home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca
 
ANTENNA ATTIVA HF 100 KHZ 30 MHZ tipo: livello:
Un antenna attiva eccellente per prestazioni in tutta la gamma hf
 
 



 

Antenna attiva 100 khz 30 mhz


Salve a tutti , sono qui a presentarvi un antenna attiva per hf che mi sta dando molte soddisfazioni. Nel tempo ho testato quasi tutti gli schemi reperibili di antenne attive qui sul web ma nessuna mi ha soddisfatto, in quanto il difetto che ho riscontrato e che facevano rientrare nel ricevitore una parte della FM commerciale come disturbo e anche mettendo dei filtri la situazione non migliorava. Certamente le antenne attive presentate in vari siti se usate in mezzo al mare o in posti di montagna isolati dai forti segnali delle radio commerciali avrebbero dato buoni risultati. Il mio problema e che abitando in città tutti i tentativi erano stati vani e quindi avevo abbandonato l'idea di un antenna attiva. Tutte montavano un FET o MOSFET come stadio primario.

Per puro caso giocando con un Transistor 2N3866 mi accorsi che lavorava bene in tutta la banda e amplificava senza che avessi rientri di emittenti fm a disturbo di sottofondo.

Incuriosito della cosa ho incominciato a fare delle prove e con mio stupore notai che  il rumore di fondo era basso o nei limiti mentre l'amplificazione con circa 30 cm di antenna era eccellente.

Descrizione


Per il montaggio: se volete potete usare questo amplificatore per rinforzare i segnali che già ricevete con la vostra antenna  oppure montarlo come ho fatto io.

Ho preso due strisce di basetta ramata di circa 44 mm x 200 mm e le ho unite dal lato di 44 mm tramite qualche punto di saldatura in maniera da allungare la parte antenna a circa 350 mm. I rimanenti 50 mm li dovrete usare per fare delle sezioni sul rame dello stampato con un trapanino e una fresetta in modo da creare dei quadratini isolati dove poter saldare i componenti. La piccola impedenza e una neosid da 330 microhenry mentre la lampada a neon l'ho messa per protezione contro scariche elettriche che si possono formare durante i temporali. Ma se non volete metterla non cambia il funzionamento del circuito. Le resistenze vanno bene da 1/4 di watt e i condensatori sono ceramici quelli a pastiglia . Non sto a spiegare come funziona il circuito , le polarizzazioni ecc...ma sappiate che funziona bene anzi ottimamente. Il transistor 2N3866 scalda durante il funzionamento ma non da richiedere un aletta, non serve. Per l'alimentazione potete usare un semplice trasformatore recuperato dagli alimentatori per antenne tv da 15 volt circa di secondario. Seguite le foto e se avete dubbi scrivetemi a diab588@email.it e cosa importante lo schema non è copiato da nessun sito e una mia realizzazione. Vi allego delle foto così potete vedere come l'ho montata.

 

 

 



 

 

 

clicca per ingrandire

 





  il parere della community
esprimi il tuo voto approvi questa pagina? promo


  non sei autenticato, per questo non puoi visualizzare i commenti sulla pagina. Se sei registrato accedi oppure registrati.


difficoltà
costo
informazioni
Questa pagina è stata creata da diab58
il 24/07/2012 ore 12:09
ultima modifica del 11/01/2021 ore 15:44
la pagina è stata visitata 8071 volte




Lo staff di www.grix.it non si assume responsabilità sul contenuto di questa pagina.
Se tu sei l'autore originale degli schemi o progetti proposti in questo articolo, e ritieni che siano stati violati i tuoi diritti, contatta lo staff di www.grix.it per segnalarlo.

   
 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2021 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale