home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Elettronica Generale
Qui si parla di tutto....dall'analogico al digitale, dal software all'hardware, dal semplice crepuscolare al computer.


possibile problema diffuosori 4ohm
     
Autore Messaggio opzioni
leopierom





postato il:
16.04.2018, alle ore 13:25
o cambia casse a 8 ohm



..non chiedere alla rosa del tuo giardino perchè sboccia.
leopierom





postato il:
16.04.2018, alle ore 15:56
e perché no..? Ho fatto tempo fa delle prove reali con un trafo 28-0-28 Vac reali : 29,5Vac e sul alimentatore: +- 39,621 Vcc W reli su 8 ohm 56.
Quindi cambiando trasformatore rientra tutto quasi nella normalità anche su carichi da 4 ohm. magari anche un trafo da 150W !!



..non chiedere alla rosa del tuo giardino perchè sboccia.
hnjmkl





postato il:
16.04.2018, alle ore 18:04
La sezione alimentatrice di un finale audio "deve" essere generosa, sovradimensionarla costa, ma è la base dell'alta fedeltà, un circuito che si rompe denota scarsa qualità di progetto o scelta dei componenti in economia.
leopierom





postato il:
20.04.2018, alle ore 16:37
con semplici calcoli in % posso considerare in linea linea di massima che se partendo da caratteristiche tecniche definite da progetto che su 8 ohm 100 W su 4 ne ho 150... quindi su 70 (8ohm) ne ho 105 / su 60 ne ho 90 e su 50 su 8 ohm ne ho 75 su 4ohm ?



..non chiedere alla rosa del tuo giardino perchè sboccia.
MB54




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
20.04.2018, alle ore 17:43
Ti suggerisco di dedicare alcuni minuti a guardare le curve di impedenza di alcuni diffusori. Vedrai che alcuni 4 ohm nominali scendono sotto i 2 ohm, altri restano a 4, altri a 5. Sono situazioni che richiedono correnti differenti.
schottky





postato il:
20.04.2018, alle ore 17:58
MB54:
Ti suggerisco di dedicare alcuni minuti a guardare le curve di impedenza di alcuni diffusori. Vedrai che alcuni 4 ohm nominali scendono sotto i 2 ohm, altri restano a 4, altri a 5. Sono situazioni che richiedono correnti differenti.


Esatto, inoltre anche l'andamento della fase ha il suo effetto



Il vantaggio di essere intelligente e\\\\\\\' che si puo\\\\\\\' sempre fare l\\\\\\\\\\\\\\\'imbecille, mentre il contrario e\\\\\\\' del tutto impossibile. -- W. Allen
leopierom





postato il:
20.04.2018, alle ore 18:27
ok okay è chiaro avete super ragione, ma a me serve un valore molto molto approssimativo per tarare ' taroccare' i due v meter così si ferma nei limiti molto molto teorici del finale. Quindi penso che lo setto quando sull'oscilloscopio vedo 50 W RMS su 8 ohm a + 4 db (zona super rossa) che dovrebbereo essere su 4ohm 70-75 W RMS ho che FT15 lavora nella norma !! Poi spero a 70 W rms con quelle casse ne farà di rumore... mi affido ai vicini di casa che a modo di protezione intervengono... io provo così poi vi farò sapere.. peccato non subito tra circa 20 giorni.buon fine settimana


..non chiedere alla rosa del tuo giardino perchè sboccia.
leopierom





postato il:
20.04.2018, alle ore 18:29
poi corre voce che i mosfet Hitachi/Resenas siano degli ottimi fusibile !


..non chiedere alla rosa del tuo giardino perchè sboccia.
MB54




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
20.04.2018, alle ore 18:39
Poi non torno piu' sull' argomento. Alcune casse con carico acustico isobarico o come c.. si chiama il sistema adottato sulle casse del tuo amico (due woofer affacciati internamente alla cassa) , scendono - scendevano sotto i 2 ohm.
O cerchi la curva di impedenza (modulo-fase) di quelle SPECIFICHE casse o sono discorsi senza senso.Non mi ricordo i modelli, ma alcuni scendevano a 1 ohm (non è detto che siano quelle del tuo amico) e richiedevano ampli in grado di gestire correnti molto elevate.
Comunque è dal 1956 che nessuno fa piu' ragionamente su 8 o 4 ohm resistivi.
hnjmkl





postato il:
20.04.2018, alle ore 19:45
I costruttori seri gli ohm resistivi li usano ancora, servono a conoscere il massimo valore di corrente che il finale riesce a fornire, sia in modo continuo sia per un breve periodo di tempo,(la famosa corrente di picco).
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2018 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale