home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Elettronica Generale
Qui si parla di tutto....dall'analogico al digitale, dal software all'hardware, dal semplice crepuscolare al computer.


Problema con fidocadj
     
Autore Messaggio opzioni
marvi



[pagine pubblicate]

postato il:
05.01.2015, alle ore 14:32
Non vorrei semplificarvi troppo la vita, ma basta fare le nuove lib con fidocad e copiarle poi nella directory libs di fidocadj, più semplice di così... non si può...

Io uso indifferentemente su fidoj le lib di ambedue, visto che però uso in modo più estensivo fido normale allora le faccio con questo, e sono a disposizione con tutti e due...

ader




una ogni 10 livelli


postato il:
06.01.2015, alle ore 22:40
marvi:
Non vorrei semplificarvi troppo la vita, ma basta fare le nuove lib con fidocad e copiarle poi nella directory libs di fidocadj, più semplice di così... non si può...

Io uso indifferentemente su fidoj le lib di ambedue, visto che però uso in modo più estensivo fido normale allora le faccio con questo, e sono a disposizione con tutti e due...



Ma quali son le differenza tra fidocad e fidocadj , quali i vantaggi e svantaggi.



Ader
Quale è lo scopo della vita?
Dare la vita, generare.
Tutti gli esseri viventi sulla terra, batteri, protisti, funghi, vegetali, animali, hanno come scopo principale della vita la procreazione, dare continuità  alla vita della propria specie.
marvi



[pagine pubblicate]

postato il:
07.01.2015, alle ore 09:08
Fidocad è più limitato in alcune funzioni, non ha l'anteprima del modulo da inserire, manca di alcuni comandi come lo scorrimento del desk con il mouse, ed altre, ma è molto più "user friendly" di Fidoj, che è più marchingegnoso in alcune funzioni come quella di fare nuove librerie, ma quando lo hai compreso e fatto una volta, poi anche lui diventa facile.

Vi sono diversità che non conosco perchè uso ormai sempre fidocad perchè sono pieno di librerie che ho fatto e scaricato dal web, e uso fidoj quando debbo caricare un circuito realizzato con questi.

Le mie libs le trovi a

http://www.lingshu.org/ele/libs_3_2012.zip

le ultimissime invece a

http://www.lingshu.org/ele/libs_4_2014.rar
sibico





postato il:
07.01.2015, alle ore 09:19
Oltre a quanto scritto da Marvi, FidoCadJ è basato su Java e quindi può funzionare su tutti i sistemi operativi che supportino tale piattaforma. FidoCad funziona solo su Windows.
ottonelloroberto





postato il:
07.01.2015, alle ore 16:06
Niente da fare. Ho fatto diversi tentativi (l'informatica so cos'è ma non sono molto ferrato in materia): Ho provato a cambiare la versione di java, ho disinstallato temporaneamente fidocad, ecc. Premendo ctrl+D viene visualizzato il codice fidocadj, ma poi non riesco a proseguire e a salvare il documento fidocadj. Quando apro il contenuto, anche di documenti fidocadj presenti in rete e scaricati, appare il messaggio seguente: sono stati riscontrati degli errori e sono stati ignorati. Mi chiedo, nella mia ignoranza in materia se è possibile visualizzare tali errori ed agire di conseguenza; in modo da salvare il lavoro correttamente. Grazie a tutti. Roberto.
Darwin




una ogni 10 livelli


postato il:
09.01.2015, alle ore 01:47
Da qualche tempo, FidoCadJ permette di generere delle librerie senza dover utilizzare un editor di testo esterno. La procedura è descritta nel manuale in inglese, al paragrafo 2.10.2.Defining new symbols, pagina 39:

https://sourceforge.net/projects/fidocadj/files/manuals/fido…

Dalla versione 0.24.3 alla versione 0.24.4 sono cambiati alcuni dettagli, ma non ho ancora avuto il tempo di aggiornare il manuale.
Per chi volesse una guida in italiano, c'è questa, aggiornata ed ottima:

http://www.electroyou.it/mir/wiki/generare-una-nuova-libreri…

FidoCAD non viene più sviluppato, FidoCadJ sì, quindi certe cose cambiano a poco a poco. Purtroppo, come ho avuto modo di dirgli su SourceForge, non sono in grado di risolvere il problema dell'OP, perché mancano informazioni e perché non mi occupo di Windows.

Ricordo che esiste una versione per Android che inizia ad essere discretamente completa:

http://fidocadj.sourceforge.net/download.html
marvi



[pagine pubblicate]

postato il:
09.01.2015, alle ore 12:06
Darwin, già che ci sei, potresti mettere nella barra degli strumenti i bottoni per annullare e Ripristinare (Ctrl-Z e Ctrl-Y)?
Darwin




una ogni 10 livelli


postato il:
10.01.2015, alle ore 00:01
Ci posso pensare, puoi fare una feature request su SF?
Ma non è già un po' piena la barra strumenti?

Qualcuno potrebbe provare a fondo la versione per Android e farci sapere come va?

L'OP ha risolto il suo problema? Si è capito cosa non andava?
picmicro675




una ogni 10 livelli


postato il:
10.01.2015, alle ore 08:15
Certo che la toolbar configurabile sarebbe un gran lavoro.


Anno nuovo, forum nuovo.
Mi sa che lascio.
Darwin




una ogni 10 livelli


postato il:
10.01.2015, alle ore 12:14
@ottonelloroberto, mi sta venendo un dubbio. Tu per leggere e per salvare i file in FidoCadJ puoi utilizzare Apri e Salva del menu File (rispettivamente Ctrl+O e Ctrl+S con Win e Linux). Dimenticati Ctrl+D per il momento: serve solo per vedere ed eventualmente editare il testo che descrive il circuito. Invece, è perfettamente normale che FidoCAD dia errori in certi file generati da FidoCadJ, perché quest'ultimo utilizza alcune estensioni al formato originale. Più informazioni nel paragrafo "3.4. FidoCadJ extensions" a pagina 40 del manuale in inglese che ho citato più sopra.
In FidoCadJ, prova a fare Ctrl+O e vatti a cercare nel tuo disco il file da aprire, vedi un po' se hai degli errori e se il file viene aperto correttamente.

@picmicro675, non vorrei andare OT qui, ma non sono per forza d'accordo a permettere di configurare troppo alcune cose non essenziali. Uno spazietto per un paio di bottoncini in più sulla toolbar si può eventualmente trovare. Invece, se c'è qualcosa che non serve, va eliminato, ma lasciare troppa scelta all'utente non è sempre una buona cosa:

http://en.wikipedia.org/wiki/The_Paradox_of_Choice
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2021 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale