home | area personale         schemi | tutorial | robotica | pic micro | recensioni         forum | chat irc         faq | contatti         store | Ordina PCB
username
password
cerca
 
LAMPADA LED USB PER TASTIERA PC tipo: livello:
Trasformiamo una lampada USB, nata neon, a LED e usiamola per illuminare la tastiera del PC. Materiali di recupero a partire dalla lampada.
 
 



 

LAMPADA LED USB PER TASTIERA PC


Ricevuto tempo fa come omaggio questa lampada USB utilizzava un tubetto fluorescente, è stata usata per illuminare la tastiera del computer. Ma nel tempo la luce si è affievolita per l'esaurimento del tubetto. Man mano che la luce si affievoliva  pensavo a come poter riusare questa comoda lampada. Escluso cercare un tubetto di ricambio, l'idea base era quella di trasformarla a LED...ma quali? ma quanti per una luce dignitosa? Per le dimensioni in cui andavano stivati era difficile individuare una soluzione semplice e di costo proporzionale a quello dellla lampada: € zero. Inoltre anche il sistema di alimentazione doveva derivare dall'USB, con i suoi limiti di tensione e corrente.



 la lampada
clicca per ingrandire

Descrizione


Mentre mi gingillavo, al buio, con questi problemi, mi è capitato di smontare da schede guaste dei LED smd e guardando con la lente le loro minuscole dimensioni ha cominciato a formarsi un progetto che poteva raggiungere i vari obiettivi: costo zero, facilità di montaggio basso consumo e forse anche luce sufficiente.

Per quanta luce la scelta è stata semplice: tutti i led che ci stanno, la tecnica di montaggio dice 20 LED, per un circuito semplice ed efficente vanno montati in serie, ma a 3 Volt circa per led fanno 60 Volt con una decina di milliampere, complicato ricavarli in maniera semplice dai 5V dell'USB.

 

 schedina switching
clicca per ingrandire

 

Rovistando nei cassettini è venuto fuori un convertitore switching che poteva servire allo scopo, arriva solo fino a 40 Volt ma allora si dividono i LED in due serie a loro volta in parallelo tra loro e i gioco è fatto. Lo switching utilizza un integrato LM25775.

Trovati i pezzi passo al montaggio, da una piastra millefori, ramata a strisce, taglio una fetta che si adatti alla lampada, circa 16x1 cm, taglio poi le piste in settori che mi permettano di montare i LED in serie in maniera semplice, aggiungo ancora in serie con ogni fila di LED una resistenza da 47 ohm per equalizzare le tensioni tra loro.

 

 led montati
clicca per ingrandire


 

I LED sono lunghi circa 2,5 millimetri (un decimo di pollice) per 1 millimetro di larghezza con sui lati corti due piccoli contatti. La riga nera è il catodo. Per il montaggio sulla striscia conviene prima depositare una goccia di stagno su un solo lato, dove si vuo mettere il LED, poi tenendoli con una pinzetta si appoggiano e si saldano da quella parte. Fissati tutti da un lato li si salda dall'altra e si controlla/riprende la prima saldatura

I LED sono, probabilmente, di vari costruttori con periodi di utilizzo anche molto diverso tra uno e l'altro, anche la temperatura di colore non è eguale, alcuni appaiono più bianchi e altri più gialli. Nella foto (più sotto) si vede poco, ma sulla striscia pronta, vista al rovescio al naturale la differenza è evidente. Per selezionarli eguali occorrerebbe poterli vedere accesi con la stessa corrente uno vicino all'altro, cosa che ho provato ma non sono riuscito a fare date le dimenioni molto piccole dei contatti.

 

 la striscia di LED accesi vista da dietro
clicca per ingrandire
In questo caso i tanti LED, la luce diretta verso il basso che illumina superfici opache e la capacità di integrazionbe dell'occhio risolvono il problema della poca uniformità di colore e intensità dei singoli LED.

 la base della lampada aperta
clicca per ingrandire


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il circuito originale della lampada simulava un mouse e i due tasti servivano per accenderla e spegnerla, cosa utile per aumentare la durata del tubo ma non necessaria per i LED (vi ricordate la storiella della volpe e l'uva?) non sapevo come ripristinare i pulsanti e lo spazio è quello che è. Si sarebbe dovuto rifare il circuito dello switching in modo da riusare i pulsanti originari, ma avevo fretta. Quando non mi serve scollego l'usb che d'altronde è nata propio con la caratteristica del hot swapping. La parte vuota sulla sinistra è occupata da un pezzo di piombo per mantenere stabile la lampada.

 schema elettrico
clicca per ingrandire
Il circuito elettrico è così semplice che quasi mi vergogno a proporvelo, facciamo finta che qualcuno lo trovi utile. I fili rosso e nero originali sono stati mantenuti per non dover ammattire a passarne altri.

Il circuito finito assorbe circa 200mA sulla porat USB, circa un watt, nei LED passano ora una dozzina di mA, modificando un pò la tensione di uscita dello switching si può variare la luminosità dei LED.

 

 il risultato finale
clicca per ingrandire

Questo è infine il risultato che si ottiene sulla tastiera. Alzando il braccio della lampada e magari spostandola si può anche usarla per prendere degli appunti o leggere qualche nota già presa.

Ultima nota se vi avanza qualche alimentatore da telefonino con uscita USB vi siete fatti una nuova lampada da comodino o per laboratrio!

Tutto sommato un lavoretto di grande utilità. Non è stato raggiunto l'obiettico 0€, lo switching da qualche parte l'avrò comprato, ma visto che era inutilizzato tutto sommato mi posso dichiarare soddisfatto.

 

Saluti a tutti.

 


 









  il parere della community
esprimi il tuo voto approvi questa pagina? promo


  non sei autenticato, per questo non puoi visualizzare i commenti sulla pagina. Se sei registrato accedi oppure registrati.


difficoltà
costo
informazioni
Questa pagina stata creata da rossima27
il 21/01/2017 ore 18:16
ultima modifica del 22/01/2017 ore 20:01
la pagina stata visitata 2683 volte




Lo staff di www.grix.it non si assume responsabilità sul contenuto di questa pagina.
Se tu sei l'autore originale degli schemi o progetti proposti in questo articolo, e ritieni che siano stati violati i tuoi diritti, contatta lo staff di www.grix.it per segnalarlo.

   
 

 
 
indietro | homepage | torna su copyright © 2004/2017 GRIX.IT - La community dell'elettronica Amatoriale