home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca
 
ISTRUZIONI PER PIC MICRO tipo: livello:
Tutte le istruzioni per programmare i pic micro!!
 
 



Istruzioni PIC

       

 

 

Nome Parametri Tipo Nome (significato) Descrizione
1 ADDLW K B Add Literal to W Somma il valore della costante k a quello contenuto nel registro W w pone il risultato in W
2 ADDWF f, d B Add W and f(t) Somma il valore del registro w & f
          * se d vale 1 il risultato viene posto in f
          * se d vale 0 il risultato viene podto in W
3 ANDLW k B AND Literal with W Esegue un operazione di AND tra la costante k e il valore contenuto in W, pone il risultato in W
4 ANDWF f,d B AND W with f Esegue un operazione di AND tra la costante e i
          valori contenuti nei registri W & f
          * se d vale 1 il risultato viene posto in f
          * se d vale 0 il risultato viene podto in W
5 BCF f,b b Bit Clear f Pone a 0 il b-esimo bit del registro f
6 BSF f,b b Bit Set f pone a 1 il b-esimo bit del registro f
7 BTFSC f,b c Bit Test f, Skip if Clear Testa il b-esimo bit del ragistro f,
          * se vale 1 esegue l'istruzione successiva
          * se vale 0 salta l'istruzione successiva sostituendola con un comando NOP
          Questa istruzione viene eseguita in un ciclo macchina se il bit in questione vale 1,
          in due cicli macchina (uno per l'istruzione e uno per la NOP) se vale 0
8 BTFSS f,d c Bit Test f, Skip if Set Testa il b-esimo bit del ragistro f,
          * se vale 0 esegue l'istruzione successiva
          * se vale 1salta l'istruzione successiva sostituendola con un comando NOP
          Questa istruzione viene eseguita in un ciclo macchina se il bit in questione vale
          0, in due cicli macchina (uno per l'istruzione e uno per la NOP) se vale 1
9 CALL k c Call Subrutine Invoca la subrutine presente all'indirizzo k (naturalmente tale indirizzo è riferito alla memoria del codice)
10 CLRF f B Clear f Pone a 0 il bit del registro f
11 CLRW   B Clear W Pone a 0 il bit del registro W
12 CLRWDT   B Clear WDT Pone a 0 il bit del registro WDT
13 COMF f,d B Complement f Complementa il registro f
          * se d vale 1 il risultato viene posto in f
          * se d vale 0 il risultato viene podto in W
14 DECF f,d B Decrement f Decrementa il registro f
          * se d vale 1 il risultato viene posto in f
          * se d vale 0 il risultato viene podto in W
15 DECFSZ f,d B/c Decrement f, Skip if Clear Decrementa il registro f
          * se d vale 1 il risultato viene posto in f
          * se d vale 0 il risultato viene podto in W
          Inoltre se il registro f, a seguito dell'operazione di decrementamento, verrà posto a 0, allora salta
          l'istruzione successiva sostituendola con una istruzione NOP
          In quest'ultimo caso l'istruzione è eseguita in due cicli macchina, uno per l'istruzione e uno per la NOP
16 GOTO k c Go To Esegue un salto incondizionato alla locazione k della memoria codice. Viene eseguita in 2 cicli macchina
17 INCF f,d B Increment f Incrementa il registro f
          * se d vale 1 il risultato viene posto in f
          * se d vale 0 il risultato viene podto in W
18 INCFSZ f,d B/c Increment f, Skip if Zero Incrementa il registro f
          * se d vale 1 il risultato viene posto in f
          * se d vale 0 il risultato viene podto in W
          Inoltre se il registro f, a seguito dell'operazione di decrementamento, verrà posto a 0, allora salta
          l'istruzione successiva sostituendola con una istruzione NOP
          In quest'ultimo caso l'istruzione è eseguita in due cicli macchina, uno per l'istruzione e uno per la NOP
19 IORLW k B Inclusive or Literal with W Esegue un operazione di OR tra il valore k e il valore contenuto in W; il risultato viene posto in W
20 IORWF f,d B Inclusive or W with f Esegue un operazione di Or tra il valore contenuto in W e quello contenuto nel registro f
          * se d vale 1 il risultato viene posto in f
          * se d vale 0 il risultato viene podto in W
21 MOVF f,d B Move f * se d vale 1 il valore contenuto in f viene posto in f (utilizzato per scopi di Debug)
          * se d vale 0 il risultato viene podto in W
22 MOVLW k B Move Literal to W Inserisce nel registro W il valore k
23 MOVWF f B Move W to f Mette il valore contenuto in W nel registro f
24 NOP     No Operation Nessuna operazione
25 RETFIE   c Return From Literal in W Termina l'esecuzione di una routine di interrupt e riporta l'esecuzione al punto nel quale è partita la
          richiesta d'interruzione. Viene sempre eseguita in due cicli macchina
26 RETLW k c Return with Literal in W Termina l'esecuzione di una subroutine di interrupt, riportando l'esecuzione al punto in cui è stata
          chiamata la subrutine. Viene eseguita in due cicli macchina
27 RETURN   c Return Termina l'esecuzione di una subroutin, riportando l'esecuzione al punto in cui è stata richiamata la
          subroutine. Viene eseguita in due cicli macchina
28 RLF f,d B Rotate Left througn Carry Esegue uno shift a sinistra dei bit presenti nel registro f. Il bit presente
          nel bit C del registro STATUS viene posto nella posizione 0 del risultato, il bit 7 del registro viene posto
          nel bit C del registro STATUS
          * se d vale 1 il risultato viene posto in f
          * se d vale 0 il risultato viene podto in W
29 RRF f,d B Rotate Right througn Carry Esegue uno shift a destra dei bit presenti nel registro f. Il bit presente nel bit C del registro STATUS viene
          posto nella posizione 7 del risultato, il bit 0 del registro viene posto nel bit C del registro STATUS
          * se d vale 1 il risultato viene posto in f
          * se d vale 0 il risultato viene podto in W
30 SLEEP   c Sleep Pone il processore in modalità standby, Da tale modalità si uscirà in caso di interrupt (WDT input
          dall'esterno o al termine della scrittura su EEPROM, ma non da timer interno che cessa la sua
          funzione in modalità standby) oppure in caso di reset esplicito dell'esterno
31 SUBLW k B Subtract Literal from W Sottrae il valore k dal valore contenuto nel registro W e pone il risultato in W
32 SUBWF f,d B Subtract W from f Sottrae il valore contenuto in W da quello contenuto in f
          * se d vale 1 il risultato viene posto in f
          * se d vale 0 il risultato viene podto in W
33 SWAPF f,d B Swap Nibbles in f Inverte la merà alta e quella bassa del registro f
          * se d vale 1 il risultato viene posto in f
          * se d vale 0 il risultato viene podto in W
34 XORLW k B    




  il parere della community
esprimi il tuo voto approvi questa pagina? promo


  non sei autenticato, per questo non puoi visualizzare i commenti sulla pagina. Se sei registrato accedi oppure registrati.


difficoltà
costo
informazioni
Questa pagina è stata creata da grix [pagine pubblicate]
il 19/01/2006 ore 01:49
ultima modifica del 02/02/2006 ore 08:27
la pagina è stata visitata 8301 volte




Lo staff di www.grix.it non si assume responsabilità sul contenuto di questa pagina.
Se tu sei l'autore originale degli schemi o progetti proposti in questo articolo, e ritieni che siano stati violati i tuoi diritti, contatta lo staff di www.grix.it per segnalarlo.

   
 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2020 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale