home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Elettronica Generale
Qui si parla di tutto....dall'analogico al digitale, dal software all'hardware, dal semplice crepuscolare al computer.


Trasformatore per vecchio amplificatore Geloso
     
Autore Messaggio opzioni
double_wrap




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
13.02.2017, alle ore 13:28
Trasformatore per vecchio amplificatore Geloso 

Un mio amico fortunello ha trovato un vecchio centralino Geloso G1-1512 usato nei grandi magazzini tipo UPIM. Oltre all\'ingresso fono riceve FM, OC ed OM con uscita audio in push pull di due EL84 dichiarata per 18 watt.
http://www.umberto-alessio.it/Radio%20Schematics/Geloso/…
Nel bollettino Geloso 112-113 si legge che sull\'uscita si possono collegare 10 altoparlanti in parallelo con trasformatore a 250 ohm, quindi l\'uscita sembra (ma forse sbaglio) essere del tipo a tensione costante perche\' V=radq(PxR)~67 Volt assomiglia allo standard di 70 volt dei PA.

Un trasformatore Geloso non si trovera\' mai e da quel che ricordo per trasformare una impedenza da 250 ohm a 8 ohm serve un rapporto spire di radq(250/8)~5.6. Forse potrei usare un trasformatore per PA a 100 volt, ma non so come sceglierlo.

Anche se la parte radio non funzionasse sarebbe bello riattivare un PA a valvole da 18 watt (anche se distorti e limitati in frequenza). Qualcuno ha qualche dritta da darmi, anche con una soluzione alternativa, per collegare uno o piu\' altoparlanti e sfruttare tutta la potenza disponibile?



"se peso cado, ma se cado non peso"
adamatj.altervista.org
beppemura




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
13.02.2017, alle ore 13:51
Corrisponde ad una alta impedenza per ovviare alle perdite sulla linea degli altoparlanti. Poi, in ogni altoparlante c'era un traslatore di impedenza da alta a bassa (4--16 ohm).
Cerca traslatori di impedenza audio oppure...sostituire il trasformatore di uscita per due EL84 e adatto ad un carico di 8 ohm.
beppemura




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
13.02.2017, alle ore 13:55
Un link utile:

http://www.rcf.it/it_IT/products/commercial-audio/attenuator…
double_wrap




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
14.02.2017, alle ore 17:52


Grazie per la risposta, seguendo il tuo link ho visto dal manuale che il TD-30 dovrebbe andare bene usandolo a 70V/15 watt con uscite disponibili sia a 4 che a 8 ohm.
Purtroppo costa la bellezza di 70 euro: una banda di 50/18.000 Hz la si paga (giustamente). Penso che il vecchio Geloso del mio amico restera' silente se non trovo nulla a prezzi piu' umani. http://www.elcaroma.com/listini/file_listini/Rcf/RCF%20I…



"se peso cado, ma se cado non peso"
adamatj.altervista.org
beppemura




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
14.02.2017, alle ore 19:56
Si sono carucci, ed anche l'eventualita' del trasformatore di uscita.
Come il solito compromesso, puoi utilizzare altoparlanti ad alta impedenza o con traslatore incorporato.

guarda questo:

https://www.bax-shop.it/diffusori-a-100-v-da-incasso/monacor…
double_wrap




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
16.02.2017, alle ore 11:29
Se ci fosse a quel prezzo anche a 70V sarebbe l'ideale.
Io ho trovato solo un RCF pl8x ma costa 55 euro, di certo non sto cercando bene.
http://www.rcf.it/it_IT/c/document_library/get_file?p_l_id=2…
Le specifiche del PL8X danno proprio una impedenza di 250 ohm a 20 watt/70 volt come per il vecchio Geloso.

Grazie ancora per le info, questo e' un campo che non conosco affatto.

(Sto cercando di convincere il mio amico a cedermi il giocattolo, siamo tornati ai tempi dello scambio di figurine dei calciatori.....)




"se peso cado, ma se cado non peso"
adamatj.altervista.org
schottky





postato il:
16.02.2017, alle ore 17:18
double_wrap:
Se ci fosse a quel prezzo anche a 70V sarebbe l'ideale.




Non credo che un leggero disadattamento di impedenza possa creare problemi, del resto i trasformatori che ti aveva consigliato beppemura andavano bene per entrambi i tipi di distribuzione



La situazione è grave ma non seria.
c053428





postato il:
16.02.2017, alle ore 21:52
Con questo te la cavi per una trentina di Euro, spedizione inclusa:
http://www.ebay.co.uk/itm/Output-Transformer-OT-EL84-Tube-Va…

Credo facilmente ne trovi altri a pochi soldi, chiaro che non si parla di high end. Se ne trovi da 8-16 Ohm puoi attaccare un paio di altoparlanti.
Sostituisci direttamente il trasformatore di uscita, la configurazione delle EL84 mi sembra la classica.
double_wrap




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
17.02.2017, alle ore 12:20
In effetti cambiare il trasformatore di uscita e' la via piu' semplice e forse anche la piu' economica. Come avete detto il finale PP e' standard, cambia solo il phase splitter che nel Geloso usa le uscite di placca e catodo invece del long tail del 18W Marshall.

Giusto per fare qualche conto e correggetemi se sbaglio.

Nel trasformatore di linea passando da 100V a 70V il rapporto spire P/S diminuisce di 1,4 e quindi occorre dimezzare l'impedenza applicata al secondario per far restare costante quella vista al primario.

Usando un altoparlante da 100V/15W ed 8 ohm (col suo trasformatore di linea) come quello linkato da beppemura potrei collegargli in parallelo (a valle del trasformatore) un secondo altoparlante da 8 ohm: il tutto sarebbe visto come se fosse un unico altoparlante da 70V/15W e 4 ohm. Se ho sbagliato i conti per favore ditemelo!

E' che ho qualche remora a mettere le mani su un apparato della nota casa, magari gli elettrolitici sono ancora buoni dopo 45 anni. Dimenticavo, lo scambio e' andato a buon fine ed ora il Geloso e' nella mia cantina.



"se peso cado, ma se cado non peso"
adamatj.altervista.org
beppemura




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
17.02.2017, alle ore 17:04
Usando un altoparlante da 100V/15W ed 8 ohm (col suo trasformatore di linea) come quello linkato


Se hai una uscita di 8 ohm, o colleghi in parallelo 2 altoparlanti di 16 ohm oppure in serie con 2 altoparlanti da 4 ohm.
In alta impedenza colleghi tutto in parallelo su altoparlanti provvisti di traslatore in un numero specificato dalla Geloso...10.
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2017 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale