dai 5S.



More rigorous analysis is a subject of ongoing investigations.
schottky





postato il:
02.09.2020, alle ore 07:44
certo che gli EX non si possono tagliare, ci penserà la provvidenza.


Il vantaggio di essere intelligente e' che si puo' sempre fare l'imbecille, mentre il contrario e' del tutto impossibile. -- W. Allen
ENRICO51





postato il:
02.09.2020, alle ore 10:23
caccamo2:
Piuttosto, farei un referendum per portare quei 20k a 5, massimo 10k.

Condivido, anche se io sarei più drastico nei tagli. 10K al mese è comunque un calcio in faccia a qui ragazzi e ragazze che lavorano per 600/800 € al mese, ai pensionati al minimo con 450, a quelli che vivono col reddito di cittadinanza e a tanti che non hanno nemmeno quello. Io fisserei il minimo a 1000 euro il massimo a 3000. Non eliminerebbe del tutto le differenze ma le ridurrebbe sicuramente.




L'uomo ha diviso l'atomo ma non sa dividere il pane
schottky





postato il:
02.09.2020, alle ore 10:54
Non esageriamo, noi vogliamo avere nel nostro parlamento comunque persone intelligenti e preparate, visto che come dicevamo prima l'obiettivo finale della società collettivista
'da ciascuno secondo le sue capacità, a ciascuno secondo i suoi bisogni'
non è nella nostra società attuale realizzabile le persone intelligenti e preparate vanno incentivate. Poi sta agli elettori sceglierle



Il vantaggio di essere intelligente e' che si puo' sempre fare l'imbecille, mentre il contrario e' del tutto impossibile. -- W. Allen
double_wrap




una ogni 100 livelli
una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
02.09.2020, alle ore 12:13
La diatriba sui compensi ai legislatori e' vecchia di 2500 anni. Nell'antica Atene le cariche pubbliche non prevedevano compensi e la conseguenza era che solo i piu' ricchi potevano accedervi non avendo bisogno di lavorare per mantenersi.
Poi arrivo' un tale Pericle (proprio quello) che si invento' il finanziamento pubblico (misthos).

Da allora la faccenda prosegui con alterne vicende fino ai giorni nostri e nel 2013 l'Economist pubblico' una analisi sugli stipendi dei legislatori nel mondo
https://www.economist.com/graphic-detail/2013/07/15/rewardin…
Purtoppo serve l'accesso ma ho trovato un loro grafico che analizza due fattori
https://www.ilpost.it/2013/07/19/grafico-stipendio-parlament…
- stipendio base in migliaia di dollari annui ( cercgio rosso a sinistra)
- percentuale di tale stipendio rispetto al PIL pro capite della nazione


Pero' anche gli occhiuti inglesi dell'Economist si sono dovuti arrendere di fronte alla impossibilità di <equalizzare> i compensi con le indennita', i benfit, ecc. Quando hanno visto che serviva AUMENTARE (!) i compensi ai parlamentari RIDUCENDO altri benefit hanno preferito lasciar perdere....

Un confronto piu' adatto sarebbe stato quello del costo medio della vita rappresentato dall'indice BigMac (il costo del panino McDonald nei vari paesi e' un indice usatissimo in ambito economico), ma ognuno puo' trovarne uno per portare acqua al proprio mulino!

Pero' serve attenzione perchè, come diceva un vecchio contabile, se li si maltratta poi i numeri si vendicano!






"se peso cado, ma se cado non peso"
adamatj.altervista.org
FrancoGual



[pagine pubblicate]

postato il:
02.09.2020, alle ore 12:15
Enrico, quanta pochezza in quei ragionamenti da bar.
Un parlamentare doveva essere ben pagato per essere poco corruttibile, questo era uno dei principi, ma poichè tutti hanno un prezzo alla fine esce chi lo può pagare.
Con 3000 euro un parlamentare se lo compra una massaia , nemmeno più il grosso imprenditore.

Diciamo che abbiamo innumerevoli scappatoie per continuare a fare il lavoro nonostante accuse, prove ecc ecc.

'Ho fiducia nella magistratura' il detto, tanto anche quella ha il suo prezzo.



Anche il viaggio più lungo inizia con un piccolo passo.
Si vis pacem, para bellum!!!
Mark Zuckerberg ha reso suoi schiavi milioni di persone senza che se ne rendessero conto. F.G.
<Avete vinto voi,ma almeno non riuscirete a considerarmi vostro complice> Da Mediterraneo.
Inferno,Canto III,verso 51 Virgilio dice.........
ENRICO51





postato il:
02.09.2020, alle ore 13:06
schottky:
Non esageriamo, noi vogliamo avere nel nostro parlamento comunque persone intelligenti e preparate, visto che come dicevamo prima l'obiettivo finale della società collettivista
'da ciascuno secondo le sue capacità, a ciascuno secondo i suoi bisogni'
non è nella nostra società attuale realizzabile le persone intelligenti e preparate vanno incentivate. Poi sta agli elettori sceglierle


Pensi sia GIUSTO Dare 10.000,00 € ad un parlamentare, mentre altri, magari più preparati, laureati col massimo dei voti si trovano a fare lavori pesanti per 1000,00 € al mese? Io non posso accettare questa disuguaglianza. Incentivare il merito ok ma un minimo di equità ci vuole, altrimenti avremo sempre uno schifo di società. Vorrei ricordare solo che 3 è il triplo di uno. Non realizzabile? Infondo dipende anche da noi.



L'uomo ha diviso l'atomo ma non sa dividere il pane
ENRICO51





postato il:
02.09.2020, alle ore 13:15
FrancoGual:
Enrico, quanta pochezza in quei ragionamenti da bar.

Pochezza? per me si tratta di principi fondamentali per una società dove l'uguaglianza non sia solo una parola.




L'uomo ha diviso l'atomo ma non sa dividere il pane
FrancoGual



[pagine pubblicate]

postato il:
02.09.2020, alle ore 16:32
Ancora più ottuso.
Trovo più di larghe vedute un caccamo, immagina se UNO dovesse decidere, usare il SUO sapere/cervello e altri mezzi a SUA disposizione per governare un intero popolo.
popolo di gente che vuole tutto, il contrario di tutto, la libertà ma fuori del proprio giardino, tutti i diritti e non tutti i doveri.
Fatti due conti e non bastano 1000 euro al giorno.
E comunque, una legge accontenta la metà dei legiferati.
Tutto questo in un mondo perfetto, ma non può essere così.
I parlamentarei sanno solo litigare e darsi addosso, colpe di chi c'era prima ecc ecc.
Tirano a campare e basta, di politici puri ne sono rimasti davvero pochi, ma non puoi portare uno stipendio di chi dirige (male) al pari di quello che esegue.




Anche il viaggio più lungo inizia con un piccolo passo.
Si vis pacem, para bellum!!!
Mark Zuckerberg ha reso suoi schiavi milioni di persone senza che se ne rendessero conto. F.G.
<Avete vinto voi,ma almeno non riuscirete a considerarmi vostro complice> Da Mediterraneo.
Inferno,Canto III,verso 51 Virgilio dice.........
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2020 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale