home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Elettronica Generale
Qui si parla di tutto....dall'analogico al digitale, dal software all'hardware, dal semplice crepuscolare al computer.


Eliminare i 50 hertz dal segnale di una sonda
     
Autore Messaggio opzioni
ax77





postato il:
23.02.2021, alle ore 21:29
non e' un induttore, e' qualcosa di ben piu' raffinato, ed e' comunque solo una prova economica.
Non so se il problema sia di disturbi, ho un altro dubbio.



\"Il circuito ha sempre ragione\" L.Malesani

Ice o Cassinelli son sempre momenti belli

Il 555 sta all\'elettronica come arduino all\'informatica: entrambi loro malgrado.
rbacchi




una ogni 10 livelli


postato il:
23.02.2021, alle ore 21:30
La butto lì:
se con un tester misuri la tensione ai capi della sonda, individueresti il lato positivo. Poi inserisci in parallelo alla sonda un elettrolitico di un centinaio di uF, rispettando la polarità appena rilevata. Probabilmente le tensioni indotte sulla spira creata dal cablaggio della NTC verrebbero ridotte dalla capacità. A occhio e croce, a 25 gradi, hai creato un filtro passa-nasso RC con ft=0.15Hz. Se poi la faccenda funziona, mettendo il condensatore al tantalio, ridurresti l'errore introdotto dalla corrente di fuga del condensatore.
Provare non costa tanto..



Se lo puoi fare fallo e non t'arrabbiare,
se non lo puoi fare, pazienza e non t'arrabbiare
caccamo2





postato il:
24.02.2021, alle ore 00:25
ax77:
non e' un induttore, e' qualcosa di ben piu' raffinato, ed e' comunque solo una prova economica.
Non so se il problema sia di disturbi, ho un altro dubbio.

E' un filo arrotolato su un nucleo magnetico, non c'e' nulla di raffinato, sono semplici bobine che:
1)servono appunto a filtrare i disturbi
2)sono utilizzate nei filtri emi per frequenze lontanissime dalla 50Hz
3)vanno utilizzate assieme a condensatori o resistenze
4)costano 23.4 euro e non sono economiche
5)da sole non possono risolvere nulla qualsiasi sia il tuo dubbio.
caccamo2





postato il:
24.02.2021, alle ore 00:45
caccamo2:
1)per zio, un calcolatore per fare uno su elle effe quadro? Dai su
2)per ax, un induttore senza altro non filtra nulla, evitiamo di intasare la discussione con interventi inutili.
3)per sho, una decina di Hz e' troppo in alto, i transitori di rete producono subarmoniche e un LC con Q>1 guadagna invece di attenuare in risonanza. Farei mezzo hertz, e/o aggiungere il damping.

| non comninciamo con critiche alle persone, si può correggere senza fare osservazioni inutili
Roberto|


Non c'e' alcuna critica alla persona.
Il forum e' pieno di insulti che hai visto e lasciato, una marea di insulti gravissimi nei miei confronti, non accetto critiche infondate di questo tipo, per me non hai autorita'.
ax77





postato il:
24.02.2021, alle ore 01:00
Costano fra uno e due euro e credo di conoscerle per averle adoperate a decine di migliaia. Non sono semplici bobine, poi fai come vuoi.
Ripeto che ho dubbi sul fatto che il problema siano i 50Hz, non lo escludo pero' penso ad altro.



\"Il circuito ha sempre ragione\" L.Malesani

Ice o Cassinelli son sempre momenti belli

Il 555 sta all\'elettronica come arduino all\'informatica: entrambi loro malgrado.
caccamo2





postato il:
24.02.2021, alle ore 02:33
ax77:
Costano fra uno e due euro.

costano 23.4 euro perche ne devi prendere almeno 5 poi c'e' iva e spese di spedizione.
ax77:
credo di conoscerle per averle adoperate a decine di migliaia.

benissimo
ax77:
Non sono semplici bobine, poi fai come vuoi.

Io faccio come voglio ma quelle rimangono semplici bobine, vendono i filtri emi completi di condensatori, non e' questo il caso ovviamente.
Queste sono solo bobine.
Bobine, accettalo per favore, te lo chiedo per favore cosi' andiamo avanti.
ax77:
Ripeto che ho dubbi sul fatto che il problema siano i 50Hz, non lo escludo pero' penso ad altro.

puoi cortesemente dirci a cosa stai pensando o bisogna spendere 23 euro alla cieca?

pippodue




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
24.02.2021, alle ore 09:39
Certe volte un piccolo oscilloscopio a batteria, che non ha problemi di modo comune, si ripaga al primo uso. Se hai già messo un elettrolitico su una sonda da 10 kOhm il filtro è fuori discussione. Proviamo a misurare con l'ohmetro la sola sonda? Poi cortocircuitare l'elemento sensibile e misurare la resistenza del solo circuito di connessione.


anche i grandi uomini, come gli uomini comuni, possono talvolta cadere in errore (Voltaire)
gironico




una ogni 100 livelli


postato il:
24.02.2021, alle ore 10:41
Potrei anche dire una cxxata, ma per discriminare senza strumenti se il problema è la 50 Hz o la corrente di induzione proveniente dalle altre linee(una si può risolvere con i filtri, l'altra dubito)

occorre disalimentare e scollegare fisicamente la linea elettrica di potenza che scorre nella/nelle medesime tubazioni dove passa il filo non schermato della sonda.

Sicuramente passala linea che alimenta la caldaia, ma quest'ultima si può alimentare apparte, anche con l'utilizzo di una prolunga provvisorio.


Se non si discrimina il problema... inutile ragionare sulla possibile soluzione, a mio avviso.

Fossi in casa mia, e l'utilizzo della sonda esterna è indispensabile, mi metterei l'anima in pace passando esternamente il filo della sonda... schermato.

Cosi installato, si può dare la colpa alla 50hz, alla corrente di induzione, ad una interferenza RF o alla semplice wifi....

Sicuramente si può usare un cavetto schermato piccolo, un canalino 15*1*17 non è un dramma.

Quello che non c'è non si rompe.... o il canalino o togli la sonda....



La vita è troppo breve per bere vini mediocri
ax77





postato il:
24.02.2021, alle ore 12:50
Non ho consigliato una semplice bobina, basta dare un occhio, la scelta ha un suo perche'. Semmai la contestazione puo' essere un' altra, pero' prima di tutto ci sarebbe da verificare un principio. I conti si fanno dopo.

Divertente il fatto che le spese di spedizione ci siano solo per i componenti che provo a consigliare io. Per risolvere i problemi bisogna provare, quindi spendere dei soldi.

@gironico occhio che 50Hz e correnti di induzione, come le chiami tu, sono la stessa cosa. Se fai scorrere un cavo di segnale a fianco a uno dove scorre corrente realizzi un trasformatore in aria. Per il resto non solo sono d'accordo con te, addirittura con ogni probabilità le indicazioni che hai dato sono nella documentazione tecnica della scheda della caldaia.



\"Il circuito ha sempre ragione\" L.Malesani

Ice o Cassinelli son sempre momenti belli

Il 555 sta all\'elettronica come arduino all\'informatica: entrambi loro malgrado.
rcc.roberto



[pagine pubblicate]

postato il:
24.02.2021, alle ore 14:09
caccamo2:
caccamo2:
1)per zio, un calcolatore per fare uno su elle effe quadro? Dai su
2)per ax, un induttore senza altro non filtra nulla, evitiamo di intasare la discussione con interventi inutili.
3)per sho, una decina di Hz e' troppo in alto, i transitori di rete producono subarmoniche e un LC con Q>1 guadagna invece di attenuare in risonanza. Farei mezzo hertz, e/o aggiungere il damping.

| non comninciamo con critiche alle persone, si può correggere senza fare osservazioni inutili
Roberto|


Non c'e' alcuna critica alla persona.
Il forum e' pieno di insulti che hai visto e lasciato, una marea di insulti gravissimi nei miei confronti, non accetto critiche infondate di questo tipo, per me non hai autorita'.


Per te non avrò autorità, però devo dire che sei il maggior provocatore che ci sia, lanci le pietre e nascondi la mano. Sei così abile da saper velare le offese, come in questo caso poi aspetti che cadano nella tua trappola rispondendo per poi rilanciare e lamentarti che sono gli altri a offenderti.
Direi proprio che è ora di finirla.
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2021 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale