home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Elettronica Generale
Qui si parla di tutto....dall'analogico al digitale, dal software all'hardware, dal semplice crepuscolare al computer.


Pulsante apricancello
     
Autore Messaggio opzioni
Paolaccio





postato il:
15.09.2020, alle ore 17:54
Il videocitofono è questo

https://www.p4c.philips.com/files/d/des9900vdp_10/des9900vdp…

https://www.p4c.philips.com/cgi-bin/cpindex.pl?ctn=DES9900VD…

ma la centralina FAAC del cancello auto cosa c'entra?
Riguardo il cancello è già tutto a posto, io dovrei solo sapere se sia possibile ed in che modo, posizionare un pulsante, col suo trasformatore immagino, per dare l'impulso 12V di apertura all'elettroserratura del cancelletto pedonale.
guzzj




una ogni 10 livelli


postato il:
15.09.2020, alle ore 18:53
hai bisogno solo di un pulsante NO da mettere in parallelo al pulsante del cancelletto punto e basta, non vedo nessun motivo di mettere un relay con un trasformatore, è talmente semplice che non riesco a capire perché complicarsi la vita visto che non hai problemi a stendere due cavi da dove cè il pulsante sul citofono al garage.
Paolaccio





postato il:
17.09.2020, alle ore 12:24
guzzj:
hai bisogno solo di un pulsante NO da mettere in parallelo al pulsante del cancelletto punto e basta, non vedo nessun motivo di mettere un relay con un trasformatore, è talmente semplice che non riesco a capire perché complicarsi la vita visto che non hai problemi a stendere due cavi da dove cè il pulsante sul citofono al garage.



Non sono totalmente certo: io ho bisogno di alimentare l'elettroserratura da un pulsante in garage, da dove prendo i 12V? Da dentro casa partono dal videocitofono, ma da sotto?
FrancoGual



[pagine pubblicate]

postato il:
17.09.2020, alle ore 12:57
Un VERO impianto cancello/pedonale ha già in loco tutto il necessario.
Necessita appunto di SOLO un contatto in chiusura per apertura battenti e/o elettroserratura.



Anche il viaggio più lungo inizia con un piccolo passo.
Si vis pacem, para bellum!!!
Mark Zuckerberg ha reso suoi schiavi milioni di persone senza che se ne rendessero conto. F.G.
<Avete vinto voi,ma almeno non riuscirete a considerarmi vostro complice> Da Mediterraneo.
Inferno,Canto III,verso 51 Virgilio dice.........
guzzj




una ogni 10 livelli


postato il:
17.09.2020, alle ore 16:16
Paolaccio:

dove prendo i 12V?

non devi prendere niente, ti devi collegare in parallelo al pulsante già esistente, in cascata ne puoi mettere 100, questo è il modo giusto e più conveniente, ovvio che devi controllare se i pozzetti sono uniti dal citofono fino al seminterrato.
ENRICO51





postato il:
17.09.2020, alle ore 17:57
Forse sul cancelletto arrivano i 12v solo nel momento che si tiene premuto il pulsante da casa e questa tensione è disponibile solo in casa, non sulla postazione CANCELLO. Io ho immaginata una situazione così: Doppio cancello, carraio e pedonale=====casa dove sono disponibili i 12V, box auto============cancello. Fai un disegnino, anche alla buona, della situazione.


L'uomo ha diviso l'atomo ma non sa dividere il pane
dacolug



[pagine pubblicate]

postato il:
18.09.2020, alle ore 16:54
io farei così, uno dei due fili che esce dal posto esterno invece che alla serratura lo porti nel box e lo colleghi alcontatto nc del relè, poi esci dal contatto comune e vai con un secondo filo alla serratura, il contatto na del relè lo colleghi ad uno dei due terminali del secondario del trasformatore e il secondo terminale del trasformatore lo mandi alla serratura in parallelo al filo che va direttamente li dal posto esterno.
così quando attira il relè non mandi niente verso il citofono, occhio a non sbagliare hai un filo in comune tra i due circuiti, per essere sicuri al cento per cento ti servirebbe un relè a doppio scambio per scollegare i due generatori completamente e dovresti tirare quattro fili.
ovvio che poi col trasformatore tramite un pulsante azioni un relè.
Potresti anche evitare il relè con un deviatore ma deve essere momentaneo, a pulsante, stessa logica per na nc e comune.
ovvio che parliamo di casa singola, non condominio



L'Ottomana è quella cosa
di cotone oppur di lana
che si chiama l'ottomana
perché ha sempre quattro piedi
ENRICO51





postato il:
18.09.2020, alle ore 19:58
Se la situazione è quella da me descritta puoi fare così
https://pasteboard.co/JrGsYsJ.jpg usando il relè che hai.



L'uomo ha diviso l'atomo ma non sa dividere il pane
Paolaccio





postato il:
19.09.2020, alle ore 17:06
Innanzitutto grazie a tutti per le spiegazioni.

In effetti la mia situazione è quella descritta da Enrico, quindi con 12V che partono solo toccando il touch del videocitofono, per questo dicevo di aver bisogno di altri 12V da far arrivare all'elettroserratura del cancelletto pedonale (separato in tutto dal carraio)solo pigiando il pulsante nel box.
Quindi, a occhio, nel senso che dovrei mettermi un po' a studiarci, visto che non vedo circuiti elettrici dai tempi della scuola, direi che potrei dar seguito a questo schema

ENRICO51:
Se la situazione è quella da me descritta puoi fare così
https://pasteboard.co/JrGsYsJ.jpg usando il relè che hai.


Devo solo cercare di capire bene i collegamenti del relé.
E sapreste anche dirmi se il trasformatore da 40VA sia sufficiente/esagerato/scarso?
ENRICO51





postato il:
21.09.2020, alle ore 12:29
E' semplicissimo. Il relè è il tuo visto dal lato pin. Per la potenza del trasformatore si dovrebbe conoscere l'assorbimento della serratura ma normalmente 30/40va va bene. Tieni presente che anche se il trasformatore fosse sovradimensionato il consumo sarebbe, comunque, irrisorio. Cosa importante: Il pulsante deve essere NA cioè col pulsante a riposo(non premuto) il circuito deve essere APERTO, non deve passare tensione o controllando, col tester in ohm, tra i due pin devi misurare 1, come se i puntali fossero scollegati.


L'uomo ha diviso l'atomo ma non sa dividere il pane
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2021 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale