home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: chiacchiere
Suggerimenti, opinioni, segnalazione siti e discussioni a tema libero. (evitate post sul sistema dei livelli, per eventuali richieste e suggerimenti usate l'apposita scheda contatti)


vendite online
     
Autore Messaggio opzioni
still



[pagine pubblicate]

postato il:
01.07.2022, alle ore 11:10
dunque, quando metto io dei link che riportano a fatti di cronaca e non opinioni allora non va bene. Se li metti tu invece è tutto ok, faccio solo presente che qualcuno qualche giorno fa criticava gli articoli di repubblica,parola di caccamo2 :
' ...Continuate tutti a dire sta cosa ma...la fonte? Possibilmente una dichiarazione ufficiale non la fake news su repubblica ne il report di legambiente et simili. '

comunque qui si parlava di come ci si trova col commercio online, io ho detto che mi trovo bene: ovvio che dietro a grandi aziende ci possa essere qualche criticità, però io la vedo dalla parte del cliente, per me il servizio è soddisfacente,punto.

gli schiavi dei tempi che furono venivano prelevati con la forza e fatti lavorare gratis, quando non erano più in grado o si ribellavano venivano uccisi, erano proprietà del padrone e potevano essere anche venduti. e questi sono fatti storici non opinioni.

ora non mi pare che Amazon o altri grandi e-commerce vadano a casa a rapire i giovani e li deportino nei loro centri, lavorare per loro è una libera scelta, magari non sarà soddisfacente o appagante però nessuno ti costringe a farlo, ci si può guardare intorno e cercare altro.

malgrado qualcuno dice che siamo privilegiati ho colleghi che dicono di essere sfruttati, stressati, pagati da fame ecc: benissimo, molla il posto da docente e trova altro, ci saranno altre persone ben felici di ricoprire l'incarico.

non è una bella società la nostra e sono d'accordo però questo continuo piangersi addosso non porta a nulla, a chi non sta bene sarebbe il caso che osasse di più e si mettesse in gioco, per tentare di costruirsi una vita che secondo lui meriti di essere vissuta.



Chi ha argomenti discute serenamente e rispetta le opinioni altrui, chi non ne ha insulta e basta.
Non ti curar di lor, ma guarda e passa
gironico




una ogni 100 livelli


postato il:
01.07.2022, alle ore 12:28
dunque, quando metto io dei link che riportano a fatti di cronaca e non opinioni allora non va bene. Se li metti tu invece è tutto ok, faccio solo presente che qualcuno qualche giorno fa criticava gli articoli di repubblica,parola di caccamo2 :
' ...Continuate tutti a dire sta cosa ma...la fonte? Possibilmente una dichiarazione ufficiale non la fake news su repubblica ne il report di legambiente et simili. '


Guarda che il filone di ragionamento è sempre il solito....

quando tempo fà ho scritto che se evade il circolino arci del paese và bene perchè altrimenti non tornao i conti, ma la p.iva no.... lo fà solo per arricchirsi....

(chiaramente E' SBAGLIATO DA AMBO LE PARTI)

Still, ma che ci perdi tempo a rispondergli....



La vita è troppo breve per bere vini mediocri
caccamo2





postato il:
01.07.2022, alle ore 13:21
still:
dunque, quando metto io dei link che riportano a fatti di cronaca e non opinioni allora non va bene. Se li metti tu invece è tutto ok, faccio solo presente che qualcuno qualche giorno fa criticava gli articoli di repubblica,parola di caccamo2 :
' ...Continuate tutti a dire sta cosa ma...la fonte? Possibilmente una dichiarazione ufficiale non la fake news su repubblica ne il report di legambiente et simili. '

Ti do giusto due regoline per uscire dall'analfabetismo funzionale che ti opprime:

1)non basta postare un link, devi accertarti che sia vero, nell'esempio in questione, double wrap sta ancora cercando, perché la fonte ufficiale semplicemente non c'è, capita quando sparano affermazioni così categoriche con percentuali alla cazzo, e qui veniamo alla seconda regola.

2)puoi usare un fatto di cronaca per dimostrare la tua tesi a patto che la tesi non sia categorica e soprattutto deve avere un collegamento, tu volevi dimostrare che la maggior parte dei crimini in liguria fosse commesso da immigrati, questa è un'affermazione categorica e ci è voluto un attimo per sbugiardarti coi numeri veri. In questo caso la tesi di Enrico non era categorica, ha detto che amazon non è un santo, e lo ha dimostrato con dei fatti di cronaca. Ne bastava anche solo uno, perché Amazon è una singola entità e si chiama bezozz, non una categoria di milioni di persone come quando attaccate gli immigrati.

Due semplici regole, per uscire dal tunnel dell'ignoranza ed evitare così tutte le figure di merda che fate.




...
palombo




una ogni 10 livelli


postato il:
01.07.2022, alle ore 17:49
aggiornamento: i soldi di carrefour ancora devono rientrare. Vabbè stendiamo un velo pietoso anche sulle banche. Un bonifico arriva il giorno dopo (a volte massimo 3 gg) una preautorizzazione sono 4 gg e ancora qualcuno ha i soldi miei in mano sua...bha è il paese dei scaricabarile non è colpa di carrefour ma del bancoposta che ci mette tempo a riaccreditare!
Comunque su ebay prendo anche io delle cose perchè convengono di più....pultroppo la fretta quando ho acquistato il cellulare non ho visto il feed del venditore...94% mai acquistare se non sta almeno al 99 e spicci!



"senza parole"...sennò ci tassano pure quelle!
palombo




una ogni 10 livelli


postato il:
27.07.2022, alle ore 17:29
Aggiornamento: il famoso tablet mandato in riparazione è tornato riparato...peccato che dopo un paio di ore si inchioda ancora! Ora chiamo l'assistenza amazon e dopo pochi minuti (senza che mi incazzassi) mi propongono il reso e rimborso! Accetto subito perchè molto probabilmente si è cotto quanche chip quindi inutile ripararlo ancora.
Per il resto sono sicuro che amazon un avolta uccisi tutti i concorrenti diventerà come tutti gli altri...già ha aumentato il servizio prime del 38 per cento in pochi mesi....



"senza parole"...sennò ci tassano pure quelle!
diegobincoletto




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
28.07.2022, alle ore 09:25
E' il metodo cinese.
Bezos è furbo e impara da chi vince!
Non come la gran parte degli occidentali che fa viaggi pindarici, versione fine di un'altra espressione (s...e mentali), su utopie politicamente correte ed etiche,

Questo vale anche in altri settori.

Lui, come i cinesi applicano la strategia della 'carota e del bastone', finora abbiamo visto solo la carota,

Noi come cittadini/utenti finali possiamo esercitare CONSAPEVOLMENTE. l'unico potere che abbiamo : DECIDEDERE DA CHI COMPERARE.

E' ovvio che se guardiamo solo all'interesse momentaneo (la carota) andremo incontro alle conseguenze future (il bastone), e ci stiamo arrivando.

Lo stesso è avvenuto con l'approvvigionamento energetico!



Scusate, passavo di qua\'...
L'unica rivoluzione possibile
è quella di migliorare se stessi.
palombo




una ogni 10 livelli


postato il:
28.07.2022, alle ore 12:31
quando vedremo il bastone compreremo dove costa meno....o torneremo a zappare la terra invece di giocare coi tablet


"senza parole"...sennò ci tassano pure quelle!
diegobincoletto




una ogni 10 livelli una ogni 10 livelli


postato il:
28.07.2022, alle ore 16:55
Quasi 20 anni fa mi trovavo in aeroporto in attesa dei bagagli.
Vicino a me c'era una comitiva che ritornava da un viaggio in Cina, vestivano improbabili abiti cinesi (dei tempi di Mao) e relativi cappelli.

Ne avevo alcuni intorno a me, a cui ho chiesto ironicamente 'Siete andati a trovarvi un posto di lavoro in cina?'
Ovviamente hanno risposto, 'No, siamo andati in ferie!'

Sulla base alla mia esperienza in Asia, avevo già capito che il lavoro si sarebbe spostato li, con i relativi problemi per noi.

La cosa peggiore è che abbiamo creato noi, o meglio fatto crescere, Amazon, Alibaba, ecc. a discapito dei nostri artigiani ed industrie.

Continuiamo ad acquistare prevalentemente cianfusaglie, che spesso non ci servono e mettiamo da parte dopo poco, attratti dal basso costo, con l'illusione di fare degli affari.

Lo ammetto, succede anche a me a volte, anche se cerco sempre più di evitare di caderci.
Mi sono imposto da tempo di non fare acquisti impulsivi, ma di attendere almeno una settimana ragionandoci bene, aiuta.

Vi do un consiglio, una cosa che spesso mi aiuta.
Come la gran parte di quello che facciamo, ci lasciamo guidare dal subconscio, una specie di 'auto-pilota', anche negli acquisti.
Provate a fermarvi e contare LENTAMENTE da 5 a 1 (non da 1 a 5), questo serve ad interrompere il meccanismo automatico del subconscio e farvi riprendere il controllo della situazione.



Scusate, passavo di qua\'...
L'unica rivoluzione possibile
è quella di migliorare se stessi.
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2022 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale