home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Elettronica Generale
Qui si parla di tutto....dall'analogico al digitale, dal software all'hardware, dal semplice crepuscolare al computer.


ripetitore citofonico
     
Autore Messaggio opzioni
mikimi





postato il:
13.08.2019, alle ore 11:13
caccamo2:

e invece e' esattamente la stessa cosa, proprio quello che hai chiesto, se non ti piace l'estetica puoi sempre ridipingerlo.

Ehm, evidentemente non hai letto il primo messaggio: vorrei evitare di usare un microfono. Quel coso che hai proposto posso costruirmelo senza dover passare dal forum, al costo di 2-3 euro...
caccamo2:

ha senso per risolvere problemi che non sono gia' stati risolti, tu sei stato fortunato ma non tutte le richieste hanno soluzione cosi' facile.

Oggi si trovano soluzioni per qualsiasi problema, è solo una questione di costo. L'elettronica amatoriale piace ai più proprio perchè permette di risolvere un problema da soli, oltre che in forma personalizzata.
Ovviamente questi sono pareri personali.
caccamo2:

6 slave? e' una casa o un castello?

Non è necessario che sia un castello, bastano tre muri per schermare il suono. Io ho proprio questo problema. Mi servono due ricevitori.
[/quote]

Vabbè, credo di aver capito che la soluzione più semplice sia usare un microfono e l'hardware che ho citato. Farò qualche prova e vedremo...
Se poi funziona male, preleverò il segnale che arriva al ronzatore/altoparlante e farò altre prove. Sarà difficile far danni usando un transistor o un fotoaccoppiatore (come suggeritomi da gironico).
caccamo2





postato il:
13.08.2019, alle ore 11:28
mikimi:
caccamo2:

e invece e' esattamente la stessa cosa, proprio quello che hai chiesto, se non ti piace l'estetica puoi sempre ridipingerlo.

Ehm, evidentemente non hai letto il primo messaggio: vorrei evitare di usare un microfono. Quel coso che hai proposto posso costruirmelo senza dover passare dal forum, al costo di 2-3 euro...

se vabbeh 2-3 euro, come no...



every project is unique
gironico




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
13.08.2019, alle ore 17:11
Come giustamente dice Roberto devi misurare. Se è in DC molto semplice, misurata la tensione calcoli la resistenza di limitazione per il led dentro il fotoaccoppiattore.

Se la tensione è in AC, per pilotare un led di un fotoaccoppiatore ti basta un banale diodo.....1n4007

Fatta questa scelta, con il transistor npn del fotoaccoppiatore ti richiudi una gnd su Arduino abilitando l'alta impedenza sul pin che sceglierai....

o meglio ancora un interrupt che sveglia il micro messo in sleep....

per poi a mandare in tx l'evento, sai già come fare.

Utilizzando i moduli bidirezionali, potresti anche attivare l'elettroserratura dal tuo ricevitore....





Piano bimbo fai piano. La Vigna è grande e il trattore è sempre quello che è!
gironico




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
13.08.2019, alle ore 17:16
Se la tensione è in AC, per pilotare un led di un fotoaccoppiatore ti basta un banale diodo.....1n4007


intendevo per raddrizzare alla bona la tensione AC.... la res di limitazione occorre chiaramente.....



Piano bimbo fai piano. La Vigna è grande e il trattore è sempre quello che è!
brn73





postato il:
13.08.2019, alle ore 23:21
Se si tratta di un vecchio modello puoi collegare in parallelo al suo ronzatore un campanello 12v. ac. Potresti anche provare a registrare/tarare il ronzatore interno.


Sempre non è per sempre.
ENRICO51





postato il:
14.08.2019, alle ore 10:51
Io la penso come caccamo2. Se il citofono e' condominiale non lo toccherei, qualche condomino ti appiopperebbe la colpa anche se si fulmina il lampione vicino al palazzo, a meno che non sei dei pochi fortunati che vivono in condominio di soli intelligenti e competenti. Trasmettitore e ricevitore o passaggio di fili ma sempre indipendente dall'impianto esistente.


L'uomo ha diviso l'atomo ma non sa dividere il pane
mikimi





postato il:
14.08.2019, alle ore 14:41
Mi sa che avete un po' tutti ragione, meglio non toccare l'impianto esistente. Provo per ora il microfono e poi valuterò...

caccamo2:

se vabbeh 2-3 euro, come no...


Vero, 2-3 euro sono pochi... ma la spesa non è comunque molto più alta, nè paragonabile al costo di quei cosi che vendono su am*z*n...

cloni arduino pro mini --> 1,42 x 2 = 2,84 euro
https://it.aliexpress.com/item/33051711057.html?spm=a2g0o.pr…

nrf24l01 ---> 0,95 x 2 = 1,9 euro
https://it.aliexpress.com/item/32478866227.html?spm=a2g0o.pr…

modulo microfono ---> 0,54 euro
https://it.aliexpress.com/item/32530266337.html?spm=a2g0o.pr…

totale: 5,28 euro
(in questi ultimi due anni ho comprato dalla Cina moduli e moduletti in gran quantità quindi non ho problemi di tempi di attesa...)

Per alimentare gli NRF servirà un regolatore di tensione da 3.3V (tipo 1117, che dalla Cina hanno un costo ridicolo). I buzzer costano ancora meno e comunque ne ho una gran quantità di recupero. Per l'alimentazione potrei usare due caricabatterie per cellulare, di recupero.

Credo che con meno di 10 euro posso fare un sistema perfettamente personalizzato ed espandibile.
schottky





postato il:
16.08.2019, alle ore 08:25
Soluzione più semplice ed economica, comunque bisogna collegarsi al buzzer del citofono per rilevarne il segnale, ma forse è implementabile anche un accoppiamento induttivo, i segnale rivelato da un diodo seve per mandare un conduzione un transistor che va a chiudere il contatto del trasmettitore di un coso come questo
https://www.amazon.it/Campanello-Senza-CACAZI-Digital-MusicG…
Posso garamtire che (nonostane il nome imbarazzante ) i campanelli senza fili di quella casa funzionano alla grande io lo uso per ripetere il segnale del campanello di casa di una villetta a tre piani.

P.S. se hai tempo di attendere e lo compri dai cinesi costa ancora meno.



Il vantaggio di essere intelligente e' che si puo' sempre fare l'imbecille, mentre il contrario e' del tutto impossibile. -- W. Allen
MingZhentianxia





postato il:
17.08.2019, alle ore 11:49
Un altoparlante è un dispositivo trasduttore che converte un segnale elettrico in un segnale acustico e le prestazioni dell'altoparlante influiscono notevolmente sulla qualità del suono. L'altoparlante è uno dei dispositivi più deboli nelle
https://www.allicdata.com/list.html?category_id=1425
apparecchiature audio ed è uno dei componenti più importanti per gli effetti sonori. Esistono molti tipi diversi di altoparlanti e i prezzi variano notevolmente. La potenza audio passa attraverso effetti elettromagnetici, piezoelettrici o elettrostatici, facendo vibrare il cono o il diaframma e risuonare (risuonare) con l'aria circostante per produrre suono.
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2019 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale