home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: chiacchiere
Suggerimenti, opinioni, segnalazione siti e discussioni a tema libero. (evitate post sul sistema dei livelli, per eventuali richieste e suggerimenti usate l'apposita scheda contatti)


Democrazia e coerenza
     
Autore Messaggio opzioni
diegobincoletto




una ogni 10 livelli


postato il:
12.10.2017, alle ore 15:02
Democrazia e coerenza 

Sento tutti i giorni e in tutte le trasmissioni dibattiti sulla maggiore o minore uso della democrazia, mi sembra che il problema sia piuttosto la coerenza.

Il concetto di democrazia viene regolarmente interpretato ed adattato adattato alle varie situazioni di convenienza, in ogni caso rimane una utopia.

Il vero grosso problema con tutto il mondo politico e dintorni e la coerenza.
Possibile che ogni 2 minuti questi personaggi cambino opinioni e dichiarazioni dimenticando cosa hanno promesso appena prima o durante la campagna elettorale?

E, quel che e peggio, noi italiani (cittadini, istituzioni, medie, ecc.) continuiamo a permetter loro di farlo.



Prima di lavorare sull\'intelligenza artificiale bisognerebbe lavorare sulla stupidita\' naturale!
Il multiculturalismo e\' il contrario dell\'integrazione.
FrancoGual



[pagine pubblicate]

postato il:
12.10.2017, alle ore 21:28
Democrazia, il significato dice tutto, se poi applicato all'attuale stato dell'arte.....
(governo dell popolo) U TO PIA!!!! Il popolo ed in primis quello ITALIANO non è in grado di governarsi, di scegliere un rappresentante, in seguito di rispettare le sue idee.
Il termine di per se è un ossimoro, perchè il popolo è fatto da idee e pensieri diversi, il sistema prevede UNA MAGGIORANZA che poi decide sulla MINORANZA.
Se per voi è democrazia.....



Anche il viaggio più lungo inizia con un piccolo passo.
Si vis pacem, para bellum!!!
Mark Zuckerberg ha reso suoi schiavi milioni di persone senza che se ne rendessero conto. F.G.
<Avete vinto voi,ma almeno non riuscirete a considerarmi vostro complice> Da Mediterraneo.
Inferno,Canto III,verso 51 Virgilio dice.........
dacolug



[pagine pubblicate]

postato il:
12.10.2017, alle ore 22:10
Forse dimenticate che la democrazia nasce nell' antica grecia.
Il popolo governa, o meglio i cittadini governano
Però nessuno dice che nell' antica grecia i cittadini erano una piccola parte della popolazione, la maggioranza erano persone che non potevano partecipare alla democrazia.
Cosa c' è di diverso ora?



L'Ottomana è quella cosa
di cotone oppur di lana
che si chiama l'ottomana
perché ha sempre quattro piedi
diegobincoletto




una ogni 10 livelli


postato il:
13.10.2017, alle ore 07:35
A dire il vero, il focus della discussione e' la mancanza di coerenza.
La democrazia e' tirata in ballo come scusa per giustjficare tutto e come argomento per sviare l'attenzione.

Il problema vero e' che non ci si puo' fidare di nessuno (dimostrato dai fatti) e tanto meno di quello che dicono.
Tutti sono disposti a far di tutto e cambiare posizione per avere piu' voti.

Bisogna come minimo legare la carica politica alla posizione assunta quando si presentano alle elezioni per evitare le 'transumanze'.



Prima di lavorare sull\'intelligenza artificiale bisognerebbe lavorare sulla stupidita\' naturale!
Il multiculturalismo e\' il contrario dell\'integrazione.
dacolug



[pagine pubblicate]

postato il:
15.10.2017, alle ore 16:34
forse invecchiando sto iniziando a dire grosse stupidaggini, ma mi pare che nei tempi che furono, come ho scritto, la democrazia fosse estesa solo a chi aveva interessi comuni, e la forza lavoro era invisibile.
il voto alle donne non è poi storia tanto vecchia.
Ora la società è un tantino più complessa, servono i voti di tutti, e non è il caso di fare arrabbiare delle intere categorie.
cosa c' è di strano nel promettere? poi si fa quello che è più urgente, il resto si dimentica, procrastina, oppure i ragionamenti evolvono.
Non è che i politici in campagna elettorale firmino un contratto con gli elettori, è forse capitato solo un volta...
e comunque le promesse che non si possono mantenere non si mantengono per colpa del disastro che ha lasciato il governo precedente.
dove la vedi la mancanza di coerenza?



L'Ottomana è quella cosa
di cotone oppur di lana
che si chiama l'ottomana
perché ha sempre quattro piedi
diegobincoletto




una ogni 10 livelli


postato il:
15.10.2017, alle ore 18:20
OVUNQUE!

Mi stai dicendo che questo schifo immorale e' normale?
Spero sia una provocazione o sarcasmo.




Prima di lavorare sull\'intelligenza artificiale bisognerebbe lavorare sulla stupidita\' naturale!
Il multiculturalismo e\' il contrario dell\'integrazione.
dsalva





postato il:
16.10.2017, alle ore 19:46
Quoto diego, oramai siamo in balia di una sottospecie di classe mercenaria.
Non da essere idealisticamente retti e coerenti, ma almeno un poco di amor proprio...
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2017 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale