home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Elettronica Generale
Qui si parla di tutto....dall'analogico al digitale, dal software all'hardware, dal semplice crepuscolare al computer.


Differenziale e contatore energia AIUTO
     
Autore Messaggio opzioni
tatone





postato il:
15.05.2018, alle ore 19:40
Differenziale e contatore energia AIUTO 

Saluti!
Ho questo differenziale e questo contatore di energia installato fuori dal box (non da me ma da impresa che all epoca fecero i box) comunque, prima di dire il problema, vi do una premessa: io mi feci il mio bel impianto con differenziali da 16A e salvavita da 25A.
La sorpresa che mi sono trovato oggi, (e a dire la verita\' non lo avevo mai guardato) e\' il differenziale basso da 6A fuori dal mio box (vedere foto)




Voi direte: ma il problema qual\' e\'?
Arrivo al dunque: il contatore di energia da quanti ampere sarebbe?

Perche\' vorrei saperlo? perche\' oggi mi sono ritrovato con un banco sega circolare che mi sono acquistato e come sono andato ad accenderlo scattava la corrente (quella esterna al box) io ero convinto che la sega circolare avesse qualche problema ma i miei differenziali e salvavita non sono mai scattati.
La sorpresa delle sorprese e adesso quale differenziale potrei mettere per una sega circolare che consuma 2000 watt? 16 Amper bastano? in teoria si,(se i miei calcoli sono esatti) (formula usata: WATT= Volt x Ampere) ma vorrei conferma da voi
Il secondo problema (che non e vostro) l amministratore mi fara\' cambiare il differenziale del box??? boooo
grazie a tutti
tatone





postato il:
15.05.2018, alle ore 19:46
scusatemi ho usato la parola differenziale ma intendevo interruttore magnetotermico
gironico




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
15.05.2018, alle ore 20:03
tatone:
scusatemi ho usato la parola differenziale ma intendevo interruttore magnetotermico


il magnetotermico si sceglie in base alla linea----la sua lunghezza----il carico presunto che ci sarà a valle....

Abbiamo una sola informazione, un motore da 2kw....

Ma la cosa più importante è sapere la sezione della linea....se c'è un 6A l'installatore avrà avuto la sua motivazione....

Verifica sezione e lunghezza... poi se ne riparla



Piano bimbo fai piano. La Vigna è grande e il trattore è sempre quello che è!
tatone





postato il:
15.05.2018, alle ore 20:35
era presente solo una lampadina in box, che non superava ad occhio i 4 metri di filo, la sezione del filo non lo so, devo guardare.
Quello che o aggiunto io e 2,5 mm2 fino il salvavita, poi diviso con 2 e 1,8 mm2, comunque 2 mm2 bastano? grazie
double_wrap




una ogni 100 livelli
una ogni 10 livelli


postato il:
16.05.2018, alle ore 10:55
Come sono connessi i CONTATORI/PDR?
1) ogni box ha un proprio contatore con relativo contratto singolo di fornitura
2) i box sono collegati al contatore dell'appartamento corrispondente
3) i box sono tutti collegati ad un singolo contatore condominiale

Se sei nel caso 3) e' ragionevole che si sia deciso di limitare il massimo assorbimento di ciascun box per evitare usi impropri (stufe elettriche, laboratori di bricolage, ecc) . Con un magnetoermico da 6A si hanno circa 1 KW adeguati a lampade e ad un caricabatterie, ovviamente non per quelle delle auto ibride!.





"se peso cado, ma se cado non peso"
adamatj.altervista.org
gironico




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
16.05.2018, alle ore 12:22
differenziale---->magnetotermico da 16A----linea 2.5 fino alla presa
|
|
|
Magnetotermico10A----->linea 1.5---->linea luce



Piano bimbo fai piano. La Vigna è grande e il trattore è sempre quello che è!
tatone





postato il:
16.05.2018, alle ore 15:28
aggiorno....
cavi da 1,5 e magnetotermico da 6A fino alla luce. Poi i cavi che ho messo io.

double_wrap:
Come sono connessi i CONTATORI/PDR?
1) ogni box ha un proprio contatore con relativo contratto singolo di fornitura
2) i box sono collegati al contatore dell'appartamento corrispondente
3) i box sono tutti collegati ad un singolo contatore condominiale

Se sei nel caso 3) e' ragionevole che si sia deciso di limitare il massimo assorbimento di ciascun box per evitare usi impropri (stufe elettriche, laboratori di bricolage, ecc) . Con un magnetoermico da 6A si hanno circa 1 KW adeguati a lampade e ad un caricabatterie, ovviamente non per quelle delle auto ibride!.




1 ogni box ha il suo contatore con contratto di fornitura (per fortuna)

Spero che amministratore mi dia ok! perche' dice che deve controllare con elettricista per il fatto di apparecchi infiammabili, ecc ecc boooo questioni di sicurezza dei box. non so, vediamo settimana prossima. grazie
zio bapu




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
16.05.2018, alle ore 18:22
tatone:
aggiorno....
cavi da 1,5 e magnetotermico da 6A fino alla luce. Poi i cavi che ho messo io.



Allora potresti usare un 10A, sarebbero 2,3kW, se rifasi la sega dovresti starci.



mandi
tatone





postato il:
16.05.2018, alle ore 19:33
zio bapu:
tatone:
aggiorno....
cavi da 1,5 e magnetotermico da 6A fino alla luce. Poi i cavi che ho messo io.



Allora potresti usare un 10A, sarebbero 2,3kW, se rifasi la sega dovresti starci.


se fosse per me ci metterei pure un 25A.
Il venditore della sega mi ha detto che devo togliere la massa dalla spina e usarla per un po senza, ma non e' pericoloso? in caso di cavi non idonei o magnetotermico basso? mi sta venendo un dubbio che non sia un problema di impianto ma di macchina!
voi che ne dite?
gironico




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
16.05.2018, alle ore 19:53
se fosse per me ci metterei pure un 25A.


....allora ancora non hai capito che il magnetotermico si dimensiona in funzione della sezione della linea....

Se hai i cavi di 1,5 al massimo puoi mettere un 10A..

Il meglio lavoro è ripassare una linea 2.5 e installare un 16A per la presa.

inutile tu metta un cavo di 10mm collegato alla linea di 1.5mm

Il venditore della sega mi ha detto che devo togliere la massa dalla spina e usarla per un po senza,


evito di commentare....roba da matti



Piano bimbo fai piano. La Vigna è grande e il trattore è sempre quello che è!
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2018 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale