home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Elettronica Generale
Qui si parla di tutto....dall'analogico al digitale, dal software all'hardware, dal semplice crepuscolare al computer.


Controllare carico 24V da microcontrollore
     
Autore Messaggio opzioni
Masso




una ogni 10 livelli


postato il:
27.11.2022, alle ore 16:55
Controllare carico 24V da microcontrollore 

Salve,
Ho la necessità di controllare dei piccoli carichi da un microcontrollore (alimentazione 3.3V), questi carichi non richiedono molta corrente, sono dei led di segnalazione o i PWM per controllare la velocità di grosse ventole, ma sono a 24V.
Penso che la soluzione più semplicie sia usare un MOSFET da collegare ad un GPIO del micrcontrollore tramite una resistenza, ma non saprei come scegliere il MOSFET che fa al caso mio o come calcolare la resistenza tra il gate e il pin GPIO del micro.
QUalcuno mi saprebbe aiutare a scegliere il MOSFET e mi saprebbe dire come calcolare la resistenza sul gate?
Grazie.
gironico




una ogni 100 livelli


postato il:
27.11.2022, alle ore 17:39
la solita cosa che fai utilizzando un mosfet a canale N per accendere e spegnere un led a 5V.

Lavori sul ramo gnd.... quindi alias te ne fotti dei 24vcc... personalmente ci metterei un optoisolatore nel mezzo tra il mosfet e il micro....

Mi preoccuperei piu' delle correnti

esempio banale su un mosfet NON logic level, irf540

100 dal micro verso il gate e la resistenza di pull-up o pull-down a seconda della logica di programmazione che usi.... data la domanda probabilmente userai un pull-down.

P.S. un mosfet si pilota in tensione, un transistor in corrente....



La vita è troppo breve per bere vini mediocri
schottky





postato il:
27.11.2022, alle ore 17:51
dice bene gironico usa un optoisolatore, per un controllo diretto devi scegliere un mosfet logic level specifico per 3.3V.
Co l'optoisolatore puoi usare uno schema come questo



Il vantaggio di essere intelligente e' che si puo' sempre fare l'imbecille, mentre il contrario e' del tutto impossibile. -- W. Allen
schottky





postato il:
27.11.2022, alle ore 17:52
tenendo completamente separate le alimentazioni a 3.3 e a 24V


Il vantaggio di essere intelligente e' che si puo' sempre fare l'imbecille, mentre il contrario e' del tutto impossibile. -- W. Allen
pippodue




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
27.11.2022, alle ore 19:41
A quello schema aggiungerei qualcosa per garantire e rendere veloce la commutazione da ON verso OFF del mosfet.


anche i grandi uomini, come gli uomini comuni, possono talvolta cadere in errore (Voltaire)
Masso




una ogni 10 livelli


postato il:
28.11.2022, alle ore 13:27
gironico:


Mi preoccuperei piu' delle correnti

.


Come dicevo, si tratta di led di segnalazione e il PWM delle ventole, assorbimenti nell'ordine di mA.
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2023 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale