home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Elettronica Generale
Qui si parla di tutto....dall'analogico al digitale, dal software all'hardware, dal semplice crepuscolare al computer.


mi potete dare le formule dei motori a corrente continua...
     
Autore Messaggio opzioni
Mich392





postato il:
05.06.2011, alle ore 22:02
mi potete dare le formule dei motori a corrente continua... 

di nuovo ciao a tutti quanti, mi servirebbero, per domani, tutte le formule per i calcoli dei parametri dei motori a corrente continua, precisamente questi 2 tipi:
-Motore D.C. ad eccitazione in derivazione (parallela)
-motore D.C. ad eccitazione indipendente



La gente non ha quello che si merita, ha quello che gli capita.
harpefalcata





postato il:
06.06.2011, alle ore 09:23
Non sono certo di aver capito cosa chiedi, comunque i motori sono trattati a livello matematico come carichi LC, (di solito è dominante la parte induttiva), quindi valgolo le formule del circuito risonante LC, anche se nei motori di solito si aspetta l'estinzione del transitorio, mentre nei circuiti risonanti si studia proprio quest'ultimo per inescare autooscillazioni ed ottenere la forma più elementare conosciuta di oscillatore.

L'eccitazione in pratica sarebbe il tipo di configurazione a cui sottoponi il motore, ma non mi sono molto famigliari i termini che usi, posta uno schema delle due configurazioni.



Il tempo è il miglior maestro, purtroppo uccide tutti i suoi allievi
Mich392





postato il:
06.06.2011, alle ore 14:20
eccitazione indipendente:
http://www.larapedia.com/ingegneria_motore_corrente_continua…
eccitazione in derivazione (parallela):
http://www.larapedia.com/ingegneria_motore_corrente_continua…
cmq ho già risolto, mi servivano per un compito che ho sostenuto oggi a scuola, è andato bene comunque



La gente non ha quello che si merita, ha quello che gli capita.
ader




una ogni 10 livelli


postato il:
06.06.2011, alle ore 18:53
eccitazione indipendente:
C=k*phi*I
C=coppia [N*m]
k=costante
phi=flusso magnetico dei magneti permanenti [wb/m^2]
I=corrente di armatura [A]
Ma la corrente I di armatura dipende da
I=(V-E)/R=(V-K1*n*phi)/R
R=resistenza circuito di armatura , (cavi,spazzole,armatura)
V=tensione di alimentazione di armatura
E=k1*n*phi forza controelettromotrice
n=numeri di giri
C=k*phi*(V-E)/R=k*phi*(V-k1*n*phi)/R
alla partenza il rotore è fermo , n=0 e quindi E=0 , la corrente I=V/R è limitata dalla sola resistenza del circuito di armatura R



Ader
Quale è lo scopo della vita?
Dare la vita, generare.
Tutti gli esseri viventi sulla terra, batteri, protisti, funghi, vegetali, animali, hanno come scopo principale della vita la procreazione, dare continuità  alla vita della propria specie.
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2020 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale