home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Elettronica Generale
Qui si parla di tutto....dall'analogico al digitale, dal software all'hardware, dal semplice crepuscolare al computer.


Punta saldatore 0,2-0,3 mm
     
Autore Messaggio opzioni
MB54




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
13.08.2019, alle ore 16:21
Punta saldatore 0,2-0,3 mm 

....
MB54




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
13.08.2019, alle ore 16:21
Purtroppo mi sono distratto ed ho lasciato troppo tempo una pcb in incisione. Ci sono alcuni SSOP ed una parte dei pad e delle piste si è disciolta. Per evitare una nuova incisione ho provato a recuperare, cablando in aria i pin ai quali si erano sciolte piste e pad. Ho quasi finito, ma è stato un lavoraccio senza senso, in particolare per un SSOP con passo 0,5.
Pur usando una punta da 0,4mm e stagno da 0,25 mm ho avuto molte difficolta' (mano e occhi sono diversamente giovani).
La domanda è: esistono saldatori o punte molto fini? Direi 0,2 mm o poco piu'?
caccamo2





postato il:
13.08.2019, alle ore 19:08
per sti lavori servono tre cose
microscopio
aria calda
solder

senza una sola di queste tre dovrai tribulare parecchio.
considera che io che le ho tutte me la prendo ogni volta con lui anche se non c'entra.
saldare tssop con il saldatore e' volersi male...mettiti un limite, con pitch piu' basso di un soic=aria.

non serve nemmeno chissa' quale attrezzatura, io uso spesso un classico sverniciatore bosh, metti la temperatura a 400 e scaldi da sotto o da sopra mantenendoti a distanza in modo che si scaldi tutto il pcb e non solo l'ic.



every project is unique
caccamo2





postato il:
13.08.2019, alle ore 21:42
ecco la punta 0.1mm, non so se puo andar bene per il tuo saldatore
https://www.amazon.it/Punta-saldatore-minor-dritto-punta/dp/…
ti serve comunque un microscopio, eccolo
https://www.amazon.it/Microscopio-HEYSTOP-Telecamera-Endosco…



every project is unique
MB54




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
14.08.2019, alle ore 07:30


Grazie, sempre gentilissimo e prezioso.


Probabilmente mi ero spiegato male: il problema non era saldare i SSOT (con lo stilo ci riesco bene), ma saldare un filo sui piedini del SOT in corrispondenza dei quali mi si era sciolto il pad durante l' incisione della pcb. Su due chip la riprazione è andata via veloce, ma su uno ho perso parecchio tempo, non solo per il minore passo (0,5 anziché 0,65) ma per la fragilità dei pin. Dopo parecchie bestemmie ed un paio di chip buttati, ho risolto piegando all' insù i pin senza pad PRIMA di saldare gli altri. Comunque una punta molto fine sarebbe stata comunque utile.



caccamo2:
per sti lavori servono tre cose
microscopio
aria calda
solder


Un anno fa, dopo una discussione sul forum nella quale chiedevo consiglio su come saldare i chip senza pin sporgenti o con un termal pad non a vista ( DFN ecc) avevo acquistato un saldatore ad aria e solder vari. Ho fatto poche saldature di DFN, ma trovo che funzioni veramente bene. Mi ha colpito come lo stagno si risucchia il chip.
AVendoci però poca manualità lo trovo poco pratico per saldare tutti gli altri componenti, per i quali procedo piu spedito con lo stilo tradizionale.Anche per i SSOT con lo stilo non trovo difficoltà: flussante a iosa, stagno fine e la saldatura viene rapida e precisa. Mi ero preparato una pcb con molti pad per esercitarmi con l' aria calda, ma alla fine la pcb è rimasta sulla scrivania.
Grazie



caccamo2





postato il:
14.08.2019, alle ore 10:24
l'aria calda agevola anche le saldature in aria, con due mani libere puoi tenere fermo sia il chip che il filo con due pinzette, basta bagnare i lead con della pasta saldante, avvicini il filo ed il gioco e' fatto.


every project is unique
MB54




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
14.08.2019, alle ore 11:32
Quindi tu usi un supporto per la torcia ad aria calda? Buona idea.

Domanda: proteggi i chip con nastro termicamente isolante (tipo mylar ) o vai alla brutala ? Ho sempre il dubbio di danneggiare il chip; non è mai successo ma....
caccamo2





postato il:
14.08.2019, alle ore 12:08
MB54:
Quindi tu usi un supporto per la torcia ad aria calda? Buona idea.

Domanda: proteggi i chip con nastro termicamente isolante (tipo mylar ) o vai alla brutala ? Ho sempre il dubbio di danneggiare il chip; non è mai successo ma....


no me ne frego, considera che le prove di reliability sono molto piu severe



every project is unique
Jackie




una ogni 10 livelli


postato il:
17.08.2019, alle ore 16:54
Se hai un Weller ti consiglio queste punte. Io le ho trovate eccezionali.
Durano tantissimo ( più delle Weller originali), hanno un foro posteriore
nel quale si inserisce perfettamente il magnetino delle punte Weller
( tolto da qualche vecchia punta n.7 o 8 e poi riciclabile all'infinito) e
sono di diametro 0,3 millimetri. Da quando le ho scoperte qualche mese fa,
uso solo più quelle. Cosa non trascurabile : costano pochissimo.
Jackie




una ogni 10 livelli


postato il:
17.08.2019, alle ore 16:55
azz... non ho messo il link :
https://www.banggood.com/164-Ets-Replacement-Weller-Long-Con…
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2019 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale