home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca

 
FORUM: Robotica
Finalmente un posto dove poter discutere di robotica, scambiarsi idee, progetti ed opinioni. Partecipa anche tu...


Progetto Rover Explorer R.E.V.2e
     
Autore Messaggio opzioni
FrancoGual



[pagine pubblicate]

postato il:
17.06.2017, alle ore 20:28
Devo dire che le immagini sono sia ottime come anche ill modo di allegarle.
Per il resto seguo da dietro le quinte....



Anche il viaggio più lungo inizia con un piccolo passo.
Si vis pacem, para bellum!!!
Mark Zuckerberg ha reso suoi schiavi milioni di persone senza che se ne rendessero conto. F.G.
<Avete vinto voi,ma almeno non riuscirete a considerarmi vostro complice> Da Mediterraneo.
Inferno,Canto III,verso 51 Virgilio dice.........
RevRobot





postato il:
17.06.2017, alle ore 22:04
Grazie FrancoGual, spero di non farti annoiare troppo da dietro alle quinte


Ciao
Ciro.
schottky





postato il:
18.06.2017, alle ore 18:40
Circa questa applicazione dei sensori, visto che hai un PC a bordo, io avrei visto meglio l'applicazione dell'approccio del nostro amico theremino.


Il vantaggio di essere intelligente e' che si puo' sempre fare l'imbecille, mentre il contrario e' del tutto impossibile. -- W. Allen
RevRobot





postato il:
19.06.2017, alle ore 10:47
schottky:
Circa questa applicazione dei sensori, visto che hai un PC a bordo, io avrei visto meglio l'applicazione dell'approccio del nostro amico theremino.


Ciao schottky, da parte mia come ho detto nei post iniziali il systema Theremino è molto interessante e vorrei avvicinarmi per capirlo meglio come integrarlo nel rover.
Per esempio tu hai citato dei sensori, la cosa che non vorrei fare e Livio mi capirà, di mettere da parte tutti i sensori che ho in possesso per Arduino perchè forse con questo sistema non sono adatti (o serviranno schede di interfacciamento). Non ho ancora avuto tempo di addentrarmi in questo sistema spero di farlo a breve.
Ma prendiamo come esempio i miei sensori che ho postato, come interfacciarli con il sistema Theremino ? Cosa mi serve per farlo al posto degli Arduino ? è quì mi fermo perchè purtroppo non ho esempi come iniziare.

Poi dovrei usare più programmi in multitasking sul PcBoard per ogni periferica montata sul rover ? E' questi programmi come dialogano tra di loro ? (mi scuso con il Team Theremino, ma sicuramente sono io che non ho le idee chiare)

Grazie per l'aiuto.




Ciao
Ciro.
schottky





postato il:
19.06.2017, alle ore 12:36
Io il sistema non lo conosco "personalmente" ma i srensori che usi sono interfacciati con interfacce standard digitali o pin analogici all'arduino, il Master theremino le implementa sicuramente tutte (e di più tra l'altro il PIC su cui è basato è un mostro rispetto all'Atmel 328) in pratica, se ho capito bene le spiegazioni di Livio, vi è un sistema uniforme di acquisizione dati e tu senza fare alcuno sforzo di programmazione ti ritrovi su "memory mapped files" le tue tabelle di dati da comparare.
Circa il multitasking, esso è comunque il prezzo da pagare scegliendo un S.O. come windows, in cui comunque le tue applicazioni si trovano a concorrere con le migliaia di processi in back ground di windows stessa (questo è appunto il punto su cui discutiamo sempre io e Livio stesso) però il carico di questi processi, per come lui li ha descritti è estremamente basso.
Mi fermo su questo punto lasciando al parola agli esperti, dicendo semplicemente che come ritengo inutile l'approccio Theremino quando le problematiche coinvolte possono essere risolte da una semplice MCU, esso mi pare l'ideale nelel applicazioni che già di base impiegano un PC, il primo e importante mtivo è la comunicazione tramite USB nativo invece che l'implementazione di una lenta, complessa ed inefficiente comunicazione seriale virtuale.



Il vantaggio di essere intelligente e' che si puo' sempre fare l'imbecille, mentre il contrario e' del tutto impossibile. -- W. Allen
RevRobot





postato il:
19.06.2017, alle ore 12:49
Grazie schottky,
allora aspettiamo gli esperti, perchè ripeto se i sensori e/o i motor driver per la navigazione autonoma o la IpCam per le riprese ecc ecc, si possono gestire con minor sforzo mentale e finanziario da parte mia, ben venga.
Per la comunicazione mi va bene USB, anche perchè la distanza tra le periferiche e il pc non superano i 70 Cm - 1 metro.



Ciao
Ciro.
RevRobot





postato il:
22.06.2017, alle ore 14:04
Finito il Box sensori Ambientali per analizzare i valori della qualità dell'aria. Il colore dorato che ho dato al contenitore non è solo per un fatto estetico, ma per riflettere la maggior parte dei raggi solari per non surriscaldare troppo i sensori al suo interno.
La ventolina al disotto del cilindro servirà per aspirare l'aria esterna all'interno del contenitore per analizzarla, uscirà al disopra da un foro.


Buon Pomeriggio ....



Ciao
Ciro.
RevRobot





postato il:
08.07.2017, alle ore 20:34
Buonasera, anche se sto postando poco ( un po per il caldo un po per poco tempo) il progetto sta andando avanti.
Il B.E.S. (Box Environmental Sensors) l'ho completato con tutto l'hardware necessario.
Dalla foto si nota un beccuccio sopra al box, essendo un box ermeticamente sigillato per l'intemperie, l'aria che viene forzatamente aspirata dentro al cilindro, deve pur uscire, ed ecco la funzionalità di quel beccuccio di sfiato.
La sezione del foro è di appena 4mm, bastano per mantenere all'interno l'aria aspirata per analizzarla prima che venga messa fuori.
Il Box per i dati I/O e l'alimentazione vene collegato attraverso un connettore 9 pin anch'esso waterproof.

Per il momento i dati verranno trasmessi alla PcBoard attraverso protocollo seriale Rs485, allego anche uno schema di esempio.




Buon fine settimana.



Ciao
Ciro.
RevRobot





postato il:
05.08.2017, alle ore 18:53
Volevo AugurarVi buone Vacanze a Tutti.
Il progetto Rev2e anche con questo caldo sta andando avanti, stiamo creando un protocollo di comunicazione rs485 tra le varie logiche di II Livello con la PcBoard.
Ma per ora ci diamo un fermo macchine per riposarci un po.
Riprenderemo fine Agosto.

A presto ....



Ciao
Ciro.
alexxa





postato il:
16.01.2018, alle ore 14:22
RevRobot:
Buongiorno a tutti,
prima di iniziare a parlare del telaio che e' l'ossatura del rover, vorrei spendere due parole sui motori che ho usato per questo progetto.

MOTORI:
Il Rover ha 6 Motoriduttore epicicloidale modello P205.24.25 della MicroMotors.
Soppressione disturbi motore con VDR.
Albero di uscita supportato da due cuscinetti a sfera.
Massimo carico radiale: 300N (a 10 mm dalla flangia di fissaggio).
Massimo carico assiale: 150N.
Direzione di rotazione secondo polarità.
Può essere montato in ogni posizione.
Temperatura di esercizio: -20°C/60°C
Peso approssimativo:700/900g
e' possibile applicare un encoder.

Le batterie che verranno installate sono divise in due pacchi batterie, il primo formato da 8 batterie da 3,2V 15 Ah in serie per avere 25.6V e' alimentano l'intero rover, mentre il secondo pacco batterie formato da 4 unita' di 3,2V 10 Ah per un totale di12,8V che servira' solo per la PcBoard e Logica di secondo Livello.
[url=http://senzaricettaprescrizione.com]cialis senza ricetta[/url]
Caratteristiche Batteria :
BA1290 BATTERIA LiFePO4 3,2V 15A

CON BOX IN ALLUMINIO

Batteria litio -ferro fosfato industriale realizzata con tecnologia LiFePO4
accuratamente selezionate ed omogenee nelle caratteristiche elettriche
scafo in alluminio per una maggiore resistenza alle sollecitazioni.

Voltaggio nominale 3,2volt
Voltaggio operativo 2,5-3,65volt
Carica iniziale 4,2 volt
Carica standard 3,65volt
Nessun effetto memoria
Robusto involucro esterno in alluminio
Durata oltre 2000 cicli di carica e scarica (0,3C DOD 80%)

Iniziamo con la meccanica per la costruzione del rover:



Dove posso acquistare ?
segui questo thread con grixFC, per questa funzione devi aver installato il software grixFC

torna su
     

Come utente anonimo puoi leggere il contenuto di questo forum ma per aprire una discussione
o per partecipare ad una discussione esistente devi essere registrato ed accedere al sito




 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2020 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale