home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Elettronica Generale
Qui si parla di tutto....dall'analogico al digitale, dal software all'hardware, dal semplice crepuscolare al computer.


alimentatore regolabile volt\amp
     
Autore Messaggio opzioni
hnjmkl





postato il:
07.11.2019, alle ore 08:16
Disponendo di 2 avvolgimenti identici, cablati con presa centrale a massa si usa una sola coppia di diodi, soluzione vantaggiosa per forti correnti.
schottky





postato il:
07.11.2019, alle ore 08:59
Certamente, infatti se gli fossero bastati 15Vca gli avrei suggerito questa soluzione che consente di avere corrente maggiore e sfruttare meglio il trasformatore


Il vantaggio di essere intelligente e' che si puo' sempre fare l'imbecille, mentre il contrario e' del tutto impossibile. -- W. Allen
MB54




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
07.11.2019, alle ore 09:27
hnjmkl:
Disponendo di 2 avvolgimenti identici, cablati con presa centrale a massa si usa una sola coppia di diodi, soluzione vantaggiosa per forti correnti.


Naturalmente. Però nel caso specifico ho preferito usare un 12-0-12 con un raddrizzatore a ponte. Il primo 12 è comune, lo zero e l' altro 12 sono selezionabili manualmente per poter smezzare la tensione allo stabilizzatore, in modo da avere due range in uscita ed evitare di disperdere troppo calore per Vout basse.
daniele1979





postato il:
07.11.2019, alle ore 11:48

sono vari avvolgimenti
ce il 9 0 9
il 15 0 15
25 0 25
34 0 34
solo di secondari escono 12 fili

la scheda originale e' di quelle misure, infatti nel post prima ho detto modifiche poco invasive
MB54




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
07.11.2019, alle ore 12:31
Se vuoi evitarti problemi, sbattimenti e ti batano i ovlt in uscita ... usa il 15-0-15 con raddrizzatore ad onda intera.

Altrimenti misura il 25-0-25 con il primario a 240V (non quello 220) connesso alla tua rete. Misura A VUOTO la tensione su primario e secondario e fatti i tuoi ragionamenti. Ovviamente in ore e giorni diversi la fornitura EE può essere a tensione diversa.
MB54




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
07.11.2019, alle ore 12:31
Se vuoi evitarti problemi, sbattimenti e ti batano i ovlt in uscita ... usa il 15-0-15 con raddrizzatore ad onda intera.

Altrimenti misura il 25-0-25 con il primario a 240V (non quello 220) connesso alla tua rete. Misura A VUOTO la tensione su primario e secondario e fatti i tuoi ragionamenti. Ovviamente in ore e giorni diversi la fornitura EE può essere a tensione diversa.
schottky





postato il:
07.11.2019, alle ore 19:42
daniele1979:

sono vari avvolgimenti
ce il 9 0 9
il 15 0 15
25 0 25
34 0 34
solo di secondari escono 12 fili

la scheda originale e' di quelle misure, infatti nel post prima ho detto modifiche poco invasive


Se è così mi sa che ci fai poco, infatti la potenza (avevamo supposto 100VA) si divide tra i tre secondari, e non sappiamo in quale modo, a questo punto, volendo usare il 9-0-9 bisognerebbe conoscerne la corrente erogabile.
Però potrebbe essere anche che la cosa è come dico io e ci sono due fili centrali in più, puoi verificarlo col tester misurando se i diversi centrali sono in collegamento tra di loro.



Il vantaggio di essere intelligente e' che si puo' sempre fare l'imbecille, mentre il contrario e' del tutto impossibile. -- W. Allen
MB54




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
07.11.2019, alle ore 19:52
schottky:


Se è così mi sa che ci fai poco,


Dopo 7 pagine....

Il 6,3V citato prima, esiste?

I diametri dei fili sono veramente tutti da 2mm (questo diametro mi sembra strano).

Da dove arriva il trasformatore? Ha una targhetta?
FrancoGual



[pagine pubblicate]

postato il:
07.11.2019, alle ore 20:05
6,3 volt? alimentava le valvole?


Anche il viaggio più lungo inizia con un piccolo passo.
Si vis pacem, para bellum!!!
Mark Zuckerberg ha reso suoi schiavi milioni di persone senza che se ne rendessero conto. F.G.
<Avete vinto voi,ma almeno non riuscirete a considerarmi vostro complice> Da Mediterraneo.
Inferno,Canto III,verso 51 Virgilio dice.........
daniele1979





postato il:
08.11.2019, alle ore 18:40
scusate la mai assenza ma non andava internet.
non so di preciso da dove arriva , l unica cosa che vi e' scritto e'
video eletronic games ,

misurandoli col tester i secondari sono collegati tra di loro ma isolati verso gli atri
15 0 15 ho continita
in nessun altro modo con le atre tensioni ho continuita.
se pio non va bene posso sempre comprarne un altro
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2019 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale