home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca
 
INDICATORE DI MESSA A TERRA EFFICENTE tipo: livello:
Uno strumento semplice ed utile per controllare l'efficenza della messa a terra nelle prese dell' impianto domestico.
 
 



 

 

INDICATORE DI MESSA A TERRA EFFICENTE

Progetto di Vittorio Crapella

 

 

Elenco componenti

R = 330 KOHM
R1 = 680 OHM
C = 10 uF 50V
D = 1N4007
Dk = tipo DB3



Per avere una spia visiva che indichi l'effettivo collegamento a terra di una apparecchiatura elettrica o/e elettronica, si é pensato di realizzare lo schema qui sotto raffigurato.

La corrente che scorre nelle resistenze tra fase e neutro é: I=V/R = 220/1320 = 0,166 mA e la tensione tra anodo del diodo e terra sarà circa 110V.

Il condensatore, dopo il diodo, tende a caricarsi verso la tensione di 110 x 1,41 ma al raggiungimento della tensione di soglia del DIAC (circa 30/33V) questo entra in conduzione e scarica l'energia immagazzinata dal condensatore sul LED che emetterà un guizzo di luce. A condensatore scarico il DIAC torna ad aprirsi e il condensatore ricomincia la carica.

Considerando che la tensione sul condensatore non supera mai 30/33 volt, la corrente media sbilanciata che scorrerà tra fase e terra srà circa (220V-30V)/660KOhm = 0,287 mA (misurati 0,28 mA - ben al disotto degli standard di sicurezza per fare intervenire il salvavita).

Con i valori indicati il led emette circa due guizzi di luce al secondo indicando in tale modo che il collegamento fra l'apparecchiatura e la messa a terra é efficiente.

 

 

Visita l' home page di vittorio crapella accedendo dall' area link.

 


 





  il parere della community
esprimi il tuo voto approvi questa pagina? promo


  non sei autenticato, per questo non puoi visualizzare i commenti sulla pagina. Se sei registrato accedi oppure registrati.


difficoltà
costo
informazioni
Questa pagina è stata creata da grix [pagine pubblicate]
il 23/01/2006 ore 00:16
la pagina è stata visitata 7958 volte




Lo staff di www.grix.it non si assume responsabilità sul contenuto di questa pagina.
Se tu sei l'autore originale degli schemi o progetti proposti in questo articolo, e ritieni che siano stati violati i tuoi diritti, contatta lo staff di www.grix.it per segnalarlo.

   
 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2020 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale