home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Elettronica Generale
Qui si parla di tutto....dall'analogico al digitale, dal software all'hardware, dal semplice crepuscolare al computer.


Abbattitore di voltaggio.
     
Autore Messaggio opzioni
nautiluso




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
21.05.2022, alle ore 18:51
- Finalmente una risposta sensata, pulita, chiara e senza malizia. Grazie.-

Allora la domanda è: quelle prima erano senza malizia?

Seconda domanda: se ho necessità di -abbattere- la tensione la resistenza in serie di quanti watt va dimensionata, degli stessi che dissipa?

nautiluso




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
21.05.2022, alle ore 18:53
morbifede:
nautiluso:


Ma la resistenza del filamento della lampadina non è costante, varia con la sua temperatura. Ovvero siamo in campo non lineare, come qualcuno, post fa si era domandato. E' malizia questa?


Lo so che il filamento della lampadina varia la sua resistenza con la temperatura ma per fare un semplice esempio mi pare che possa andare bene , non sei d'accordo?


si, io avrei utilizzato 1 resistenza al posto della lampadina
morbifede




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
21.05.2022, alle ore 20:09
nautiluso:


si, io avrei utilizzato 1 resistenza al posto della lampadina


La prossima volta adopero la resistenza del ferro da stiro del camper quello che funziona a 12VCC



Sotto la più bella coda di pavone si nasconde il più comune culo di pollo! perciò non ve la tirate troppo!!!
bergio70



[pagine pubblicate]

postato il:
22.05.2022, alle ore 11:40
sembra impossibile...
Il problema è che la cosa si ripete regolarmente.
Qualcuno chiede una info, si spiega malissimo, fino al punto che non è chiara neppure la domande.
Alla risposta, apprissimativa come lo era la domanda replica che non è il caso di salire in cattedra, in fin dei conti lui vuole solo imparare.
Non legge le risposte.
Non fornisce le info del caso.
.. e la colpa è nostra.

Coma altre volte consiglio la lettura di questo post:

http://www.grix.it/forum/forum_thread.php?ftpage=1&id_forum=…

Può essere illuminante...

Poi ovviamente la lettura du qualche bel testo di elettrotecnica di base, roba terra terra... che può capire chiunque che sappia leggere e che abbia presente cosa sia una somma e un prodotto. Nulla di complicato, nulla che non si trovi in rete sforzandosi con un paio di click.

già...
per il bene comune eviterei risposte sgradevoli e/o al limite del comune viver civile.

Ovvero, consideriamo per un attimo che chi legge non è un rettangolo bianco sul monitor, ma una persona che si ha davanti, magari seduti al bar davanti alla tazzina del caffè.

grazie a tutti per l'attenzione.





La risposta dipende solamente dalla domanda.
Rispondo nello stesso luogo e nei termini che ritengo più opportuni.
Se la cosa non piace a qualcuno... non so che farci.


http://iw1au.altervista.org/au_AXR.html

Molti altri non mi sopportano, e la cosa è reciproca.

http://www.iw1axr.eu

Daniele
nautiluso




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
22.05.2022, alle ore 12:02
@Bergio70

Mia personale opinione, forse non richiesta: credo che oramai ci si debba rassegnare. L'approccio di molti è oramai completamente diverso da quello di 20..30 anni fa..internet ci ha abituato ad avere risposte subito, FACILI e corrette, e se non sono FACILI allora non vanno bene. In altri forum alcune domande non hanno seguito per un celato accordo tra i partecipanti più attivi, ma forse anche questo non è corretto.
Mi ripeto, credo che oramai chi scrive sui forum si debba rassegnare ad avere interlocutori MOLTO differenti di come eravamo noi (mi metto anche io nella categoria) agli inizi..
double_wrap




una ogni 100 livelli
una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
22.05.2022, alle ore 12:53
Consoliamoci col fatto che anche la squadra dei <letterati> se la passa male come quella degli <scientifici>
https://www.ilfattoquotidiano.it/2022/05/22/linguaggio-primi…

Temi redatti in un italiano primitivo, senza alcuna logica argomentativa, quasi non valutabili. E tanti altri privi dei requisiti minimi, pieni di refusi ed errori concettuali e di diritto. [..] Nonostante i 3.797 elaborati consegnati la commissione ne ha giudicati idonei appena 220, il 5,7%.
.....
dal 2007 il concorso in magistratura è diventato <di secondo grado>: vuol dire che per accedere non basta piu' la semplice laurea, ma serve il titolo di avvocato o di dottore di ricerca o il diploma di una scuola post lauream di specializzazione
.....


Se nemmeno quelli che hanno fatto 7-8 anni di studi universitari sanno mettere tre frasi in fila e fanno pure errori concettuali, tutto sommato serve essere comprensivi con gli altri.



"se peso cado, ma se cado non peso"
adamatj.altervista.org
morbifede




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
22.05.2022, alle ore 14:15
bergio70:
sembra impossibile...
Il problema è che la cosa si ripete regolarmente.
Qualcuno chiede una info, si spiega malissimo, fino al punto che non è chiara neppure la domande.
Alla risposta, apprissimativa come lo era la domanda replica che non è il caso di salire in cattedra, in fin dei conti lui vuole solo imparare.
Non legge le risposte.
Non fornisce le info del caso.
.. e la colpa è nostra.

Coma altre volte consiglio la lettura di questo post:

http://www.grix.it/forum/forum_thread.php?ftpage=1&id_forum=…

Può essere illuminante...

Poi ovviamente la lettura du qualche bel testo di elettrotecnica di base, roba terra terra... che può capire chiunque che sappia leggere e che abbia presente cosa sia una somma e un prodotto. Nulla di complicato, nulla che non si trovi in rete sforzandosi con un paio di click.

già...
per il bene comune eviterei risposte sgradevoli e/o al limite del comune viver civile.

Ovvero, consideriamo per un attimo che chi legge non è un rettangolo bianco sul monitor, ma una persona che si ha davanti, magari seduti al bar davanti alla tazzina del caffè.

grazie a tutti per l'attenzione.




Tu hai perfettamente ragione ma quando ti trovi a leggere domande che al primo impatto ti sembrano insensate dopo alcuni post ti rendi conto che chi ha posto le domande non ha le idee chiare e in ogni caso non riesce a spiegarsi per quanto voglia chiarire quello che vuole fare perché il suo intento a volte è un fai da te scaturito da chissà quali letture o video visti su internet che ti promettono di accendere una lampadina mettendo in serie ad essa un filo avvolto su una calamita.
Chi è del mestiere al più delle volte risponde vagamente magari con frasi irritanti che mettono sempre più in difficoltà chi credeva di trovare nel forum chi lo salvasse dai suoi problemi .
La cosa secondo me più difficile è saper distinguere chi dall’altra parte è veramente in buona fede o sta approfittando della situazione per fare casino.



Sotto la più bella coda di pavone si nasconde il più comune culo di pollo! perciò non ve la tirate troppo!!!
still



[pagine pubblicate]

postato il:
22.05.2022, alle ore 20:46
Posso dire la mia? L'elettronica non è cosa facile, non lo è mai stata. Servono anni di studio e di pratica, giorni passati sui libri e col saldatore in mano e serve fatica, tanta.
Ormai internet banalizza tutto, gente in grado di scaricare uno sketch preso in rete su un arduino pensa di essere un programmatore C++ mentre le sue capacità sono pari a chi riesce ad infilare i soldi e selezionare il caffè alla macchinetta in corridoio.
Devo ringraziare tutti quelli che frequentano grix da anni per la pazienza che costantemente hanno per cercare di aiutare il prossimo, altro che salire in cattedra



Chi ha argomenti discute serenamente e rispetta le opinioni altrui, chi non ne ha insulta e basta.
Non ti curar di lor, ma guarda e passa
rcc.roberto



[pagine pubblicate]

postato il:
22.05.2022, alle ore 21:23
still:

Devo ringraziare tutti quelli che frequentano grix da anni per la pazienza che costantemente hanno per cercare di aiutare il prossimo, altro che salire in cattedra


Veramente è qualcun altro che dovrebbe ringraziare, invece di lamentarsi che non intuiscono quello che vuole (non c'è bisogno che spieghi) e non gli fanno trovare la pappa pronta
bergio70



[pagine pubblicate]

postato il:
23.05.2022, alle ore 07:28
scusatemi, anche perchè siete comunque sulle mie idee....

Allora cosa facciamo??
Non rispondiamo a chi chiede aiuto?? Con il rischi di - punire - un innocente?
Non rispondiamo a chi fa domande - strane - ?? Probabilmente non si spiega bene solo perchè è davvero molto a digiuno.
Certo è che in questo caso il richiedente, altrove, si è autodefinito un tuttologo. Dunque...





La risposta dipende solamente dalla domanda.
Rispondo nello stesso luogo e nei termini che ritengo più opportuni.
Se la cosa non piace a qualcuno... non so che farci.


http://iw1au.altervista.org/au_AXR.html

Molti altri non mi sopportano, e la cosa è reciproca.

http://www.iw1axr.eu

Daniele
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2022 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale