home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Elettronica Generale
Qui si parla di tutto....dall'analogico al digitale, dal software all'hardware, dal semplice crepuscolare al computer.


Akai led tv
     
Autore Messaggio opzioni
ENRICO51





postato il:
11.01.2019, alle ore 11:46
Akai led tv 

Buongiorno!
Il parente di turno mi ha portato questo TV da dargli on\'occhiata. E\' un AKAI mod. AKTV500. L\'ho acceso e collegato all\'antenna per constatare che tutto funziona ma lo schermo rimane buio. L\'audio e\' buono, la sintonia funziona, come tutte le altre funzioni. Illuminando lo schermo con una luce si intravedono le immagini, chiaro sintomo di mancanza di retro illuminazione. L\'ho aperto notando che l\'operazione era gia\' stata fatta da qualcun\'altro. Ho staccato i connettori dei led e ho misurata la tensione sui relativi pin, 1,6 Vcc, la stessa tensione trovo sul relativo elettrolitico e sui diodi sull\'uscita del trasformatore, tensione assolutamente insufficiente per alimentare i led. Ho pensato al mosfet finale, allora ho dissaldato il dissipatore con i tre mosfet, ma controllandoli col tester sembrano tutti efficienti, probabilmente manca la tensione di gate al mosfet che comanda il trasformatore che dovrebbe fornire la tensione per i led della retro. Non ho trovato lo schema, ho invece trovata la scheda, mi pare rigenerata, a 60,00€ ma non credo che l\'interessato voglia spendere tale cifra. Come potete vedere sulla scheda ci sono due trasformatori uno alimenta la retro l\'altro tutto il resto. Il loro pilotaggio non riesco a ricostruirlo, abbastanza complesso e servirebbe lo schema. https://pasteboard.co/HVW9jxP.jpg
https://pasteboard.co/HVWaYyn.jpg
https://pasteboard.co/HVWbR7B.jpg



L'uomo ha diviso l'atomo ma non sa dividere il pane
masca64





postato il:
11.01.2019, alle ore 12:02
ciao,
io te la butto la...anche se qualcuno 'esperto' qui dentro ci sbatte ancora il grugno con l'alimentazione de sti led

....ocio che solitamente i led sono pilotati- a gruppi- con generatore a corrente costante..

quindi proprio per la dinamica di un generatore a c.c. ,
dovresti dirci se questa tensione la misuri a vuoto ( e una V d sucita bassa potrebbe esser normale no?) oppure la misuri a pieno carico (con led connessi )...e gia da qui potresti capire se è un problema di carico (led ) o di generatore ...
saluti
masca
ENRICO51





postato il:
11.01.2019, alle ore 12:46
Ciao masca64, la tensione l'ho misurata a vuoto con i led staccati e misuro 1,6Vcc. Non ho aperto il pannello dei led ma da esso escono due coppie di fili che vanno ai relativi connettori. sulla linea che alimenta i led c'è un elettrolitico da 68mF 160V.


L'uomo ha diviso l'atomo ma non sa dividere il pane
Kaput





postato il:
11.01.2019, alle ore 14:42
Di solito i led sono alimentati attorno ai 100v.
All'interno del pannello i led sono collegati in serie e parallelo.
masca64





postato il:
11.01.2019, alle ore 16:01
..e giustappunto, sarebbe il caso che fai intanto una misura sotto carico-quindi con il led attaccati- e ti accerti che la tensione sale ed i led sono alimentati correttamente ; ora non mi ricordo quanta tensione deve esserci, vedi se ci sono i 100v che suggerisce kaput..
saluti
masca.
schottky





postato il:
11.01.2019, alle ore 16:10
Ma, dello specifico non ci capisco nulla, ma un generatore a corrente costante senza carico dovrebbe dare la massima tensione disponibile (in un genteratore IDEALE teoricamente INFINITA) che poi diminuisce col ridursi della resistenza di carico, quindi mi pare strano che aumenti col carico applicato.


Il vantaggio di essere intelligente e' che si puo' sempre fare l'imbecille, mentre il contrario e' del tutto impossibile. -- W. Allen
amilcare.c



[pagine pubblicate]

postato il:
11.01.2019, alle ore 18:38
Francamente penso che la tensione più giusta sia intorno ai 40V
Per lo meno quelle barre che provo io hanno quei valori di tensione, li provo con un alimentatore che parte da da 3v e arriva a circa 50V ma di solito mi fermo prima dei 30V perchè a quella tensione già si vede se nella singola barra uno o più di uno dei led ha problemi



http://www.elettroamici.org/

Preoccupati più della tua coscienza che della reputazione.
Perché la tua coscienza è quello che tu sei,
la tua reputazione è ciò che gli altri pensano di te.
E quello che gli altri pensano di te è problema loro.
Charlie Chaplin

Elettronica: il LEGO dei grandi
zio bapu




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
11.01.2019, alle ore 20:04
ENRICO51:
Ciao masca64, la tensione l'ho misurata a vuoto con i led staccati e misuro 1,6Vcc. Non ho aperto il pannello dei led ma da esso escono due coppie di fili che vanno ai relativi connettori. sulla linea che alimenta i led c'è un elettrolitico da 68mF 160V.


Prova a cambiare l'elettrolitico, anzi, prima misuralo.



mandi
ENRICO51





postato il:
12.01.2019, alle ore 19:28
zio bapu:
ENRICO51:
Ciao masca64, la tensione l'ho misurata a vuoto con i led staccati e misuro 1,6Vcc. Non ho aperto il pannello dei led ma da esso escono due coppie di fili che vanno ai relativi connettori. sulla linea che alimenta i led c'è un elettrolitico da 68mF 160V.


Prova a cambiare l'elettrolitico, anzi, prima misuralo.


Ciao zio bapu, L'elettrolitico e' buono l'ho controllato. L'ho anche rimosso dal circuito e ho dissaldato anche un capo dei diodi per escludere un corto ma niente , sul secondario del trasformatore misuro poco piu' di 1v ac. per me il problema e' a monte del trasformatore.



L'uomo ha diviso l'atomo ma non sa dividere il pane
zio bapu




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
13.01.2019, alle ore 19:05
Non so, le tue immagini non mi si caricano, esiste un fotoaccoppiatore che comunica tra primario e secondario?
Un integrato?
E' un trasformatore o solo un induttore (quanti avvolgimenti ha)



mandi
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2019 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale